(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

GCom11

Anteprima Your Shape Fitness Evolved 2012

L'ultima evoluzione del fitness si mostra a Colonia

anteprima Your Shape Fitness Evolved 2012
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
Alessandro Mazzega Alessandro Mazzega prende confidenza fin da tenera età con pad e tastiera e si appassiona rapidamente al mondo dei videogiochi, lavorando come giornalista sulle principali realtà online e occupandosi di sviluppo, attualmente in Forge Reply. Bassista fallito, ha ormai venduto lo strumento per passare dietro al microfono, sia per cantare che per condurre il podcast Gaming Effect. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Il genere dei titoli dedicati al fitness, praticamente nato con il lancio della Balance Board e di WiiFit di Nintendo, ha subito una brusca accelerazione con l’uscita di Kinect.
Chi ne ha saputo approfittare al massimo è stata Ubisoft che, con la pubblicazione di Your Shape in contemporanea alla periferica, è riuscita a sfiorare il milione di copie, affermandosi rapidamente come il franchise di fitness di maggior successo sul mercato per la piattaforma Xbox.
Dopo un anno Your Shape ritorna con una versione riveduta e corretta che, come abbiamo avuto modo di vedere durante una presentazione a porte chiuse al Gamescom di Colonia, promette interessanti novità.

Senso di comunità

Le basi per creare un seguito di Your Shape sono state poste ascoltando la comunità che si è formata intorno al gioco e che, col passare dei mesi, ha fornito feedback particolarmente approfonditi.
Tra gli aspetti rivisti rientra quindi un profondo rinnovamento dell’interfaccia, ora strutturata con ampi pannelli decisamente più comodi da sfogliare e selezionare utilizzando Kinect rispetto al passato.
Proprio analizzando i pannelli si noterà anche la nuova suddivisione degli allenamenti, non più individuati solamente da nomi altisonanti ma focalizzati su una parte specifica del corpo, come cosce, glutei, addominali e così via, andando quindi a coprire quasi la totalità della muscolatura principale.
In questo modo gli utenti potranno scegliere tra gli allenamenti proposti dal coach virtuale oppure valutare una parte specifica del proprio corpo da allenare.
Nell’ottica di migliorare l’aspetto sociale del gioco, inoltre, all’uscita verranno rinnovati sia il portale Your Shape Center che le applicazioni mobile, attualmente disponibili in forma gratuita sia per le piattaforme Apple che per i dispositivi dotati di sistema operativo Android.

L’aspetto tecnologico

Anche dal punto di vista tecnologico sono stati fatti notevoli passi avanti e Kinect viene ora sfruttato in maniera molto più profonda.
I due punti principali su cui il team ha lavorato sono il rilevamento della testa e del pavimento.
Se il primo permette di integrare nuovi esercizi basati sui movimenti dei muscoli del collo il secondo è decisamente più importante: i nuovi algoritmi di rilevamento riescono a individuare esattamente il punto di contatto tra il corpo del giocatore e il pavimento, permettendo di integrare allenamenti decisamente più complessi rispetto al passato.
Partendo quindi dalle classiche flessioni verranno inseriti numerosi esercizi a terra, in modo da alternare quelli in piedi che dominavano in gran parte il pacchetto precedente.
I miglioramenti nel rilevamento del corpo del giocatore hanno quindi permesso di riportare su schermo l’immagine dell’utente con una verosimiglianza ancora maggiore, a tutto vantaggio del coinvolgimento e nel rilevamento degli errori.

Modalità alternative

Anche la già ampia scelta di esercizi e attività alternative è stata espansa, con l’inclusione di sfide tutte nuove, anche online, per spingere i giocatori alla competizione.
Inoltre sono stati inclusi numerosi minigiochi che permettono di utilizzare Your Shape anche come un party game decisamente movimentato, aumentando la scelta anche nell’ambito dell’allenamento intensivo, con uno scenario ispirato ai campi ai quali partecipano i marines, e del ballo, con nuove tipologie di passi e di musiche, ognuna ispirata a diverse culture e sonorità presenti nel mondo, dall’hip hop occidentale fino ai passi di danza indiani, legati alla meditazione.

Your Shape Fitness Evolved 2012 Your Shape si appresta a tornare con numerose novità che faranno la felicità di chi ha speso tempo e fatica giocando ed allenandosi con la versione precedente. L’aspetto più impressionante è nuovamente il trasferimento in tempo reale del giocatore sullo schermo, con le movenze che vengono riprodotte in maniera praticamente istantanea, a tutto vantaggio dell’allenamento, grazie a coach sempre pronti a riprendere il giocatore, in modo da correggere eventuali errori nell’esecuzione degli esercizi.

Che voto dai a: Your Shape Fitness Evolved 2012

Media Voto Utenti
Voti totali: 3
4.3
nd