Electronic Entertaiment Expo 2015
Electronic Entertaiment Expo 2015 Dal 16/06/2015 al 18/06/2015

Tutte le notizie, gli articoli ed i video comodamente organizzati nella pagina evento

E3 2015

Anteprima Street Fighter 5

Dopo l'anteprima pubblicata la scorsa settimana, oggi vi proponiamo un succulento approfondimento dedicato all'attesissimo picchiaduro Street Fighter 5, in arrivo a Marzo 2016 su PlayStation 4 e Microsoft Windows.

anteprima Street Fighter 5
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • PS4
Tommaso Tommaso "Todd" Montagnoli è un maniaco e devoto videogiocatore da più di vent'anni, feroce appassionato di RPG, strategici e tutto il resto. Le poche ore che non spende giocando le passa fra fumetti, cinema, brit rock e snowboard. Lo trovate su Facebook, Twitter e su MORLU TOTAL GAMING.

La scorsa settimana vi abbiamo stuzzicato con una succulenta anteprima su Street Fighter 5 ed ora, intercettando le ultime news provenienti dalla conferenza E3 di Sony, vogliamo concederci un'ulteriore approfondimento sull'attesissimo picchiaduro made in Capcom. Oltre all'annuncio di una beta esclusiva per PS4 (prevista per il prossimo 23 Luglio) la novità più importante riguarda sicuramente i nuovi arrivi che andranno ad ampliare il roster dei personaggi.

E' ormai noto che SFV intende evolvere le sue meccaniche in qualcosa di nuovo che, distaccandosi dai vecchi sistemi, punta maggiormente sulla caratterizzazione dei combattenti e sulle loro abilità uniche. Al centro di tutto c'è chiaramente il Variable System, che accentua ancor di più la diversificazione dei singoli personaggi: V-Trigger e V-Skill, ad esempio, possono avere effetti offensivi o difensivi a seconda dei casi, mentre la stessa barra V può addirittura differire per quantità di segmenti, come dimostra il terzo frammento aggiuntivo di M. Bison. Insomma, con queste premesse ogni new entry è motivo di gran curiosità per il pubblico e guarda caso noi di Everyeye.it abbiamo già fatto conoscenza con i nuovi arrivati...

TUTTI PAZZI PER CAMMY

Cammy non ha certo bisogno di presentazioni: la temibile "Killer Bee" è da sempre uno dei personaggi più popolari del franchise di Street Fighter, assai famosa per la sua agilità e per il suo iconico, ehm... profilo. La sua caratteristica velocità è rimasta invariata, così come il feeling percepibile dal suo utilizzo, ma sono ancora una volta le abilità V a conferirle una marcia in più.

La V-Skill Axel Spin Knuckle garantisce a Cammy l'abilità di eludere i proiettili in arrivo, che si concretizza in una schivata in avanti seguita da un attacco leggero, mentre la stance di V-Trigger (Delta Drive) le permetterà di aumentare ulteriormente la velocità, nonché di poter oltrepassare i propri avversari, giungendogli alle spalle. Niente da segnalare per quanto riguarda la lista delle Special Moves, sempre fedele a quella di SFIV, fatta eccezione per la celebre "Hooligan Combination", che ora permette una chiusura più versatile.

E ALLA FINE ARRIVA BIRDIE

La vera sorpresa del nuovo SFV è Birdie e, anche se dopotutto non è una faccia nuova, il suo restyling e la sua lunga assenza lo rendono a tutti gli effetti una new entry. Dopo la sua prima e anonima apparizione, risalente addirittura allo Street Fighter originale, il simpatico punk-wrestler ha avuto sempre un ruolo minore nella serie, ma oggi si guadagna finalmente un posto di spicco nel roster. La sua natura e la sua stazza non sono cambiate: Birdie è un combattente enorme, lento e incredibilmente potente, che può far affidamento su di una serie di prese a lungo raggio legate all'utilizzo della sua inseparabile catena.

La V-Skill, denominata Break Time, è eseguibile in tre varianti e tutte vedono il nostro Birdie concedersi un meritato spuntino. Nella prima opzione, attivabile con la pressione neutrale dei tasti MP+MK, tale abilità ricaricherà la barra V mediante il consumo di una ciambella, a patto però di non venire interrotti durante l'azione. Premendo indietro+MP+MK, invece, potremo gettare a terra una infida buccia di banana, che com'è facile immaginare può causare un knockdown all'avversario. Premendo giù+MP+MK si attiverà attacco più diretto dei tre, che consisterà nello scagliare velocemente una lattina di soda a mo' di attacco basso. Infine c'è il V-Trigger (Enjoy Time) che funge semplicemente da stance offensiva, garantendoci un danno aumentato e qualche Guard-Breaker in più. Le Special Moves sono un corredo assortito delle tipiche testate e colpi di catena, che confluiscono in una spettacolare Critical Art dal danno piuttosto elevato.

Street Fighter 5 La prova dei due nuovi personaggi ci ha lasciato piacevolmente soddisfatti: Cammy si è rivelata come sempre maneggevole e veloce, mentre Birdie ci ha subito conquistati con il suo look estroverso e con il suo stile potente ma versatile. La familiarità delle vecchie dinamiche sembra sposarsi perfettamente con le nuove introduzioni del brand, segno che la scelta intrapresa da Capcom ha le carte in regola per compiere a Street Fighter il grande passo. Ci aspettiamo nuovi annunci entro breve, sperando di confermare al più presto il nostro entusiasmo con un’ulteriore prova diretta. Vista l’apertura prossima della beta, immaginiamo che non dovremo aspettare troppo.

Che voto dai a: Street Fighter 5

Media Voto Utenti
Voti totali: 84
6.3
nd