Nintendo 3DS: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Pilotwings Resort > Recensione
83 Commenti
Stampa
+0
     

Pilotwings Resort - Recensione

Inviato il da Adriano Della Corte
Venti anni fa, su Super Nintendo, vedeva gli albori Pilotwings, un simulatore arcade di volo creato da Shigeru Miyamoto, che permetteva al giocare di affrontare numerose missioni tra i cieli di fantastiche isole per conquistare l'agognata licenza di volo. Il titolo era caratterizzato soprattutto dalla possibilità di spiccare il volo non solo con il classico aeroplano, ma anche con un jet-pack, un deltaplano o lanciandosi con il paracadute. Pilotwings fu proposto anche in versione a 64-bit, con grande successo di critica e pubblico: Pilotwings 64 è infatti uno dei titoli più apprezzati prodotti del Nintendo 64. Il Nintendo 3DS, fresco di messa in commercio, ha l'onore di ospitare un terzo esponente della serie, Pilotwings Resort. Ma fareste bene a frenare l'entusiasmo: il titolo appare purtroppo più un riciclo di idee già assaporate che di una vera e propria evoluzione del franchise.
Everyeye.it Player
Nel blu dipinto di blu
Pilotwings Resort - recensione - 3DS Pilotwings Resort si compone di due modalità: Missioni e Volo Libero, in cui potremo dare sfogo al nostro desidero di librarci in aria con tre veicoli differenti. Le Missioni sono suddivise in cinque classi - il tutorial e altre quattro che vanno da Bronzo a Platino - in cui per ogni mezzo a nostra disposizione dovremo raggiungere diversi obiettivi. Sia per quanto riguarda l'aeroplano, che per il Jatpack e il deltaplano, la gestione dei movimenti è completamente affidata al circle-pad della console, che nel ruolo di cloche si comporta in maniera egregia, riuscendo ad offrire un'impeccabile precisione nel controllo dei mezzi. Ai pulsanti sono invece affidati i ruoli di acceleratore, freno e sparo, mentre i dorsali L e R saranno indispensabili per effettuare virate a destra e sinistra o per eseguire spettacolari acrobazie. Tornando a parlare delle missioni contenute in Pilotwings Resort, queste risultano abbastanza varie. Passare attraverso una serie di anelli o, più semplicemente, raggiungere il traguardo sono soltanto i compiti più facili: man mano che avanzeremo nella nostra carriera di pilota ci verrà chiesto di eseguire compiti particolari, sfruttando le caratteristiche di ogni veicolo. Dovremo ad esempio distruggere una serie di palloncini inseguendo una macchina o un altro aeroplano, raggruppare alcune casse in un punto di raccolta, o scattare alcune foto mentre saremo in volo, immortalando monumenti e strutture presenti nella bellissima isola tropicale in cui è ambientato il gioco.
Nonostante questa discreta varietà, il giocatore ben presto noterà una certa mancanza di idee originali sul fronte delle dinamiche di gioco. Avanzando nelle classi della modalità carriera è innegabile non notare un sostanzioso riciclo negli obiettivi da raggiungere, benché il livello di sfida venga egregiamente sostenuto da una curva di difficoltà perfettamente calibrata. E non bastano neppure l'introduzione di versioni alternative dei mezzi volanti a nostra disposizione. Salire su un aeroplano, o su un jet, su un deltaplano classico o a pedali, cambierà qualcosa a livello di dinamiche e controlli, ma non risulta per nulla incisivo nell'esperienza complessiva di gioco. Completare le missioni di Pilotwings Resort non richiederà più di una manciata di ore, anche se per sbloccare le ultime due classi saranno necessari impegno e dedizione. Una longevità dunque tutt'altro che sostanziosa, che si prolunga nel caso in cui siate intenzionati a raggiungere il punteggio perfetto in ogni disciplina. Il gioco offre infatti un sistema di "ranking" abbastanza articolato: Pilotwings ci assegnerà da una a tre stelle a seconda del nostro score, formato dai risultati individuali di una serie di voci che delineano con precisione la nostra performance (tempo di percorrenza, velocità raggiunta, precisione nella fase di atterraggio, e così via). Ottenere il top all'interno dei livelli sarà un duro lavoro, ma il titolo non invoglia più di tanto a rincorrere questo traguardo. Basti pensare che i record personali non sono confrontabili con gli altri giocatori, né online, né addirittura con i profili presenti nella stessa scheda di gioco.
