Tokyo Game Show 2015
Tokyo Game Show 2015 Dal 17/09/2015 al 20/09/2015

Tutti gli aggiornamenti dalla fiera in un'unica pagina.

TGS 2015

Anteprima Hyrule Warriors Legends

Debutta in forma giocabile al Tokyo Game Show 2015 la conversione di Hyrule Warriors per Nintendo 3DS, la quale aggiunge nuovi personaggi, armi e nemici ispirate al mondo piratesco di The Legend of Zelda Wind Waker

anteprima Hyrule Warriors Legends
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • 3DS
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Sarà stata la mitologia di The Legend of Zelda o forse la novità dell'esclusiva Wii U, fato sta che lo scorso anno Hyrule Warriors è stata una sorpresa abbastanza inaspettata. La rilettura da parte di Omega Force del filone degli Zelda realistici è stata capace di divertire e stuzzicare i fan della serie.
Bella notizia sapere che tra qualche mese sarà pubblicata una conversione portatile diretta a Nintendo 3DS. Team Ninja ha raccolto la sfida di portare lo spin off di Dinasty Warriors su una console dalle caratteristiche hardware inferiori, ma è una sfida alla loro portata se ricordiamo le buone performance nei primi mesi di vita di Nintendo 3DS con Dead or Alive Dimensions.
Hyrule Warriors Legends, questo il titolo completo del porting portatile, è stato annunciato a ridosso dell'E3 2015, ma si è mostrato in forma giocabile solamente in occasione del Tokyo Game Show, occasione in cui Nintendo e Tecmo Koei ha annunciato che sarà disponibile in Giappone dal 21 gennaio 2016 e arriverà in Europa nel primo trimestre dell'anno. I giocatori giapponesi potranno acquistare anche una speciale versione a tiratura limitata che include un ciondolo bussola, un tema di The Legend of Zelda per 3DS, un artbook con illustrazioni e bozzetti preparatori.

La bacchetta del vento mazzuola alla grande!

Hyrule Warriors Legends su Nintendo 3DS rappresenta la versione più ricca del titolo apparso lo scorso anno su Wii U. Non solo dovrebbero essere inclusi anche i 4 DLC comparsi nel periodo post-lancio, ma Team Ninja ha anche provveduto a sviluppare una ambientazione ulteriore ispirata a Wind Waker, capitolo della serie uscito originariamente su Gamecube e riproposto anche in Alta Definizione su Wii U.
A livello di contenuti ci saranno nuovi personaggi come Link in versione cartoon e la piratessa Dazel, addirittura lo stesso Re Drakar (la nave di Link) sarà un personaggio giocabile. Poi ci saranno ovviamente tutte le ambientazioni tratte da Wind Waker, ovvero le isole più estese e rappresentative: l'isola Taura, villaggio di pescatori densamente popolato, l'inaccessibile fortezza dove Link si trova più volte a fronteggiare Ganondorf, ed infine l'isola natale di un Link fanciullino.

La demo presente al Tokyo Game Show ci porta sull'isola Taura coi suoi prati verdi ed i mulini a vento. Immediatamente ci accorgiamo di come il bestiario di nemici si sia notevolmente ampliato, annoverando anche i Grublin versione cartoon acqua salata visti proprio in Wind Waker. Trappole e marchingegni si allineano anch'esse allo stile dell'episodio in toon shading, citando situazioni già viste e strizzando l'occhiolino ai fan, quali ad esempio le folate di vento che trascinano gli eroi da un totem all'altro sulla mappa (ma voi potete chiamarli benissimo Fast Travel).
Interessante notare come l'adattamento grafico tragga ispirazione da un altro videogioco sviluppato su Wii U e poi portato anche su 3DS: parliamo di Super Smash Bros e dello spessore dei bordi presenti nella versione portatile per distinguere i lottatori anche su schermi di ridotte dimensione. In parte dovuto allo stile grafico di Wind Waker, in parte dalla necessità di marcare i modelli poligonali sul due schermi portatile, i bordi dei combattenti e dei nemici sono assai spessi, mentre le texture delle ambientazioni sono in bassa risoluzione e piuttosto anonime. E' evidente come l'hardware di Nintendo 3DS non sia in grado di sostenere in tutto e per tutto l'impalcatura vista su Wii U, ragion per cui il numero dei nemici su schermo è stato ridotto ed anche la qualità globale del comparto grafico.
Nonostante questo la conversione si difende piuttosto bene e non mostra peggioramenti particolarmente gravi: a questo punto siamo curiosi di vedere come l'add-on di Wind Waker giri su Wii U (è stato quasi confermato come acquistando la versione 3DS si possa scaricare gratuitamente il mondo aggiuntivo nella versione casalinga), così da operare un confronto particolarmente puntuale.

Hyrule Warriors Legends Hyule Warriors Legends debutta in forma giocabile al Tokyo Game Show 2015. Koei Tecmo ha portato sullo showfloor una demo giocabile del mondo ispirato a The Legend of Zelda Wind Waker, il quale rappresenta il contenuto aggiuntivo più interessante aggiunto dal porting portatile. Link in versione cartoon e la piratessa Dazel sono i nuovi capitani che si preoccuperanno di sgominare le orde di Grublin che da un giorno all'altro hanno infestato l'Isola Taura e l'arcipelago del gioco Gamecube e rimasterizzato su Wii U. Le nuove armi e situazioni si ispirano al suddetto episodio, così come il comparto grafico guadagna effetti e bordi come se fosse un film d'animazione. Restiamo in attesa di toccare con mano Hyrule Warriors in edizione portatile, ma sulle prime ci pare un porting in linea con le aspettative.

Quanto attendi: Hyrule Warriors Legends

Media Hype Utenti
Voti Hype totali: 5
56%
nd