First look Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes

Disney svela la versione 2.0 di Disney Infinity ed accoglie i supereroi Marvel

first look Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • PSVita
  • Wii U
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

"Avete intenzione di inserire i supereroi Marvel?".
Una domanda che appariva su ogni taccuino di ogni giornalista che durante l'anno passato veniva invitato a provare Disney Infinity, la risposta della casa di Topolino ai personaggi fisici e digitali di Skylanders.
Con la prima versione i giocatori avevano potuto esplorare i Mondi (avventure single player) dei Pirati dei Caraibi, Toy Story, Cars e Monsters University; inoltre si erano potuti sbizzarrire con moltissimi altri personaggi all'interno della modalità Scatola dei Giochi, nella quale costruire città di fantasia, addobbandole a piacimento e lastricandole di strade sopraelevate su cui solcava tanto la Carrozza di Cenerentola quanto il kart di Ralph Spaccatutto.
Le vendite strepitose hanno spianato la strada all'inevitabile seguito, previsto per i mesi autunnali su praticamente tutti i sistemi attualmente in commercio (PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Wii U, PC, iPhone ed iPad). E per rispondere alla domanda posta in apertura (e ad ogni incontro con la stampa): questa volta sì, ci saranno anche i supereroi della Marvel, sussidiaria di Disney dal 2009.
E' lampante sin dal nome: Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes. 20 saranno le stelle della Casa delle idee che ci accompagneranno nella prossima annata di Disney Infinity, tra cui gli Avengers ed anche i Guardiani della Galassia; costoro potranno predisporre sia di ambientazioni più grandi che dell'abilità di volo, oltre a tutti i potenziamenti che i lucrosi Gettoni offriranno agli aspiranti Captain America.

La carica dei...supereroi

Il Pacific Theatre Cinerama Dome di Los Angeles è uno tempio del cinema hollywoodiano. Situato sul Sunset Boulevard, esso è meta prediletta di proiezione di tante premiere, forte dello schermo monumentale e dell'acustica perfetta (merito del suo tetto a cupola). Proprio qui Disney Interactive ha voluto presentare Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes, avvicendando dinnanzi al telo bianco i pezzi grossi di Avalanche Studios e Marvel, stra-entusiasti di questo accordo. Brian Michael Bendis, l'apprezzato sceneggiatore dell'universo Ultimate, scriverà i dialoghi per i prossimi Mondi che vedranno come protagonisti Thor, Hulk ed Ironman, e supervisionerà l'intero sviluppo del titolo; Joe Quesada, altro fumettista di fama oggi in un ruolo più dirigenziale, ha voluto svelare personalmente i primi 6 Personaggi del gioco, praticamente l'intera Avengers Assembly: Iron Man, La Vedova Nera, Thor, Capitan America, Hulk e Occhio di Falco.
Per un videogioco che ha fatto dell'integrazione di universi narrativi e personaggi appartenenti al mondo Disney, dobbiamo dire che Marvel Super Heroes offre una sfida analoga, peraltro già affrontata dall'editore newyorkese quando pubblicò il numero #1 di The Avengers uscito nel 1963.

L'evento trasmesso anche in diretta streaming ha poi passato in rassegna alcune novità prettamente videoludiche. Anzitutto, i Mondi che fine faranno? Non è chiaro se ce ne saranno più di uno come nel primo episodio, oppure se come accade nei comics l'universo è unico e bene o male tutti i supereroi prima o poi si incontrano. Per il momento ci è stata mostrata una versione un po' grigia di Manhattan, con la promessa, però, che essa sarà 4 volte più grande del precedente Mondo ispirato alla pellicola Pixar Gli Incredibili. Le dimensioni più che raddoppiate non si riferiscono solamente alla superficie calpestabile, ma anche e sopratutto alla dimensione verticale: "abbiamo dovuto costruire il mondo un bel po' più grande - ha dichiarato John Blackburn, general manager della piattaforma Disney Infinity - perchè da adesso i nostri personaggi possono volare".
Eggià, che supereroe sarebbe se fosse costretto a restare con i piedi per terra, sostenendo un sacrificio immane come il povero Buzz Lightyear del primo Disney Infinity che nemmeno poteva saltare. In Marvel Super Heroes qualunque personaggio sarà in grado di sollevarsi da terra o per merito di propri superpoteri, oppure prendendo in prestito qualsiasi mezzo di trasporto. Saltare da un grattacielo ad un altro o scalare le sue pareti lisce sarà un gioco da ragazzi, così come ingaggiare combattimenti in aria. Ascoltando sempre quello che Avalanche Studios ci promette, il level cap dovrebbe essere innalzato ed approfondito grazie ad un sistema ad albero per la gestione delle abilità. Non sarà forse un po' troppo ambizioso per un videogame pensato per un pubblico giovane?

