Anteprima Neverwinter - Shadowmantle

L'MMO di Perfect World espande i propri orizzonti e si prepara al lancio dell'add-on gratuito Shadowmantle.

anteprima Neverwinter - Shadowmantle
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • Xbox One
Alessandro Sordelli inizia la sua avventura videoludica ereditando un leggendario Commodore 64 a cassette magnetiche, computer che gli apre le porte ai giochi di ruolo e tutto ciò che è fantascienza. Pur nutrendo da sempre un particolare amore per la piattaforma PC, non disdegna il panorama console. E' in giro su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Vi abbiamo parlato di Neverwinter in più di un’occasione, titolo free-to-play di Perfect World, MMO che ci catapulta nell’ambientazione Forgotten Realms resa celebre da Black Isle studios con il franchise Baldur’s Gate e successivamente dalla serie Neverwinter Nights di Bioware e Obsidian Entertainment. Dopo anni di successi, i fan attendevano qualcosa in grado di riportare in auge il nome di Dungeons & Dragons: la californiana Cryptic Studios raccoglie così l’eredità della serie, decidendo però di tentare la strada del massive game. Il successo della nuova IP ha convinto Perfect World a investire in contenuti aggiuntivi continui e update costanti, una politica che si traduce in un gioco sempre vario e un MMO molto appetibile per tutti i giocatori in cerca di un titolo ricco di contenuti. A pochi mesi dal rilascio del primo modulo add-on, vediamo cosa hanno in serbo per noi i ragazzi di Cryptic, con la nuova espansione in arrivo per le vacanze natalizie.

L’OMBRA DI VALINDRA SHADOWMANTLE

Con il secondo modulo gratuito, il team di Neverwinter espande gli orizzonti di gioco con un nuovo plot che permetterà a nuovi e vecchi utenti di cimentarsi in missioni e imprese mai affrontate prima. Per la prima volta avremo modo di uscire dai confini precedentemente stabiliti, quelli della Costa della Spada, affrontando così i temibili pericoli del luogo arcano chiamato l’Anello del Terrore, patria di un antico e ancestrale male. Ma l’Anello del Terrore è anche il luogo utile a Szass Tam per tentare di riconquistare Thay. Ora non più funzionante, l’Anello del Terrore rimane però un luogo pieno di potere magico, e al cui centro di trova una fortezza costruita sullo scheletro di Lorragauth, un antico drago nero. All’interno di questa nuova zona d’avventura, Valindra sta cercando di risvegliare la potente creatura e utilizzarne il potere in modo che possa aiutarla nella sua campagna di conquista.
Anagonista del nuovo add-on in arrivo è Valindra Shdowmantle, una potentissima necromante lich (prima arcimago dei Moon Elf) la cui genesi si intreccia con i più recenti romanzi pubblicati da Wizards of the Coast e con gli eventi narrati dalla penna del prolifico R.A. Salvatore. La nuova traccia narrativa scritta appositamente per Neverwinter e ispirata ad alcune recenti novel ambientate nei Forgotten Realms, metterà a disposizione dei giocatori nuove istanze da esplorare e inedite creature da sconfiggere, permettendo non solo di guadagnare un sacco di punti esperienza ma anche di ottenere originali ricompense. In occasione della nuova campagna sono stati apportati significativi cambiamenti anche al sistema di quest giornaliere, che ora si preannuciano essere più varie ed accattivanti.

NEW WAYS TO COMBAT

All’interessante campagna di gioco - che porterà avanti la storyline di Neverwinter - si aggiunge la classe Ranger. I giocatori del pen & paper senza dubbio già conoscono la professione e le sue peculiarità: nella versione videoludica di Cryptic possiamo scegliere se attaccare dalla distanza con l’ausilio di arco e balestra, oppure approcciare il nemico per un feroce combattimento in mischia, per una classe che strizza l’occhio all’elfo Legolas della trilogia cinematografica del Il Signore degli Anelli di Peter Jackson. A questo si aggiunge la possibilità di personalizzare i propri beniamini e le vecchie classi con nuovi paragon path, quindi inediti poteri a volontà, incontro e giornalieri da utilizzare nel corso dei combattimenti e nell’esplorazione dei dungeon. Ogni classe conta su di un nuovo cammino leggendario, fatta eccezione per il Guardiano e il Guerriero pesante, che ora condividono talenti e skill per un approccio al combattimento in mischia ancor più ricco di sfumature e varianti. Il Cleric si trasforma così in Campione Consacrato, con una serie di poteri in grado di potenziare e curare non solo il chierico stesso, ma anche gli alleati presenti nell’area d’azione dell’incantesimo castato. Il potere giornaliero Esercito Consacrato, danneggia i nemici attorno al caster garantendo al tempo stesso beneficio ai membri del party. Il Thief imbocca invece il sentiero del Whisperknife, una strada i cui poteri gli permettono di accorciare la distanza al bersaglio e massimizzare quindi i danni inflitti allo stesso. Il nuovo potere giornaliero Coltelli Odiosi permette di colpire i nemici a terra con una raffica di pugnali volanti.

"Ogni classe conta su di un nuovo cammino leggendario."

I poteri paragon del Control Mage strizzano l’occhio ai Maghi Rossi che da sempre figurano nell’ambientazione Forgotten Realms. Il Maestro della Fiamma consacra il mago a classe DPS con nuovi poteri AoE, danni potenziati e continuativi. Con il micidiale potere Martirio Furioso, spingiamo gli avversari nella gigantesca area d’effetto, così da arrecare più danni possibile. Infine abbiamo i due cammini leggendari per le classi di guerriero: in entrambi i casi il personaggio beneficia di un maggior controllo sui bersagli dei poteri, con un Maestro di Spada che aumenta considerevolmente i danni (unitamente alla resistenza del Guerriero Guardiano, ci aspettiamo una classe dall’elevata autonomia). Il potere giornaliero per quest’ultima è Crescendo, che ci permette di colpire il nemico con una gragnuola di colpi, per poi finirlo con un potente fendente di spada; Avanguardia di Ferro si avvale invece di Colpo Indomito, che scaglia i nemici in aria per poi colpirli in volo e catapultarli lontano, sul campo di battaglia. Qualora il vostro personaggio fosse già al level cap e con tutti i punti distribuiti su poteri e abilità, allora potrete sempre utilizzare un token e riscrivere il character sheet da zero.
A tutti i giocatori dediti al looting e al farming, Cryptic dedica il nuovo Collecting System, che al pari del già rodato sistema di achievement classico, premia il giocatore di fronte allo schermo non per le azioni portate a termine ma per gli oggetti raccolti e collezionati nel corso delle varie avventure.


Neverwinter Se il primo modulo di Neverwinter Fury of the Feywild vi aveva stuzzicato con nuovi ed inediti contenuti tra cui le razze elfiche, allora preparatevi a farvi catturare da Shadowmantle. Il secondo modulo gratuito per Neverwinter non vanta solo un maggior numero di contenuti ludici ma anche nuove opzioni per i vostri personaggi, oltre naturalmente alla nuova campagna “Anello del Terrore” tutta da giocare. Sia che siate fanatici del franchise di Dungeons & Dragons o semplici appassionati di MMO, certamente è giunto il momento di aggiornare il vostro client di gioco e tornare a calcare i sentieri delle terre di Faerun, tra mille peripezie e pericoli, nei dungeon e nelle foreste della Costa della Spada.