L'Ombra della Guerra: Guida all'equipaggiamento, alle abilità e ai potenziamenti

Cinque consigli utili e strategie per gestire al meglio equipaggiamento, abilità e potenziamenti ne La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra.

guida L'Ombra della Guerra: Guida all'equipaggiamento, alle abilità e ai potenziamenti
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra non apporta cambiamenti drastici rispetto al suo predecessore, ma riesce comunque a perfezionare quanto di buono visto nel primo capitolo, offrendo un'esperienza ancora più profonda e ricca di opportunità. Ecco cinque suggerimenti da tenere a mente per iniziare la nuova avventura nella Terra di Mezzo.

Abilità

Anche se il gioco tenderà a premiarvi con una quantità generosa di punti abilità, cercate di spenderli sempre con criterio. Vi consigliamo di acquistare tutte le skill di base prima di evolverle individualmente, così da avere più opzioni disponibili durante i combattimenti. In questo modo avrete accesso a più sfide di abilità che vi ricompenseranno con ulteriore esperienza e denaro. Dal momento che potrete equipaggiare un solo upgrade per ogni skill, cercate di privilegiare quelle con cui vi trovate meglio.

Raccomandiamo di focalizzarvi su "Shadow Strike", abilità che vi permetterà di teletrasportarvi e di eliminare i nemici da grandi distanze, adottando un approccio stealth che potrebbe rivelarsi molto utile in diverse situazioni. Completando il primo atto, inoltre, sbloccherete altre skill di grande utilità che non vogliamo anticiparvi, mentre il Nemesis System che si amplierà ulteriormente al secondo atto, aggiungendo nuove feature come gli avamposti e le minacce di morte.

Indicatore di Potenza

Nel prequel, le abilità potevano essere utilizzate non appena l'indicatore della combo era stato riempito abbastanza da diventare rosso. Con l'Ombra della Guerra il sistema funzionerà diversamente, visto che l'indicatore di combo verrà rimpiazzato da un indicatore di Potenza, riempibile mandando a segno le vostre mosse e i vostri colpi. Al contrario del meccanismo basato sulle combo, però, adesso non sarete costretti ad eseguire la vostra mossa speciale immediatamente.

Una volta riempita, la barra della Potenza potrà essere conservata in questo stato fino a quando non si deciderà di sfruttarla. Dal momento che l'indicatore si caricherà molto lentamente, in particolare nelle fasi iniziali dell'avventura, vi raccomandiamo di tenerlo sempre d'occhio e di usare la vostre mosse speciali nei momenti più opportuni.

Capitani Intelligenti

Anche se il Sistema Nemesis non è cambiato più di tanto, bisogna notare che i Capitani Uruk sono stati migliorati in diversi aspetti. Troviamo alcuni tratti unici in più, tra cui nuove armi e nuove abilità speciali come bonus di tribù per gli assassini. Alcuni Capitani impugneranno armi velenose in grado di infliggere danni nel tempo: prestate attenzione quando li incontrerete, evitando il più possibile di essere colpiti.

Ancora più impressionante è il nuovo sistema di adattamento. I Capitani saranno effettivamente in grado di imparare le vostre strategie, adottando le dovute contromosse nel bel mezzo del combattimento. Questo vi scoraggerà dal ripetere sempre gli stessi movimenti, incentivandovi a cambiare continuamente il vostro stile di gioco. Per avere maggiori chance di vittoria contro i Capitani cercate dunque di essere rapidi e imprevedibili.

Punti Deboli

Sfruttando con intelligenza i nuovi trucchi a disposizione di Talion, potrete sconfiggere i Capitani Uruk anche in breve tempo. Per i giocatori alle prime armi è importante distinguere la differenza tra le semplici debolezze e le debolezze mortali. Se un Capitano è debole agli attacchi dalla distanza, sarà possibile danneggiarlo con l'arco, ma in caso di debolezza mortale sarà sufficiente un singolo colpo alla testa per metterlo fuori gioco. Lo stesso discorso vale per le esecuzioni, gli attacchi furtivi, le esplosioni e così via.

Inoltre i Capitani potranno essere storditi sfruttando le loro paure a vostro vantaggio. Metteteli in fiamme, avvelenateli, brutalizzate una delle loro guardie di fronte ai loro occhi. Qualunque cosa possa stuzzicarli o terrorizzarli, vi aiuterà a stordirli e a privarli delle loro immunità. Un Capitano è immune alle esecuzioni? Si difende contro le azioni furtive? Para tutti gli attacchi a distanza? Allora storditelo e preparatevi ad attaccarlo.

Equipaggiamento Leggendario

Il processo di acquisizione e miglioramento dell'armamentario trova una spazio molto più ampio in questo sequel. Prima di tutto, adesso vi ritroverete a cambiare spesso il vostro equipaggiamento, invece di limitarvi a migliorare le statistiche dei vecchi oggetti. Inoltre sarà possibile migliorare la qualità dell'armamentario epico e leggendario portando a termine le relative sfide di abilità, consultabili all'interno della loro descrizione: una volta completate, avrete accesso a nuove skill passive.

Dal momento che gli oggetti epici e leggendari saranno spesso preferibili agli oggetti comuni di livello superiore, vi raccomandiamo di svilupparli e di completare le relative sfide di abilità. Come se non bastasse, adesso ci saranno anche dei bonus per i set leggendari, un ulteriore motivo che vi spingerà ad equipaggiarli durante i combattimenti.

Per ulteriori approfondimenti sulle skill da sviluppare, vi rimandiamo alla nostra guida dedicata alle migliori abilità e allo Skill Tree.

Che voto dai a: La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra

Media Voto Utenti
Voti totali: 27
7.7
nd