Hands on Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014

Gli olimpionici Mario e Sonic in prova al Nintendo Open Day

hands on Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • 3DS
  • Wii U
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

All'inizio c'era la curiosità: Mario e Sonic per la prima volta in un videogioco? Poi è arrivata la scottante delusione: ah, ma è solo una simulazione canzonata delle Olimpiadi? Infine l'abitudine: l'ennesimo party game per famiglie?
Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, annunciato a metà Maggio (nel cosiddetto Sega Direct) non sembra invertire il trend. Quanto piuttosto confermarlo anche sulla prossima generazione di console Nintendo, Wii U e Nintendo 3DS.
Le prossime Olimpiadi invernali si disputeranno a inizio 2014 nella città russa di Sochi, affacciata sul Mar Nero. Tra le novità di questa competizione vi è lo Snowboard Slopestyle, disciplina molto acrobatica che sicuramente catturerà il pubblico televisivo e quello videoludico poichè sarà presente nel videogioco ufficiale.
Approfittando di uno showcase organizzato da Nintendo a Milano abbiamo provato con mano Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, affrontando tre discipline utili per mostrarci le modalità giocatore singolo, multiplayer competitivo e cooperativo.

La pancetta dell'olimpionico

Con l'obiettivo di rassicurarci, la prima disciplina che proviamo con mano è la discesa con lo snowboard. Per chi non avesse giocato ai precedenti episodi, si tratta né più né meno di un racing game a cavallo di una tavola. 6 concorrenti si lanciano dalla sommità di una collina innevata e vince chi arriva per primo a valle.
Il primo giocatore (Sonic) impugna il Gamepad e gioca guardando l'azione direttamente sullo schermo tattile; qualsiasi azione, dal curvare al saltare è deputata al sensore di movimento, il cui feedback elargirà mini-turbo ad un salto perfetto o ogni qualvolta faremo il pelo a una bandierina.
Un altro giocatore potrà stringere in mano il Wiimote Plus e insidiare l'altro snowboarder nei panni di Mario osservando l'azione sul televisore di casa. Ma sarà possibile aggiungere altri giocatori alla competizione? Anche online? Sia Sega che Nintendo non hanno ancora annunciato alcunchè.
Per raffreddare gli animi competitivi, non c'è nulla di meglio che spronare la cooperazione cavalcando un bob, qui sì fino a 4 giocatori. In questo caso i movimenti di tutti i giocatori devono essere perfettamente sincronizzati, sia per realizzare una partenza perfetta, liscia e veloce, sia per "sbandare" sapientemente là dove compaiono i turbo. Abbiamo provato una pista relativamente facile, coronando immediatamente la nostra prestazione con un primo posto in graduatoria. Ci saranno altri percorsi? Magari un pelino più difficili?

O anche più fantasiosi. Già perchè Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 inserirà oltre ai campi e attrezzature ufficiali, qualche arena completamente inventata la cui ispirazione proviene dai videogiochi dell'idraulico e del porcospino. Che ne dite ad esempio di una partita di hockey alla Piazza Delfino di Super Mario Sunshine? Oppure una gara tra slitte nella città di Sonic Adventure 2?
Proprio l'ultima disciplina testata nella demo messa a nostra disposizione abbiamo affrontato un mix event, ovvero una discesa acrobatica in cui si parte a cavallo di sci e poi attraversando apposite porte, se ne può uscire a cavallo di un bob o con ai piedi due pattini. Tali percorsi vantano un level design irrealistico, tra neve, ghiaccio e anche superfici sintetiche da scii indoor: peccato solo che quello da noi testato nella demo, peraltro single-player, vantava un frame rate imbarazzante grazie al quale la benchè minima sensazione di velocità è annullata.
Ma ci sono ancora alcuni mesi per rifinire tale aspetto e sfiorare quantomeno quota 30 fps. Graficamente Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 si dimostra un buon passo avanti rispetto alle precedenti esperienze su Wii: anche se il campo visivo non è particolarmente ampio, basta osservare gli sfondi o i bordo-pista per ammirare una festa di Chao e Shy Guy, ognuno con una buona diversificazione per quanto concernono le animazioni.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 Novembre 2013 è il mese per eccellenza dello shopping natalizio: Sega e Nintendo i presentano nei negozi di videogiochi con Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, party game destinato alle famiglie da giocare tra Natale e Capodanno, aspettando la giornata inaugurale delle Olimpiadi invernali di Sochi. Il salto da Wii a Wii U ha generalmente migliorato la confezione visiva e aggiunto qualche effetto grafico; ci sono un paio di discipline in più e sopratutto gli eventi fantasiosi o mix, che potrebbero aggiungere un tocco nintendoso alla seria simulazione. Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 non si prospetta come un titolo imprescindibile per ogni possessore di Wii U, ma se il team di sviluppo saprà affinare certi elementi stonati potrebbe essere un buon regalo da piazzare sotto l'albero!

Che voto dai a: Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014

Media Voto Utenti
Voti totali: 4
6.8
nd