Anteprima Yooka-Laylee

Confermata la data di uscita di Yooka-Laylee entro fine anno. Un update del blog di gioco ci racconta nuovi dettagli sul gameplay e preannuncia la presenza all'E3 2016 con la modalità Toybox.

anteprima Yooka-Laylee
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Così si fanno i Kickstarter: un anno prima ricevi donazioni da 80mila persone, un anno dopo presenti al mondo i risultati di un duro anno di lavoro, preannunciando l'uscita da lì a pochi mesi. Altro che raccolta fondi milionari e tempi di sviluppo biblici, sempre a rischio di cancellazione. Si vede che dietro Yooka-Laylee ci sono alcuni veterani di Rare, gente che conosce l'industria, sa prevedere i tempi di sviluppo e conosce la scarsa pazienza dei videogiocatori.
Presentato un anno fa come il Banjo-Kazooie-che-Microsoft-non-vuole-produrre, Yooka-Laylee è tornato recentemente sotto la luce dei riflettori per esplicita volontà del team di sviluppo, Playtonic Games, per preannunciare la presenza all'E3 2016 (con una demo giocabile), la disponibilità della demo Toy Box per i backer e dulcis in fundo la release fissata entro la fine del 2016, su PC, Xbox One, PlayStation 4 e Wii U.
Insieme a questa bell'agendina, Playtonic ha diffuso anche alcune informazioni extra sui personaggi ed il mondo di gioco. Scopritele nella nostra anteprima!

Rare-vival

Yooka è un camaleonte verde, mentre Laylee è un pipistrello appartenente al gentil sesso. Il loro mondo è scompaginato dal duo Capital B e Dr. Quack: essi hanno rubato il Grande Tomo così da assorbire tutta la letteratura del mondo a scopo di lucro. Yooka e Laylee, finissimi letterati, iniziano così a setacciare ogni angolo per mettere insieme le varie pagine del Grande Tomo ed averla vinta sui rispettivi rivali.
La dinamica collezionistica ci riporta indietro alla seconda metà degli anni '90, quando su Nintendo 64 Banjo-Kazooie sfidò sua maestà Mario 64 proponendo un approccio altrettanto libero, ma focalizzato sulla raccolta piuttosto che sul raggiungere la fine del livello dove ci avrebbe aspettato una solitaria Stella. E proprio come in Banjo Kazooie, non aspettatevi che Laylee sia la spalla inerme di Yooka: all'occorrenza sopporterà il suo peso per consentirgli di raggiungere piattaforme più lontane, oppure lo aiuterà a ruzzolare giù da crinali camminando sul suo corpo appallottolato.
Interessante notare come in piena epoca GTA, anche Playtonic abbia deciso di seguire fino in fondo l'approccio open-world: infatti una volta raccolte tutte le pagine di un livello, questo non sarà ultimato, dal momento che esso si espanderà in dimensioni e ci saranno tanti altri collectible da raccogliere.
Nell'ultimo aggiornamento del blog di gioco, Playtonic ha introdotto una coppia di scienziati pasticcioni, al secolo Dr. Puzz e Dr. Quack. Questi aiuteranno la coppia di protagonisti nella loro missioni, fornendo loro nuove armi, oggetti ed a quanto parte anche veicoli. Non sappiamo se ci sarà una meccanica in stile crafting come visto in Banjo-Kazooie: Nuts & Bolts per Xbox 360 oppure se il team di sviluppo ha ideato qualcosa di completamente differente.

Yooka-Laylee Nel mese di Luglio coloro che lo scorso anno finanziarono lo sviluppo di Yooka-Laylee via Kickstarter potranno scaricare la modalità Toybox. Non si tratta esattamente di una demo, dal momento che proporrà una singola stanza, nessun orpello narrativo e contenuti che poi non ci saranno nel gioco finale: è più che altro un modo per introdurre il gameplay nelle sue caratteristiche essenziali, dando così modo agli sviluppatori di raccogliere feedback ed affinare le meccaniche negli ultimi mesi di sviluppo. Yooka-Laylee avrà un suo spazio all'E3 2016, presumibilmente nella stanzetta che Team 17 (il publisher del gioco) è solito affittare: qui scopriremo maggiori dettagli sul gioco e ci aspettiamo di giocare al Toybox qualche settimana in anticipo.

Che voto dai a: Yooka-Laylee

Media Voto Utenti
Voti totali: 32
7.3
nd