Nintendo 3DS: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Francesco e Sergio rispondono a tutte le vostre curiosità
Starfox 64 3D > Recensione
22 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Starfox 64 3D - Recensione

Inviato il da Fabio "Il pazzo" Canonico
E' strano pensare a Star Fox come ad uno dei brand di punta Nintendo nel 2011. Era il 1993, e su Super Nintendo arrivava uno shooter futuristico del tutto particolare, nel quale i protagonisti erano buffi animali antropomorfi, rappresentati poi con uno stile semi realistico ed assai bizzarro: roba da far impallidire Howard il papero, per intenderci. Bene, quello che venne commercializzato negli USA e in Giappone col nome di Star Fox, in Europa ed Australia con quello di Starwing a causa dei soliti problemi di copyright, finì col rivelarsi come uno dei più grandi successi dell'epoca, un titolo al quale i giocatori s'approcciarono soprattutto spinti da una grafica per l'epoca straordinaria, tutta merito del chip Super FX, che riusciva a riprodurre modelli ed ambientazioni poligonali. Ovviamente c'era ben altro oltre che la mera componente tecnica: il gioco era divertente, di facile assimilazione, assuefacente, con una formula semplice ma per questo vincente. Bastò solo un titolo a rendere la serie tra le preferite tra i giocatori, ed il successivo Star Fox 64, Lylat Wars in Europa, contribuì in maniera definitiva al suo inserimento nella storia. Migliore in tutto rispetto al suo predecessore, il titolo per Nintendo 64 sfruttava ottimamente sia le capacità tecniche della macchina che quelle rese possibili dal sistema di controllo. La storia poi si fa a noi più vicina, e più facile da ricordare: dopo lo spin off action adventure Star Fox Adventures su Gamecube ed il trascurabile Star Fox Armada, arriva il discreto Star Fox Command per Nintendo DS. Niente però che abbia saputo riportare la serie ai suoi antichi fasti. Nintendo ci riprova, stavolta con un remake per 3DS del classico per Nintendo 64, ed è facile immaginare che sarà il successo sul mercato a decretare l'eventuale prosieguo della saga.
 
Do a barrel roll!
La trama è ben nota a coloro che hanno giocato già il capolavoro per Nintendo 64, ed è facilmente riportabile per coloro che per la prima volta si avvicinano al titolo. Trattandosi infatti di uno shooter, tutto quello di cui necessitiamo è una piccola ragione per devastare il devastabile, e la troviamo nell'invasione da parte delle forze dello scienziato pazzo Andross del sistema Lylat, iniziata con l'attacco al pianeta Corneria. E' al team Star Fox che il generale Pepper, fiero bracco veterano delle guerre contro Andross, si rivolge per debellare la minaccia: Slippy Toad, imbranata rana pilota, Peppy Hare, anziano coniglione dall'infinita saggezza (le sue battute hanno fatto la storia degli internet meme), Falco Lombardi, il rapace più presuntuoso del sistema Lylat e soprattutto lui, Fox McCloud, il leader del gruppo, volpe coraggiosa ed audace.

E' proprio il cast, paradossalmente, la qualità che per prima va all'occhio del giocatore. Qualcuno potrebbe chiedersi il perché, visto che uno stuolo di animali parlanti sembra mal adattarsi al tono ed al feeling di uno shooter. Ebbene, entra qui in gioco un doppio meccanismo: quello della sospensione dell'incredulità, per il quale il contesto è talmente folle da risultare vincente (un paradosso fuori luogo e intrigante), e quello dell'antropoformizzazione dei personaggi, ottenuta tramite una cura particolare. Ogni battuta pronunciata, ogni scambio di dialoghi, ha il suo senso, ci aiuta a capire qualcosa in più del personaggio e soprattutto dona al titolo un'anima; quell'anima che è fatta di "do a barrel roll" e "it's about time you showed up Fox", o del semplice "good luck!" all'inizio di ogni missione.
Senza ognuna di queste piccole chicche Star Fox varrebbe la metà: uno shooter bello come pochi ma privo del proprio carattere. Va lodato quindi, in tal senso, il lavoro svolto per la localizzazione in italiano. Si perdono, è vero, quelle frasi diventate ormai storiche, si trasgredisce ad una tradizione consolidata; ma non per questo si può criticare un doppiaggio professionale, una traduzione attenta ed in generale quindi un adattamento ben fatto nell'italico idioma, che riesce nella difficile impresa di non scontentare nemmeno i fan dell'originale.

INVIA COMMENTO

Starfox 64 3D

Disponibile per: 3DS
Genere: Azione
Sviluppatore: Nintendo
Distributore: Nintendo
Pegi: 7+
M. Offline: Multiplayer offline fino a 4 Giocatori - SystemLink
Data di Pubblicazione: 09/09/2011
Starfox 64 3D
8.5
9
8
8
22 voti
7.9
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD