Nioh (Patch 1.06) Oggi alle ore 17:00

Vi mostriamo le nuove missioni di Nioh!

E3 2014

Anteprima The Sims 4

Maxis ci presenta il suo nuovo Sim, sempre più ricco e pieno di variabili pronte a fare esplodere divertenti imprevisti

anteprima The Sims 4
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
Andrea Porta Andrea Porta è un fanatico, divoratore (e occasionalmente critico) di videogame, serie TV, cinema, letteratura sci-fi e fantasy, progressive rock, comics, birre belga, rolling tobacco e molto altro ancora. Lo trovate su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

All'E3 2014 non poteva mancare un appuntamento con The Sims 4, nuovo capitolo di una saga che non sembra accusare minimamente il passare degli anni. Annunciato circa un anno fa, il nuovo lavoro di Maxis è ormai molto prossimo al rilascio, fissato per il 2 settembre su PC Windows e OS X. Sin dalle prime dichiarazioni degli sviluppatori, è stata evidente l'intenzione di procedere sulle orme del terzo capitolo, con un focus che sarà ancora una volta sulle moltissime attività da far compiere ai propri sim, e sulle relazioni, amorose o d'amicizia. La breve presentazione tenutasi presso lo stand Electronic Arts ci ha permesso di approfondire alcuni di questi aspetti, con una dimostrazione del grande effetto che la personalità dei sim può avere sul gameplay.

Questione di carattere

Scegliere i traits di un personaggio è una tradizione di ogni momento creativo di un nuovo sim, eppure in questo quarto capitolo la scelta avrà ripercussioni davvero sensibili sul gameplay. Dopo averci mostrato gli aspetti estetici del nuovo editor, che permette una personalizzazione ancora più capillare delle nostre creature, gli sviluppatori ci hanno offerto una carrellata sui molteplici tratti caratteriali da assegnare ad ogni nuovo sim. La scelta, naturalmente, è ampissima, e si spazia da quelli caratteriali (ambizioso, snob) a quelli legati a specifici gusti personali, come gli intramontabili Nerd e Topo di biblioteca. Oltre a influire sulle relazioni con gli altri sim e sul modo di affrontare la vita di ogni giorno, i tratti caratteriali hanno un impatto anche sulla postura, e sul modo di comportarsi del personaggio, con la possibilità di visualizzare un'anteprima in tempo reale durante la fase di creazione. Per dimostrarci l'impatto che i tratti caratteriali possono avere sul gameplay, gli sviluppatori hanno creato un sim affetto da evidenti problemi di controllo della rabbia. Naturalmente, i suoi rapporti interpersonali soffrivano di questo problema, eppure, durante una visita alla palestra del quartiere, ci siamo accorti di come il costante stato di nervosismo gli permettesse di eccellere nel sollevamento pesi, perfetto per eliminare un po' di stress. L'occasione è servita anche per darci un'idea di quanto vivi e popolati appaiano i nuovi quartieri (in inglese neighborhood) in cui è divisa la città dei sim, costellati di luoghi d'interesse di vario tipo, dalla già citata palestra, alle biblioteche. Finito il giro turistico, i ragazzi di Maxis hanno pensato bene di dare una bella festa.

It's my party

Le feste in casa rimangono uno dei momenti più divertenti di ogni partita a The Sims. Possono rivelarsi dei grandi successi, e far sbocciare amori e amicizie, oppure trasformarsi in dei disastri su tutta la linea, causando incendi, divorzi o terribili morti accidentali. The Sims 4 renderà gli house party ancora più imprevedibili proprio grazie al sistema dei tratti caratteriali, i quali finiranno per emergere nelle maniere più impreviste proprio in questi momenti di grande socialità. Per animare al meglio le feste, ci sarà anche modo di farvi partecipare alcuni dei cittadini più illustri: i ragazzi di Maxis si sono infatti divertiti nel popolare la città con alcuni personaggi entrati, nel bene o nel male, nella cultura popolare. Non stupitevi quindi se aggirandovi per il quartiere vi troverete a scambiare due parole con Chuck Norris, mentre Kim Jong Un passa distrattamente sulla strada di ritorno dalla spesa. In particolare quest'ultimo è stato protagonista di una gag surreale durante una festa casalinga: grande appassionato di cucina, e in particolare di cupcake, il famigerato dittatore ha tuttavia accidentalmente dato fuoco alla cucina a gas. La sua evidente preoccupazione per le fiamme incontrollabili ha suscitato grande ilarità in diversi altri sim, due dei quali sono stati colti da una crisi di riso isterico. Qualche secondo, e un Angelo della Morte è passato a portarseli via, chiudendo la festa in tragedia.

Si tratta di un piccolo esempio di come i tratti caratteriali finiranno per rendere la vita dei sim decisamente più estrema e interessante, a costo di uscire di scena prima del previsto. I sim illustri, tuttavia, presentano anche un'interessante particolarità: essendo solitamente molto bravi in qualcosa di specifico, possono essere temporaneamente ingaggiati come "allenatori" per i nostri personaggi, ed aiutarli ad accrescere le proprie abilità molto rapidamente. Nel caso specifico, Chuck Norris è ovviamente un ottimo istruttore di palestra, mentre Kim Jong Un saprà trasmettere tutto il suo amore per la preparazione dei cupcake. Prima di salutarci, i ragazzi di Maxis ci hanno tenuto a mostrare il nuovo menu di condivisione, che permette di salvare intere stanze della propria abitazione, e successivamente condividerle con i giocatori di tutto il mondo, i quali avranno modo di votare, commentare e scaricare le vostre creazioni. Dal punto di vista grafico, la versione alpha PC mostrataci presentava ancora qualche incertezza (giustificabile) dal punto di vista del frame rate, ma nel complesso il lavoro svolto sul comparto tecnico ci ha convinto. La modellazione dei sim è come sempre cartoonesca, ma le espressioni facciali risultano ora molto più complesse, e i neighborhood ricchissimi di dettagli, soprattutto avvicinando la telecamera.

The Sims 4 The Sims 4 si è presentato all'E3 2014 in una forma più che convincente. Il rinnovato focus sui tratti caratteriali dei sim sembra influenzare il gameplay in maniera ancora più imprevedibile del solito, rendendo molto più interessanti le interazioni. Un semplice party può ora trasformarsi in un'imprevedible baraonda, e imparare a gestire gli aspetti caratteriali per ottenere ciò che si vuole rappresenterà certamente una sfida interessante per tutti i fan della serie. All'uscita di The Sims 4 non manca molto, e solo una prova più approfondita potrà darci nuovi elementi per un'analisi più approfondita, rimanete con noi.