Gwent The Witcher Card Game Oggi alle ore 16:00

Giochiamo con il gioco di carte di The Witcher!

E3 2011

Anteprima Adidas miCoach

Un nuovo fitness game da THQ, in collaborazione con Adidas e la sua linea di prodotti miCoach

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Twitter e su Google Plus.

In una sala del Ritz Carlton Hotel, THQ ha annunciato Adidas miCoach, un nuovo titolo per Xbox 360 e PlayStation 3 in arrivo agli inizi del 2012. Il software segna un'importante collaborazione tra il publisher di videogiochi e Adidas, che ha messo a disposizione la sua tecnologia legata ai dispositivi per migliorare le prestazioni degli allenamenti. Questo evento ci ha dato l'occasione di dare un primo sguardo alla versione 360 di miCoach, che sfrutterà Kinect per un feedback perfetto tra movimenti del giocatore e il nostro personal trailer personale (la versione PS3 supporterà il PlayStation Move). Ospite d'onore il cestista degli Orlando Magic Dwight Howard, nastro nascente dell'NBA e uno dei tanti trainer che personalmente ci aiuteranno durante i nostri allenamenti con Adidas miCoach.

Ispirazione e Motivazione

Adidas miCoach offrirà una serie di allenamenti mirati, svolti usualmente dai campioni di diverse discipline sportive, come la corsa, il tennis, il calcio, il football americano e il basket. Ogni attività avrà un personal trainer d'eccellenza: ad aiutarci a svolgere alla perfezione il nostro allenamento ci penseranno campioni del calibro di Tyson Gray, Kaka, Jessica Ennis, Ana Ivanovic, Eric Berry e Dwight Howard, che sul palco della conferenza stampa ci ha spiegato come sia importante il suo ruolo all'interno di un videogame di fitness.
Oltre a fornire una gamma di attività valide e funzionali, uno dei principali obiettivi di Adidas miCoach è quello di garantire una fonte motivazionale inesauribile: tutti i fan dello sport che vedono in questi campioni assoluti un modello di riferimento potranno seguire i loro consigli, e osservarli da vicino mentre svolgono gli esercizi.
miCoach trarrà vantaggio dall'omonima linea di accessori Adidas, compatibili al 100% con il titolo THQ. Ogni giocatore potrà creare un proprio profilo e sfruttare i dispositivi e le applicazioni smartphone miCoach per raccogliere i dati non solo durante le sessioni di gioco nel salotto di casa, ma anche durante gli allenamenti fuori casa: in questo modo il software sarà sempre pronto a fornirci tutte le informazioni per ottimizzare al massimo i risultati dei nostri sforzi.

Fitness Trainer virtuali

Con la dimostrazione sul palco dell'evento THQ abbiamo potuto esaminare come esattamente miCoach funzioni. Una volta selezionato l'allenamento, tratto dall'ambito del basket, Dwight Howard ripreso in carne ed ossa spiega la modalità di esecuzione, e da alcuni utili consigli per non commettere errori durante l'esecuzione delle attività. La demo mostrata alla conferenza stampa era composta da tre diverse serie di esercizi: sollevamento pesi, flessioni e slanci. Il giocatore, ripreso da Kinect, appare sullo sfondo, in secondo piano rispetto al personal trainer virtuale. Per ogni sessione di allenamento, il software ci permette di osservare ogni singolo esercizio da diverse angolazioni: uno degli aspetti più interessanti di miCoach è infatti la cura nel riprodurre sullo schermo ogni singolo movimento del nostro personale e celebre istruttore. La telecamera risulta molto dinamica: sullo schermo oltre alla visuale di noi ed il nostro allenatore, ci saranno anche riprese ravvicinate di ogni singolo movimento da svolgere.
Anche l'interfaccia di gioco sembra essere al quanto funzionale: intorno all'immagine del giocatore saranno presenti menù che offrono diverse utili informazioni: il battito cardiaco se si è connesso un cardiofrequenzimetro alla console, la percentuale di efficienza dei nostri movimenti, ed il numero di ripetizioni ancora da eseguire.

Adidas miCoach Con Adidas miCoach THQ punta a conquistare una fetta di quel vasto e fruttifero mercato dei fitness game, saliti alla ribalta negli ultimi anni. E lo fa con un titolo che sfrutta due tecnonogie che risultano molto efficaci in questo ambito: i motion controller - perfetti per registrare fedelmente i nostri movimenti - e l'esperienza Adidas, che propone una serie di strumenti aggiuntivi in grado di darci tutto il supporto necessario per ottimizzare i nostri sforzi fisici. Infine, la scelta di utilizzare campioni del calibro di Dwight Howard nel gioco non vuole essere solo un vanto, ma anche un importante fattore motivazionale per i giocatori. Il lavoro svolto da THQ nell'ambito dei giochi fitness non è di certo rivoluzionario, ma la dimostrazione pratica ha dimostrato che miCoach ha del potenziale per far bene, ed essere un nuovo punto di riferimento per chi vuole mantenersi in forma sfruttando l'interattività garantita da un videogame.

Che voto dai a: Adidas miCoach

Media Voto Utenti
Voti totali: 2
1
nd