Anteprima The Passing

Caratteristiche del primo Add-On dell'FPS Valve

anteprima The Passing
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Pc

Quello dei DLC (Downloadable Content) è ormai un fenomeno diffusissimo nell’industria video ludica, che va ad intaccare praticamente la totalità delle produzioni odierne. E da queste non potevano certo esimersi Microsoft e Valve nella presentazione di “The Passing”, il nuovo contenuto scaricabile per il folle sparatutto/horror Left 4 Dead 2, disponibile su PC e Xbox 360 dallo scorso mese di Novembre. Con una commercializzazione su sistemi di distribuzione digitale prevista nei prossimi giorni, The Passing promette di essere una sorta di ponte narrativo romantico tra l’originale Left 4 Dead ed il suo successore, come vedremo adesso nei dettagli seguenti.

Insieme appassionatamente

I protagonisti del primo e del secondo episodio si troveranno a combattere insieme in una missione collocata cronologicamente tra i livelli “Dead Center” e “Dark Carnival” di Left 4 Dead 2, nella quale avrete la possibilità di impersonare appunto uno dei quattro vecchi combattenti, nel giro di un'intera campagna che porterà con sé anche gustose novità sotto il profilo ludico.

In primis, l’introduzione di un nuovo paio di armi dal potenziale devastante. Quella finora mostrata, la M60 Machine Gun, è un potente mitragliatore montato su un treppiede con un caricatore dalle enormi capacità. Solitamente utilizzato da due persone (una specializzata nello sparare e l’altra a fornire le munizioni) ha il pregio di fornire un volume di fuoco ininterrotto per un buon periodo di tempo: utile per affrontare un grande gruppo di nemici in avvicinamento. L’altra arma è invece dedicata agli attacchi di mischia, ma la mancanza di informazioni da parte degli sviluppatori in merito non ci permette di darvi ulteriori informazioni.

The Passing vedrà anche l’arrivo di una nuova tipologia di “super-zombie”: ci riferiamo naturalmente a quei rari elementi che si distinguono dal gruppo per capacità diverse e sicuramente maggiori rispetto alla media. In questo caso la novità è “Il sopravvissuto caduto” e, detto in due parole, sarà per i protagonisti come affrontare se stessi nel caso venissero infettati. L’equipaggiamento - con med-kit, armi speciali o veleno - sarà molto simile a vostro e batterli non sarà una semplice passeggiata. La loro apparizione sarà in ogni caso rara, ed è più facile che siate voi a cercare loro che il contrario, dato che una volta sconfitti promettono di diventare una buonissima fonte di rifornimenti. E quindi una preda piuttosto appetibile.

Valve ha quindi lavorato per dare ai giocatori una piccolissima produzione curata però in ogni dettaglio. Le mani degli sviluppatori, avete visto, si concentrano sugli aspetti più importanti, così da arricchire ulteriormente la già divertentissima struttura di gioco. Peraltro anche i dialoghi rispetteranno lo spirito carismatico ed ironico dell’intera serie, con l’introduzione di nuove battute tra i sopravvissuti che funzioneranno da perfetta spaccatura tra una sparatoria ed un’altra.

Left 4 Dead 2 Forse dovuta alla release praticamente immediata, le poche informazioni rilasciate su The Passing non ci scoraggiano, ed anzi non vediamo l’ora di rimettere nuovamente le mani su pad o mouse e tastiera per fare nuovamente stragi di zombie. Questo nuovo DLC per Left 4 Dead 2 si presenterà infatti con diverse novità che andranno a completarsi con qualsiasi aspetto del prodotto originale. Il prezzo non è stato ancora comunicato, è probabile che l’informazione arriverà - come sempre - poco prima della pubblicazione su Steam e Xbox Live.