Domande & Risposte

Che fine farà la modalità Scatola dei Giochi? Niente paura, è stata conservata e sempre nelle intenzioni degli sviluppatori sarà potenziata sia nell'aspetto creativo introducendo nuovi comandi scriptati, sia in quello di condivisione tramite i server Disney. E' stata brevemente mostrata una versione di Asgard, la quale è stata modificata al volo con facilità e spirito ironico: il focus che si vuole con la versione 2.0 è legato ad una serie di minigiochi in stile tower defense. A quanto pare la libertà massima offerta dal primo episodio è risultata dispersiva per moltissimi giocatori.

Sarà ancora possibile utilizzare i Personaggi collezionati con Disney Infinity 1.0? In questo genere di giochi la compatibilità del software precedente con quello successivo è sempre cruciale. Skylanders ha tenuto in considerazione questo aspetto tra una versione e l'altra, ma non si è mai trattato di una compatibilità al 100% per via delle feature inedite che incorporavano le versioni fisiche dei mostriciattoli Activision. Disney oggi afferma che tutti i Personaggi, Mondi, Gettoni ed anche le ambientazioni create nella Scatola dei Giochi saranno trasferibili ed utilizzabili nella versione 2.0. Tuttavia quasi certamente non sarà possibile incastrare Jack Sparrow nella tuta di Ironman, ma il pirata potrà essere giocabile esclusivamente nel suo Mondo o nella Scatola dei Giochi 2.0.

Il ruolo dei Gettoni è destinato ad accrescere. Disney li vende ciascuno per 5 euro ed in cambio offre veicoli, sfondi, tappezzeria, pistolette ed altri ameni oggetti. Il nuovo set composto da 80 nuovi Gettoni circolari od esagonali sarà interamente ispirati agli universi Marvel. Interessante novità appaiono i personaggi di supporto quali Iron Patriot o Il soldato d'inverno, mentre tra i nuovi veicoli troviamo avveniristiche motociclette e mezzi corazzati, ma sopratutto lei, la cadillac iper-tecnologica dell'Agente Coulson, Lola.

Oltre agli Avengers, quali altri Personaggi saranno giocabili? In coda alla presentazione ha fatto il proprio ingresso sul palcoscenico
Samuel L. Jackson, attore che i fan Marvel conoscono come interprete di Nick Fury, il capo dello SHIELD. Jackson...cioè Fury ha annunciato che al prossimo E3 2014 saranno svelati ulteriori Personaggi, in aggiunta al set degli Avengers che debutterà insieme al nuovo Starter Pack con la versione 2.0. Ma basta dare uno sguardo al trailer d'annuncio per scovare nei fotogrammi i due cattivi MODOK e Loki, Rocket Raccoon e Groot dei Guardiani della Galassia e Spider Man!

Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes Come da copione, Disney Interactive ha annunciato la versione 2.0 di Disney Infinity, la sua risposta al vendutissimo Skylanders. Ci potevamo aspettare l'ingresso dei supereroi Marvel a fianco di Topolino e Toy Story, ma non certo un capitolo interamente dedicato a vendicatori e uomini ragno. E invece Disney Infinity 2.0: Marvel Super Heroes è statao sviluppato in collaborazione con Marvel, coinvolgendo i suoi creativi di punta per scrivere le storie dei Mondi e tratteggiare il design dei Personaggi, sia fisici che digitali. All'E3 dovrebbero essere svelati maggiori dettagli e quasi sicuramente ci sarà spazio anche per una prova con mano delle novità di questo seguito (ambientazioni più grandi e fasi di gioco in volo). Poi in Autunno si ritornerà a posizionare pupazzetti sulla base illuminata!