Anteprima Jurassic Park

I Dinosauri più celebri del grande schermo ritornano nell'avventura grafica di TellTale

anteprima Jurassic Park
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • iPad
  • Pc
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Da quando Spielberg portò sul grande schermo i grandi rettili che hanno popolato la Terra prima di noi, nessuno è mai riuscito a ricreare le stesse emozioni scaturite dal primo Jurassic Park all'interno di videogioco. Tra le varie produzioni ludiche che sfruttarono il nome della serie, davvero poche furono memorabili: tra action shooter in cui impersonare l'eroe di turno che debella a suon di pallottole i bestioni primordiali, fino qualche improbabile gestionale, i tie-in sul tema "preistorico" non hanno mai realizzato qualcosa di davvero interessante. Una delle cause dell'insuccesso è forse la testardaggine nel concentrarsi ostinatamente sui Dinosauri, trasformandoli in veri e propri protagonisti. Dimenticando che la pellicola originale era popolata da i personaggi umani, con le loro storie, le loro emozioni, le ambizioni e i comportamenti che avrebbero poi portato alla rovina del progetto "Jurassic Park".
Universal, in collaborazione con TellTale Game, punta a realizzare una serie di avventure grafiche che tenterà di riproporre le stesse emozioni che hanno reso un successo il primo film della trilogia, sfruttando per l'appunto una sceneggiatura che farà leva sulle tante sfaccettature dell'animo umano. Ovviamente sullo sfondo dell'isola abitata dalle più varie e minacciose varietà di dinosauri.

Jurassic Drama

L'obiettivo di Jurassic Park è quindi chiaro: nessuna pioggia di proiettili in sparattutto adrenalinici. Il modello a cui si è ispirata TellTale Games è Heavy Rain di Quantic Dreams. La serie, composta da cinque episodi, si presenterà come un'avventura grafica in cui le scelte che le scelte che effettueremo durante l'evolversi degli eventi si rifletteranno sul nostro destino all'interno della selvaggia isola tropicale. La storia di Jurassic Park continuerà dalla fine del primo film: TellTale farà chiarezza su molti aspetti che sono rimasti in sospeso e che non sono stati più ripresi in mano nelle successive pellicole della serie: ad esempio che fine hanno fatto gli embrioni rubati dal maldestro Dennis Nedry, persi nella giungla prima della sua terribile fine? Molto probabilmente lo scopriremo quando ritorneremo sull'isola impersonando un nuovo protagonista. La software house ha voluto infatti un cast quasi inedito per le sue avventure, anche se alcuni personaggi secondari presenti nel film faranno il loro ritorno all'interno della storia.
Per quanto riguarda il gameplay, trattandosi di avventure grafiche, le dinamiche di gioco si baseranno soprattutto sull'esplorazione ambientale, sulla raccolta di oggetti e sull'interazione con gli altri personaggi, con lo scopo di risolvere i vari enigmi che ci sbarreranno la strada per raggiungere il nostro obiettivo. Ma non dimentichiamoci che ci troveremo pur sempre in un ambiente ostile pullulato da feroci creature pronte ad affondare i loro artigli e zanne nella nostra carne. Anche qui TellTale ha voluto rendere omaggio alle produzioni di Quantic, aggiungendo al sistema classico delle avventure punta e clicca un pizzico d'azione, grazie a scene dal forte taglio cinematografico in cui l'interazione sarà affidata ai Quick Time Event. Immaginate di essere inseguiti da un gruppo di velociraptor: per poter sfuggire ai loro artigli dovrete eseguire una serie di azioni in sequenza, prima che sia troppo tardi. Chi ha saputo apprezzare la particolare impostazione di Heavy Rain in termini di coinvolgimento, non può che essere contento di questa scelta: le minacce che si nascondono nella giungla sono elementi perfetti per questo tipo di gameplay.
Telltale ha già promesso la presenta di numerose specie di dinosauri che potremo incontrare lungo il nostro cammino: dai docili erbivori come i maestosi Triceratopi, al Re indiscusso del carnivori, il Tirannosauro Rex. Ci sarà anche spazio per varianti mai viste nel film, come una razza che ama cacciare nell'oscurità della notte.

Altra grande novità è la grafica utilizzata per questa nuova produzione: il setting selvaggio e ostile di Jurassic Park poco si addiceva allo stile cartoon che abbiamo apprezzato in altre sage realizzate da TellTale. E' per questo che la software house ha adottato un registro artistico realistico, con personaggi meno caricaturali, e con una realizzazione delle ambientazioni quanto più fedele fedele possibile a quelle viste nel film. Dalle prime immagini disponibili, si nota una certa cura nei dettagli: gli interni ripropongono la devastazione e l'abbandono delle strutture "dopo la catastrofe", mentre gli esterni si perdono tra il fitto fogliame della rigogliosa giungla che si estende per tutta l'isola: perfetti per ricreare quel senso di tensione dovuto alla comparsa improvvisa dei feroci rettili.

Jurassic Park Dopo l'ottima partenza con il primo episodio di Ritorno al Futuro, Jurassic Park vuole confermare l'abilità di TellTale nel realizzare le migliori trasposizioni videoludiche di affermate icone del mondo del cinema. Ad una realizzazione tecnica che segna un netto cambio di registro, si aggiunge l'idea azzeccata di basare il filo narrativo di questa avventura grafica sulle figure umane: le nostre scelte influenzeranno il corso degli avvenimenti, mentre le dinamiche, fedeli all'impostazione classica delle avventure punta e clicca, saranno sapientemente condite con momenti "action" legati agli assalti dei feroci rettili che abitano l'isola. Non vediamo l'ora di saperne di più: la serie, composta da cinque episodi, dovrebbe debuttare in primavera su PC.