TGS 2010

Anteprima Monster Hunter Freedom 3

Mostrata al TGS una nuova demo del particolarissimo action game Capcom

anteprima Monster Hunter Freedom 3
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Ps3
  • Psp

La serie di Monster Hunter deve senza dubbio il suo successo a PSP. Nonostante la nascita del franchise sia avvenuta infatti su PlayStation 2, sono gli episodi per il portatile Sony ad aver riscosso un successo strepitoso in Giappone. Dopo una fugace apparizione su Wii con "Tri", la saga ritorna in formato handheld, pronta a debuttare sul mercato nipponico nel prossimo dicembre. Monster Hunter Freedom 3 si presenta come una sorta di riedizione riveduta e corretta dell'appena citato capitolo per la bianca ammiraglia Nintendo.

Un lavoro mostruoso

Quello che ha fatto Capcom è stato appunto riprendere quasi tutte le aree e le "bestie" presenti nel capitolo Wii, riproponendole con la stessa cura grafica e artistica sul piccolo schermo in sedici noni del portatile. Nella conversione, sebbene il livello tecnico sia rimasto praticamente immutato (ed il look visivo è tra i migliori che si siano mai visti su PSP), sono andate perse tuttavia le sezioni sottomarine (lasciate in esclusiva alla console Nintendo), provocando dunque una leggera modifica nella struttura delle mappe. Tuttavia la perdita delle zone acquatiche sarà compensata dall’inserimento di ambientazioni inedite, come una montagna boscosa abbellita da spettacolari cascate.
Anche per i mostri vale lo stesso discorso. Alcuni sono rimasti appannaggio esclusivo degli utenti Wii - il Lagiacrus è tra questi - ma tutti gli altri torneranno regolarmente e molti avranno addirittura delle piccole modifiche rispetto agli episodi precedenti. Pure qui ci saranno allora delle new entry, con specie ispirate volutamente alla mitologia giapponese. Tra quelle rivelate al momento da Capcom scopriamo Aoshira e Jinouga. La prima è una sorta di gigantesco tasso dotato però di artigli pericolosissimi: le movenze non sono propriamente rapide, ma la potenza dell’attacco è elevata, e sarà bene dunque non sottovalutare la minaccia di questa nuova creatura, capace di sorprendere con offensive semplicemente letali. E come la legge degli opposti vuole, Jinouga sarà invece un mostro velocissimo, esteticamente un misto tra un drago e un cane, ma dotato anch’esso di un attacco portentoso, e protetto da una corazza elettrificata in grado di mettere in difficoltà anche il migliore dei giocatori.

Il sistema di combattimento, in ogni caso, è rimasto praticamente immutato rispetto ai predecessori, ed il team si è lasciato andare solo in qualche accorgimento, soprattutto nelle combo offensive, utile ad adattarsi alle caratteristiche dei nuovi mostri. Importante sottolineare qualche marginale cambiamento che interessa l’armamentario messo a disposizione. Preso atto che troverete praticamente il meglio di Monster Hunter Tri e Monster Hunter Freedom Unite messi assieme, con spadoni, lance, lance da fuoco, balestre, scudi e molto altre ancora, gli sviluppatori hanno adoperato dei ritocchi importanti ad ognuna delle dodici tipologie di armi previste per questo episodio, in modo da rendere le fasi di gioco meno meccaniche e più intuitive rispetto al passato. Modifiche sono previste anche per i Felyne Fighters, i due piccoli felini che potrete portare con voi come supporto durante l’avventura. Saranno in grado di curarvi e distrarre nel frattempo i vostri nemici, e adesso potranno essere dotati anche di un’armatura che potrete costruire con i materiali raccolti in giro per il mondo di gioco. Gli aiutanti potranno essere inoltre vestiti con gli abiti di alcuni dei personaggi visti in Metal Gear Solid: Peace Walker. La stima reciproca tra Capcom e Kojima Production ha permesso infatti questo strano cross-over.

Monster Hunter Freedom 3 Monster Hunter Freedom 3 sembra un regalo a tutti gli appassionati della serie. Capcom non ha voluto stravolgere nulla, lasciando la struttura di gioco praticamente immutata. Vi sono piccole modifiche alle armi, alcune nuove combo, aree da esplorare e mostri da cacciare. Il tutto accompagnato dalle novità della versione Wii (sezioni sottomarine escluse) e tutto quel materiale visto nei capitoli precedenti per PSP. Insomma, sulla carta, il Monster Hunter più completo di sempre.

Quanto attendi: Monster Hunter Freedom 3

Media Hype Utenti
Voti Hype totali: 143
71%
nd