Overwatch - Orisa Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo eroe di Overwatch!

Anteprima Explodemon

Oltre le deflagrazioni di 'Splosion Man, un nuovo roboante Wiiware

anteprima Explodemon
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Ps3

Ah, i cari vecchi action-platform di 8 e 16bittiana memoria, fatti di pochi e semplici elementi, ma capaci di impegnare mente e riflessi come pochi altri generi! Il capcomiano MegaMan in questo senso è tra i capostipiti del genere, e nonostante stia attualmente proseguendo le proprie gesta all'insegna di un ritorno alle origini (con MegaMan 9 prima e col prossimo MegaMan 10 poi), qualcuno ha comunque pensato di omaggiarlo con un interessante progetto, tale Explodemon! (sì, col punto esclamativo).

Quel qualcuno risponde al nome di Curve Studios, piccolo sviluppatore indipendente (ma con alle spalle collaborazioni a titoli del calibro di Wipeout ed il recente Batman: Arkham Asylum), che unendo svariate tipologie di gameplay (da Super Mario a Half-Life, passando per Super Metroid) ha creato un action-platformer 2.5D dallo spiccato sapore arcade.

Boom!

Impersonando un piccolo demone equipaggiato con una tuta che pare una versione striminzita di quella di IronMan (tranne che per le corna sul casco), il giocatore dovrà superare i vari livelli proposti, colmi di brutti ceffi, trappole ed insidie di ogni tipo, disponendo di un'arma molto particolare... l'esplosione del proprio corpo! Esattamente come nel semi-omonimo 'Splosion Man, il nostro demoniaco eroe potrà farsi deflagrare a piacimento (senza alcun danno, ovviamente!) per abbattere nemici ed ostacoli, eseguire doppi salti e risolvere svariati puzzle ambientali.
Ma secondo Jonathan Biddle, direttore artistico di Curve Studios, c'è molta più carne al fuoco di ciò che si vede dal trailer ufficiale, e ciò pare vero soprattutto quando mette nel calderone giochi come Yoshi's Island, Bangai-O e addirittura Street Fighter II (!), citandoli come fonti di ispirazione.

Dichiaratamente pensato come omaggio agli action dell'era 8-16bit, dominate da NES, SNES e MD, Explodemon! non fa certo della trama - al momento non pervenuta - il suo punto di forza, poiché il fulcro rimane l'azione, la maggior parte del tempo frenetica, ma qualche volta riflessiva (sempre senza esagerare, visto il genere).

Previsto per PC e per le piattaforme di Digital Delivery PSN e Wiiware (niente da fare per Xbox 360), il titolo pare, dall'unico trailer e dai pochi screenshots finora disponibili, tecnicamente moderno e piacevole (oltre che marcatamente ispirato a Little Big Planet), con uno stile Super Deformed (non a caso in perfetto stile MegaMan) per i personaggi e ambientazioni tondeggianti e futuristiche.

Explodemon Explodemon! si presenta come omaggio ad uno dei generi che fece grande l'era 8-16bit, riproponendone meccaniche (seppur aggiornate con una spruzzatina di modernità) e stilemi. Un ibrido tra vecchio e nuovo insomma, che promette un tuffo nel passato per chi ha vissuto gli albori del gioco su console, e un'esperienza "esplosiva" per tutti. Non resta che aspettare (la release date è un generico "2010"), solo il futuro (e ovviamente una nostra recensione!) potrà dirci se l'esperimento potrà considerarsi riuscito!