Splatoon - Il Multiplayer Adesso online

Proviamo il colorato sparatutto per Nintendo Switch

Anteprima Yakuza 5

A distanza di 3 anni dalla pubblicazione in Giappone, Sony e Sega portano in Occidente Yakuza 5, ultimo episodio per Playstation 3 della fortunata saga incentrata sul sottobosco della criminalità organizzata del Sol Levante

anteprima Yakuza 5
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Ps3
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Sony ha fatto una promessa ai videogiocatori occidentali. Si è presa l'impegno di pubblicare Yakuza 5, episodio comparso in esclusiva Playstation 3 nel Dicembre 2012, nonostante siano passati oltre 3 anni dall'esordio nipponico ed ormai la priorità della casa di Uncharted è diventata Playstation 4. Ma si sa, i fan sanno essere sfiancanti e dopo molteplici petizioni l'headquarter europeo deve essersi detto: se mettiamo dei soldi su Shenmue III che è commercialmente rischiosissimo ed appena allo stadio Kickstarter, perchè non investiamo quel qualcosina nel tradurre Yakuza 5 e proviamo almeno almeno a portarlo sul Playstation Store?
Detto fatto: dopo l'annuncio della scorsa Playstation Experience, Yakuza 5 è pronto a debuttare sullo store digitale Sony nel corso del mese di Novembre, solamente su Playstation 3 (ma già che c'erano, una qualche compatibilità anche con PS4?). In quale giorno? Sega ancora non ce lo vuole dire, ma tutti gli indizi puntano a metà Novembre, probabilmente in concomitanza con un live-streaming già annunciato. Si tratterrà di una release solamente digitale (nessun disco sarà stampato né in Europa e neppure negli USA); vi consigliamo di fare spazio sui vostri hard disk dal momento che oltre ai 22 GB di download del gioco, l'installer riempirà l'hard disk di altri 18 GB per garantire un'elevata fluidità. 40 GB in tutto al servizio del free roaming puramente nipponico...

5 sognatori x 5 metropoli

Yakuza 5 racconta l'avventura di 5 personaggi: Kazuma naturalmente, Akiyama (lo riconoscete dalla sigaretta in mano), la dolce Haruka ed il rasato Saejima ce li ricordiamo dai precedenti episodi della serie, mentre Tatsuo Shinada è un personaggio nuovo di zecca, un ex professionista di baseball rovinato dalle scommesse. Il filo conduttore della trama sono i sogni (Yume Kanaeshi Mono è il sottotitolo dell'edizione giapponese), declinati in maniera differente a seconda dei personaggi: c'è chi sogna di rifarsi una vita e cambiare nome, chi di sfondare nel patinato mondo dello spettacolo,...
5 personaggi giocabili, 5 storie personali e anche 5 location differenti. Sega ci porta a zonzo per il Giappone, dal classico quartiere Kamurocho di Tokyo ai nuovi di zecca S?tenbori (ispirato ad Osaka; già presente in Yakuza 2), Nagasugai (ispirato a Fukuoka), Tsukimino (ispirato a Sapporo) e Kin'eicho (ispirato a Nagoya). Per i nippofili possessori di Playstation 3 si tratta di un modo molto comodo per farsi un viaggetto nelle 3 isole principali dell'arcipelago, toccando praticamente tutte le metropoli del Sol Levante.

La formula a 5 personaggi è molto valid per raccontare più da vicino le storie personali che nei passati episodi erano solamente abbozzate, messe in ombra dalle faide tra clan, ma più che altro permette al team di sviluppo di collegare alla narrazione principale i moltissimi minigame presenti. Kazuma ad esempio inizialmente lo vediamo ritirato in quel di Fukuoka, a Sud di Tokyo, come tassista e quindi sperimenteremo una versione più morigerata di Crazy Taxi; Haruka di contro è entrata nel mondo delle idol, quindi spesso ci troveremo sul palcoscenico a premere tasti a ritmo di musica come nel rhythm'n game Hatsune Miku; infine Saejima potrà prendere parte a credibili battute di caccia in stile Cabela. L'offerta di minigame ed opzioni secondarie non finisce qui e contempla divertimenti notturni come il karaoke e gli Hostess Club, sport quali il Golf ed il Baseball, capatine in sala giochi con Virtua Fighter 2 e Taiko Drum Master, occasioni di stare dietro il bancone di un ristorante a preparare sushi e ciliegina sulla torta competizioni clandestine tra galli. E' uno spaccato molto credibile del Giappone contemporaneo, dove dramma e humour si mescolano in continuazione.
La versione occidentale di Yakuza 5 sarà anche quella più ricca dal punto di vista contenutistico, offrendo tutti i DLC pubblicati in patria (inclusa la serie di avventure extra e non propriamente canoniche Another Drama), oltre 80 pack di costumi e cambi d'abito per i 5 personaggi ed anche una modalità Premium Adventure che consente di girovagare per il mondo di gioco tralasciando in toto la trama principale.
Dal punto di vista grafico Yakuza 5 si difende piuttosto bene per avere più di 3 anni sul groppone. All'epoca Sega aveva sviluppato un nuovo motore grafico, che è rimasto anche per i successivi Yakuza Ishin e Yakuza Zero, apparsi sia su PS3 che con maggior definizione e frame rate su PS4. Trattandosi di un motore grafico sviluppato appositamente per la serie, che si contraddistingue per una elevata ricchezza del chara design e degli ambienti di gioco, mentre richiede un basso aggiornamento dello schermo visto che ci si muove prevalentemente a piedi. Insomma, Yakuza 5 su Playstation 3 fa ancora la sua buona figura...

Yakuza 5 Ha dichiarato Toshihiro Nagoshi, executive producer di Yakuza 5: "penso sia come i film, le persone apprezzano le buone opere, anche se appartengono ad una cultura differente. Per esempio, noi giapponesi possiamo apprezzare e divertirci con le pellicole di Hollywood, nonostante includano alcuni elementi culturali che noi fatichiamo a comprendere. Quello che importa è se sia buon entertainment oppure no. Penso che Yakuza 5 sia un videogioco unico, dalle premesse assai diverse rispetto alla norma. Ma sono sicuro che saprà conquistarvi grazie al suo intrattenimento di alta qualità, che rappresenta il meglio di ciò che il Giappone possa produrre. Spero proprio che gli concederete l'opportunità di vedere cosa lo rende unico e diverso dalla produzioni occidentali". Forza, meno di un mese e potremo di nuovo immergerci nel Giappone contemporaneo senza farci 10 ore di coda all'Expo o altrettante di volo per atterrare al Narita di Tokyo!

Che voto dai a: Yakuza 5

Media Voto Utenti
Voti totali: 12
9.2
nd