Assente inoltre qualsiasi forma di gioco multiplayer: il titolo non sfrutta affatto la rinnovata connettività online e locale della console, lasciando un certo senso di insoddisfazione a chi sperava di assaporare accese competizioni nei cieli insieme ai propri amici. Scelte che ci insinuano il dubbio di uno sviluppo frettoloso o poro curato, soprattutto nelle funzionalità di contorno di questo software.
Libertà già vista
La seconda modalità presente in Pilotwings Resort è Volo Libero, che ci permette di esplorare senza alcun vincolo la splendida isola di Wuhu. Qui potremo scegliere il mezzo con cui volare, e scegliere la fase del giorno tra mattina, sera e notte. Durante la fase di volo, potremo raccogliere diversi bonus come i punti informazione, palloncini (che estenderanno il tempo a nostra disposizione per ogni sessione, ed altri oggetti che andranno poi a sbloccare la sezione "Modellini", in cui sono raccolti diversi diorami tratti dal gioco). Bisogna dire che uno degli aspetti più controversi di questa modalità è che si tratta, né più né meno, del minigame "aeroplanino" di Wii Sports Resort. La scelta di Nintendo di riproporre nuovamente l'isola Wuhu come location di gioco (già esplorabile in Wii Fit, Wii Fit Plus e in Wii Sport Resort) toglie qualsiasi il senso di meraviglia ed il piacere della scoperta ai giocatori che hanno già avuto modo di esplorare questo esteso "playground". Il mancato sforzo nel proporre un'ambientazione originale, appiattisce di molto l'esperienza di scoprire rovine nascoste, cunicoli segreti e tanti altri meravigliosi aspetti di questa isola sperduta nell'oceano.
Nuvole tridimensionali
Pilotwings Resort - recensione - 3DS Pilotwings Resort offre un primo sguardo alle potenzialità tecniche della nuovo hardware Nintendo. Il comparto grafico conta un discreto numero di poligoni e texture sufficientemente dettagliate per ricreare il paradiso tropicale in cui si ambienta Pilotwings. I colori sono accesi e brillanti, sia per quanto riguarda la vegetazione, le rocce, lo stupendo oceano che ci circonda, sia per il cielo terso in cui ci muoveremo durante il gioco. La stereoscopia 3D esalta il tutto fornendo una profondità di campo maggiore, che in molti casi sarà utile anche al gameplay: il giocatore sarà aiutato a calcolare le giuste distanze che intercorrono tra lui e l'obiettivo che ha di fronte, facilitando le manovre necessarie per raggiungerlo. Per quanto riguarda il comparto audio, il titolo propone una selezione di brani perfettamente in tema con il clima acceso e scanzonato dell'isola Wuhu. Una colonna sonora che accompagna dolcemente il nostro volo tra la splendida natura dell'isola.
Pilotwings Resort è il Wii Sport del Nintendo 3DS: un titolo che, più che offrire una sostanziosa esperienza ludica, appare quasi una demo estesa realizzata per dimostrare l'effetto stereoscopico della nuova console Nintendo. Pilotwings Resort coinvolge e diverte durante le prime ore di gioco, ma fallisce nel compito di mantenere l'interesse del giocatore una volta che tutte le componenti principali del gameplay sono state esplorate. La mancanza assoluta di alcune funzionalità che sfruttino appieno la connettività in rete o in locale del 3DS preclude inoltre la possibilità di assaporare qualsiasi sfida multiplayer. Pilotwings Resort va dunque considerato come un titolo senza troppe pretese, che offre la possibilità di volare rilassati e di vivere momenti di puro svago immersi in un fantastico cielo azzurro.
VOTOGLOBALE6.8
Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

INVIA COMMENTO

Pilotwings Resort

Disponibile per: 3DS
Genere: Simulatore di volo
Sviluppatore: Nintendo
Distributore: Nintendo
Pegi: 3+
Lingua: Tutto in Italiano
Data di Pubblicazione: 25/03/2011
Pilotwings Resort
8
7
6
7
30 voti
6,8
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720 - Playstation 4
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD