RIME Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo gioco di Tequila Works!

Guida Deus Ex Mankind Divided: Trucchi e consigli sul gioco

La guida completa di Deus Ex Mankind Divided per PlayStation 4, Xbox One e PC: trucchi, consigli e strategie per scoprire tutti i segreti del gioco.

guida Deus Ex Mankind Divided
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One

Deus Ex: Mankind Divided sarà anche un seguito diretto dell'apprezzatissimo Human Revolution ma, a conti fatti, le differenze tra i due possono essere abbastanza marcate. Non parliamo di una saga completamente rivoltata, ma di un sequel abbastanza grosso e dalle meccaniche così profonde da poter mandare in confusione anche il giocatore più navigato. In attesa di spolparlo meglio e di proporvi una guida più mirata ai Trofei/Obiettivi più ostici, abbiamo ben pensato di accumulare alcuni ottimi consigli per iniziare. Perché, si sa, chi ben piazza il primo passo è già a metà dell'opera, soprattutto in un GdR dove è impossibile tornare indietro e cambiare le proprie scelte, anche e soprattutto a livello di gameplay. Ecco, quindi, cosa conviene che sappiate prima che sia troppo tardi.

Prima di iniziare

Preferite lo stealth o l'azione? - Questa è, in verità, una domanda abbastanza importante. Così come il predecessore (con alcune eccezioni del caso), Mankind Divided vi permetterà di approcciarvi a ogni situazione in totale libertà, sia che voi siate dei topi da infiltrazione, sia che preferiate entrare di sfondamento con le armi spianate. Adam è un personaggio davvero adattabile e può finire per coincidere con i gusti di tutti, ma quello di Deus Ex è un mondo più "contenuto", soprattutto se paragonato a quello dei suoi concorrenti. L'esplorazione c'è, ma parliamo comunque di un open-world più guidato e, per questo, più limitativo per quanto concerne l'avanzamento del personaggio. Significa che non avrete illimitate possibilità per guadagnare questo o quel potenziamento, e che qui sarete costretti a decidere con largo anticipo in che modo far crescere il vostro Adam. Fortunatamente, il level design vi dà una mano: praticamente ogni missione può essere portata a compimento senza essere individuati, o agendo con metodi non letali (boss compresi), quindi non preoccupatevi nel caso vogliate intraprendere questa strada. Decidete subito, però. La cosa più sbagliata che possiate fare è iniziare in un modo e cambiare idea più avanti. In Deus Ex conviene specializzarsi in un solo ambito, piuttosto che imparare a fare un po' di tutto, ma male. Non abbiate paura quindi di potenziarvi un comparto di abilità simili e di proseguire fino alla fine con quelle, perché è molto più conveniente di distribuire punti in tecniche varie e non eccellere in nessuna di queste. In poche parole, fate la vostra scelta e non cambiatela mai. Non ve ne pentirete.

Non sottovalutate il sistema di crafting - "Crafting", ormai, è diventata una vera parola di rito, oggigiorno. Non puoi immettere un gioco sul mercato se, in qualche modo, non dai al giocatore la possibilità di crearsi ciò che gli pare con vari scarti trovati nel mondo di gioco. Anche Deus Ex ha finito per abbracciare questa politica ma, essendo una novità totale per la saga, è normale finire per prenderla sottogamba. Non parliamo di un sistema di creazione chissà quanto complesso. Esplorando, infatti, troverete dei generici "scarti" che potranno poi essere riutilizzati per costruire altro. Niente ingredienti diversi, niente liste della spesa infinite da tenere d'occhio per ricordare come mettere assieme questo o quell'altro oggetto, solo degli scarti. Il menù è piuttosto risicato e, per forza di cose, può capitare di accantonare il tutto e proseguire come si è sempre fatto in passato. Resta, comunque, un grande errore. È vero, si può benissimo vivere senza, e la già piccola capacità dell'inventario di Adam non spinge chissà quanto a rimpinguare i vari slot di oggetti extra, ma tenete bene a mente che si potranno craftare alcuni oggetti a dir poco vitali, come gli attrezzi per hacking. Magari gli scarti richiesti sono davvero elevati, ma una volta ogni tanto non vi costerà nulla dare un occhio e controllare se c'è qualcosa di interessante da costruire. Buona parte di questi oggetti sono davvero rari, tenetelo bene a mente. A tal proposito...

Imparate ad hackerare - Hackerare un terminale si rivelerà ben presto essere una delle attività più importanti e remunerative dell'intero gioco. Va sottolineato, però, come infiltrarsi in un sistema e sbloccarlo il più in fretta possibile non sia il metodo migliore per superare tutti questi posti di blocco. Prendetevi il vostro tempo, soprattutto perchè - giocandovela bene - potrete persino guadagnare qualche oggettino extra. Virus, in primis. I virus sono quegli elementi che vi aiuteranno ad hackerare terminali più difficili (che, per la cronaca, spaziano per un totale di cinque livelli di difficoltà). Possono essere acquistati in un certo negozietto a Praga, ma ci sono comunque svariati modi per ottenerne di gratuiti. Un buon hackeraggio è uno di questi. Una volta all'interno dell'apposito mini-gioco, fate attenzione ad alcuni nodi particolari. Prima di raggiungere la zona finale dell'hackeraggio, infatti, è consigliato passare anche per tutte queste altre zone. Così facendo, non solo ne uscirete vittoriosi, ma anche con qualche bell'oggettino in più. Ovviamente, prendetevi il vostro tempo solo quando siete abbastanza confidenti di potercela fare. Nei casi più disperati, non potete certo stare lì a stressarvi con deleterie manie di completismo. Insomma, la regola d'oro è sempre la stessa: prendete tutto ciò che potete, ma allo stesso tempo siate saggi e capite quando fermarvi.

Come funzionano i Punti Esperienza? - Come abbiamo detto in precedenza, Mankind Divided premia tanto l'approccio stealth quanto quello più letale. Quale sarebbe il risultato, quindi, se amalgamassimo le due cose? Tenete sempre d'occhio il contatore dei Punti Esperienza, perché è un modo facile facile per progettare le tattiche più convenienti. Ad esempio, se passare attraverso un condotto di ventilazione vi premia con alcuni punti, mentre stordire tutte le persone sul vostro cammino ve ne dà altri, perché non fare entrambe le cose? Cercate di sfruttare sempre tutto ciò che c'è nei paraggi per guadagnare qualche punto extra, anche se l'azione in sé non vi porterà alcun vantaggio tattico. Hackerate tutto l'hackerabile, uccidete chiunque sia abbastanza facile da uccidere e abbandonate la zona solo quando non avrete più modi per spremerla.

Indecisi sulle scelte da fare? Potete sempre cambiare idea - Capiterà spesso che Mankind Divided vi metta di fronte a scelte, spesso drastiche, che cambieranno il normale corso della trama. Ci sono svariati esempi nel corso dell'avventura ma, una volta di fronte a uno di questi dilemmi, capirete subito di cosa stiamo parlando. Come comportarsi in questi casi? Partiamo da un presupposto che, nel 99% dei casi, sarete costretti a prendere o l'una o l'altra strada, nessuna via intermedia e nessun rifiuto. Un po' come è accaduto anche in Far Cry, però, fare una scelta non bloccherà automaticamente l'altro percorso. Facciamo un esempio: vi chiederanno di uccidere l'una o l'altra persona. Se sceglierete di abbattere il personaggio A, potrete comunque cambiare idea a metà strada e dirigervi da B. In pratica, la scelta ufficiale sarà comunque dettata dalle vostre azioni, non da un semplice input del pad. In questi casi, aprite il menù e guardate la lista delle missioni. Qui, differentemente da quanto accadeva al momento della scelta, verrete ragguagliati sui precisi particolari di entrambi i percorsi, così da potervi fare un'idea più precisa. Per farla breve, non crucciatevi troppo sulle vostre future azioni, nel momento esatto in cui vi viene imposto di scegliere, perché la vera e proprio scelta finirete comunque per farla dopo.

Cosa conviene potenziare? - Qui, ovviamente, dipende molto dai gusti. Noi ci sentiamo abbastanza sicuri, però, da confermare come alcune abilità siano obiettivamente più utili di altre. In fin dei conti, del vostro Adam potete farne ciò che volete, ma ci sono un paio di passi iniziali che consiglieremmo a chiunque, così da avere quel vantaggio in più che non guasta mai:

Smart Vision: Un potenziamento che non dovrebbe mancare a nessuno. Con la "vista intelligente", potrete scansionare l'ambiente circostante alla ricerca di oggetti, entrate segrete e così via. Non dovrete più sforzarvi di cercare tutto affidandovi ai vostri sciocchi occhi umani, sarà Adam a segnalarvi direttamente tutto.
Glass-Shield Cloacking: Nessuno può sputare su qualche secondo di pura invisibilità, no? È vero che questo tipo di mimetizzazione succhia infinite risorse, ma in più di un'occasione vi tornerà sicuramente utile acquattarvi in un angolino, diventare totalmente irrintracciabili e aspettare che le acque si calmino per tornare a muovervi. Infatti, meno movimenti farete in questa modalità e più tempo potrete rimanere invisibili. Senza considerare che questo è anche il metodo più semplice per superare gli allarmi laser.
Hacking: Ve l'abbiamo già spiegato, ma preferiamo rincarare la dose ed essere sicuri che il concetto sia chiaro: l'hacking è vitale. Cercate di potenziarlo fino al livello 3 o 4 appena ne avrete occasione e, il prima possibile, anche al livello 5.
Cybernetic Leg Prosthesis 1 (Jumping): Il primo di svariati potenziamenti che vi permetterà di raggiungere luoghi normalmente inaccessibili. Esplorare le zone per bene è un must, quindi cercate di non farvi mancare nulla. Ad esempio, con delle gambe nuove di zecca potrete saltare più in alto del normale e raggiungere quei fastidiosi condotti dell'aria fuori portata.
Optimized Musculature: Come sopra, un'ottima abilità che ci permetterà di spostare oggetti pesanti e raggiungere così zone normalmente inaccessibili. Vitale se si vuole ripulire per bene le zone.
Remote hacking: Avete presente l'hacking? Bene. Immaginate ora di poterlo fare a distanza. Impossibile? Un sogno che diventa realtà? Vero, ma potrete ottenerlo spendendo i gusti punti in questo potenziamento. Non c'è molto altro da spiegare, né ci sembra necessario sottolineare il perché sia così utile. Fatelo vostro, semplicemente. Non ve ne pentirete.
Spazio nell'inventario: Appena possibile, acquistate un'estensione dello spazio nel vostro inventario. Parliamo di un gioco che, per forza di cose, vi costringerà a raccogliere tutto ciò che trovate, sia per riutilizzarlo che per rivenderlo a qualche spicciolo. Più roba potrete portare con voi, più troverete facile proseguire nell'avventura. Appena iniziato il gioco, fate sì che gli slot extra siano tra le vostre assolute priorità e, andando avanti, assicuratevi di massimizzarne tutti gli spazi il prima possibile.
Implanted Rebreather: I corridoi fognari sotto la città di Praga sono pieni di gas velenoso, ma non potete certo farvi fermare da questo piccolo ostacolo. Acquistare dei polmoni nuovi di zecca e riuscire così a respirare in quelle nubi verdi va tenuto fortemente in considerazione.
Icarus Landing: Non è vitale, ma vi permetterà di annullare ogni tipo di danno da caduta. Certo, ci sono sempre le scale, ma a cosa serve un corpo ultra-potenziato se dobbiamo camminare come ogni altro essere umano?
Icarus Dash: Come può non sembrarvi interessante uno scatto capace di farvi raggiungere zone normalmente inaccessibili? Se non fosse già abbastanza chiaro, dovete in tutti i modi cercare di potenziare le vostre capacità di movimento. Lo scatto di Icaro è assolutamente tra le principali.

Inutile conservare equipaggiamento, se non lo usate - Nonostante esista un potenziamento che vi permetterà di "distruggere" le armi trovate in giro e trasformarle in materiale riutilizzabile, il consiglio è direttamente di venderle. I soldi, inutile precisarlo, sono la valuta più importante del gioco, e conservare tutto solo per la paura che in futuro possa tornare utile è assolutamente sbagliato.

Non comprate armi - Il gioco ne è strapieno. Sul serio. Ne troverete così tante e di così utili che non c'è assolutamente bisogno di reperirle, pagando, da un negozio. Lo stesso vale per le munizioni. Se proprio fremete per aprire il portafoglio e fare acquisti folli, comprate i kit Praxis dal venditore nell'appartamento di Jensen. Dovrebbe averne un paio a disposizione, più che abbastanza per convincervi a spendere qualche soldo e a barricare il conto in banca fino alla prossima, grande occasione.

Approfittate degli atterramenti - Per quanto possa suonare strano, Adam Jensen è più forte nel corpo a corpo che con un'arma in mano. Approfittate della sua capacità di atterramento rapido, perché potrebbe risparmiarvi infiniti crucci, soprattutto se non vi reputate dei grandi pistoleri. Avvicinandovi ad un nemico, infatti, potrete toglierlo di mezzo in modo del tutto istantaneo. Ancora meglio, questa operazione è un vero e proprio mini-filmato, e significa che siete a tutti gli effetti immortali mentre eseguite un KO. Ovviamente, va usato con cautela e lontano dagli occhi indiscreti di altri nemici: siete immortali, non invisibili. Tenete a mente che questa mossa consuma un'intera barra di energia, quindi decidete bene in che modo usarla. Nel peggiore dei casi, c'è il trucco più classico del mondo: lasciare che l'ultima barra si ricarichi all'infinito col tempo, aspettare qualche secondo tra un abbattimento e l'altro, e tornare a buttare chiunque al tappeto senza spendere oggetti extra.

Volete essere dei cecchini? - Usate il Fucile d'assalto, allora. Per quanto possa sembrare strano, il classico fucile d'assalto può trasformarsi in un fucile da cecchino ben più letale - e soprattutto silenzioso - di qualunque altra cosa possiate trovare nel corso del gioco. A differenza dei "veri" fucili da cecchino, infatti, questo mitragliatore leggero può essere modificato con un silenziatore, un add-on per limitare il rateo di fuoco e occupa molto meno spazio in inventario. Ironico, vero, ma questo passa il convento.

Completate le missioni secondarie - Prima di proseguire nella storia principale, infatti, è altamente consigliabile impegnarsi a completare ogni missione secondarie disponibile nei paraggi. Non solo tali missioni vi permetteranno di potenziare il personaggio e poter così affrontare i futuri ostacoli con meno preoccupazioni, ma tenderanno a scomparire definitivamente se si supera un punto preciso del copione. Certo, il gioco vi avvertirà, ma perché non togliersele da davanti man mano che si presentano?

Alcuni personaggi hanno un nome e un cognome - E voi dovrete fare in modo di non lasciarveli sfuggire. La città è popolata da tantissimi abitanti, ed è anche ovvio, ma non sarete costretti a parlare con ognuno di loro per scoprire chi effettivamente sia utile e chi no. Tutti i personaggi con un nome ben definito, infatti, probabilmente si tramuteranno nell'input primario per una nuova missione secondaria. Per godersi interamente Deus Ex, infatti, si dovrà spesso e volentieri abbandonare il percorso principale e lanciarsi in trame parallele che non hanno affatto nulla da invidiare a quella primaria. Non solo torneranno utili per i vari premi che ci sbloccheranno, quindi, ma rappresentano anche una buona parte di tutto ciò che di grandioso c'è in questo titolo. Scovarle tutte è anche nel vostro interesse.

CASIE, dolce CASIE - Non fatevi spaventare dall'acronimo, non è una parolaccia. CASIE è semplicemente il modo di Deus EX - inutilmente complicato - per specificare la propria capacità di relazionarsi con gli altri. Avete presente il carisma in Fallout? Uguale. Potenziare CASIE vi permetterà infatti di accedere a linee di dialogo normalmente bloccate e aprirvi così nuovi percorsi alternativi in modi molto più semplici. La penna ne ferisce più della pistola, diceva qualcuno. Quel qualcuno, forse era CASIE.

Salvate più spesso che potete - Siamo nel 2016, vero, ma qualcuno sembra averlo dimenticato. Deus Ex ha anche un salvataggio automatico, ma è così raro da non poterci fare affatto affidamento. Imparate fin da subito a utilizzare quello manuale, quindi, per quanto sia effettivamente noioso entrare e uscire dal menù ad ogni avvisaglia di pericolo. Il salvataggio manuale è effettivamente un grandioso alleato, soprattutto se cercate di tenere un basso profilo e finite per far scattare qualche allarme indesiderato. Ogni volta che siete in dubbio sul da farsi, che avete paura di effettuare una manovra obiettivamente pericolosa o che - semplicemente - non vi sentite sicuri di voi stessi, salvate la partita. Certo, solo i polli fanno così, ma promettiamo di non dirlo a nessuno.

Che voto dai a: Deus Ex Mankind Divided

Media Voto Utenti
Voti totali: 66
7.8
nd