Destiny 2: Cala La Notte Oggi alle ore 21:00

Affrontiamo il Cala la Notte di Destiny 2!

LevelUP

Anteprima Soul Calibur V

Arrivano le prime informazioni sul nuovo picchiaduro all'arma bianca, direttamente dall'evento di Dubai

anteprima Soul Calibur V
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
Andrea Vanon Andrea Vanon è appassionato di videogiochi sin dal 1995, quando passava le giornate tra SNES e Game Gear. Da sei anni tra le "penne" e le "voci" di Everyeye.it fagocita qualsiasi produzione con curiosità, mantenendo un’incrollabile fedeltà verso gli sportivi "made in U.S.A.". Lo potete seguire su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Parlando di picchiaduro, per quanto possano essere capolavori indiscussi Street Fighter, Tekken, Mortal Kombat e il recente BlazBlue, nessun giocatore puo' dimenticare le esperienze vissute con uno dei precursori dei moderni BEU tecnici: Soul Calibur. Nonostante il non esasperante successo della sua ultima incarnazione (la quarta), il prodotto Namco ha saputo comunque introdurre succulente novità e reinventarsi quel tanto che bastava per risultare ancora una volta fresco e piacevole. La sensazione, specialmente rispetto al glorioso secondo capitolo, e' pero' sempre stata quella di un passo indietro, verso una macchinosità rimarcata anche dalla fluidità non perfetta dei comandi. Tenendo ben presenti queste mancanze il team si e' messo alacremente all'opera, fino ad arrivare, proprio in giornata odierna, ad annunciare il nuovissimo Soul Calibur V. Dopo una dimostrazione consistente in un semplice trailer (lo stesso che troverete su Everyeye TV) il team di sviluppo ha sfruttato la meravigliosa cornice di Dubai per svelare alla stampa, nel corso dell'evento Level Up, le prime caratteristiche di quello che possiamo già annoverare nella top 10 dei titoli piu' attesi del 2012.

Grosse Novità

Soul Calibur V sarà, a detta stessa del team, un vero e proprio sequel di Soul Calibur IV. Ambientato 17 anni dopo quest'ultimo, il titolo vedra' sparire Siegfried dal ruolo di protagonista (nel roster il mitico spadaccino sara' comunque incluso), per lasciarne l'incombenza al figlio di Sophitia, Patroklos, un biondo giovincello che -a quanto detto- adottera' un sistema di combattimento molto simile a quello della madre. In questo contesto persino la Soul Calibur e' "passata di mano': ora, infatti, non e' piu' in possesso di Siegfried (che combatte con un semplice spadone a due mani) ma nemmeno in quelle del novello eroe. E' bene precisare, prima di proseguire, che nonostante lo story mode -da quanto lasciato intendere- s'incentrerà per la maggior parte sulla vicenda del pargolo prediletto, ogni combattente avra' una sua parte, anche se di minor rilievo nel compendio della narrazione. L'interrogativo, aperto almeno fino all'E3, ci porta ad una seconda questione legata sempre alle due spade, che vedono un completo restyle a favore di una considerevole diminuzione delle dimensioni. A quest'ultimo mistero, in realta', il game producer -presente in sala- ha dato una prima spiegazione, strettamente correlata ad una delle novita' introdotte per quel che concerne il gameplay. Si parla, infatti, di un combat system completamente rinnovato, in funzione di una maggior fruibilita' e di una rinnovata eleganza nelle movenze a schermo. I ragazzi del team hanno infatti preso atto della macchinosita' spesso insita in Soul Calibur IV, nonche' del fastidioso input lag che ne affliggeva il control scheme. Con molta nonchalance, dunque, si e' deciso di modificare la struttura di base rendendo il tutto più fluido e "leggero", sia nell'esecuzione a schermo sia pad alla mano. Questo significherà, in sostanza, un leggero appiattimento della curva d'apprendimento (le mosse, e' stato detto chiaramente, sono state facilitate) e l'abbandono di tutte quelle animazioni "pesanti" che caratterizzavano molti stili di combattimento. Vi sarà inoltre una generale velocizzazione dei ritmi, che renderà l'azione -sempre stando alle parole del team- molto più spettacolare. E, banalmente, uno dei motivi della "riduzione"  di Soul Edge e Soul Calibur e' proprio legato all'esigenza di rendere tutto molto molto piu' dinamico.


Nonostante questo il team ha dichiarato che non intende snaturare i vecchi personaggi, bensi' adattarli in maniera organica al contesto ed ai volti nuovi che vedremo in questo quinto capitolo. Infine ci e' stato assicurato che nemmeno dal punto di vista delle varie componenti tattico-strategiche che negli anni hanno reso famosa la serie verranno fatti esagerati stravolgimenti: a precisa domanda, ad esempio, e' stato chiarito il ritorno dell'Armor Break, che subira' semplicemente un restyling funzionale alle nuove "direttive". Impossibile dunque abbandonare i guard impact, ma su come verranno gestiti c'è ancora il più stretto riserbo. Sappiamo tutti che per molti giocatori questi rappresentano la vera chiave di volta dell'intera esperienza, e nel corso dei diversi capitoli le loro funzionalità sono mutate non poco. Il team preferirà l'approccio del terzo episodio, o quello che ha caratterizzato le iterazioni "pari" del brand, di certo le meno convincenti da questo punto di vista.
Qualche che sia la risposta, ripensando alle "fattezze" del quarto episodio, ammettiamo di trovare interessante ed azzeccata (almeno sulla carta) l'ipotesi snellimento. Siamo altrettanto in grado di capire, pero', i fan gia' pronti a storcere il naso, anche solo per il ridimensionamento delle spade e della difficolta' d'esecuzione generale. Al momento non possiamo che dare piena fiducia al team, che nelle parole ascoltate oggi ha dimostrato grande dedizione per la causa di uno dei brand piu' importanti nella recente storia dei beat em up.

Soul Calibur V Di Soul Calibur V, praticamente, non si e' visto nulla. Il tempo e' infatti ancora molto prematuro per poter parlare con cognizione di causa, soprattutto sulla base di un trailer da poco piu' d'un minuto e di una presentazione vocale all'alba dello sviluppo. Tuttavia, il dovere di cronaca ed un personale attaccamento al brand, c'impongono di raccontare nei minimi dettagli tutto cio' di cui siamo venuti a conoscenza, rassicurandovi che, rimanendo sintonizzati su Everyeye, avrete presto modo di sentir riparlare del vostro picchiaduro prediletto.

Che voto dai a: Soul Calibur V

Media Voto Utenti
Voti totali: 114
7.6
nd