Battlefield 1 (Patch Ottobre) Adesso online

Alla scoperta delle novità del Fall Update!

Hands on Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Impact

Naruto incontra Dynasty Warriors: provata una demo di Impact

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Psp
Lorenzo Lorenzo "Kobe" Fazio ama il basket, o per meglio dire i Los Angeles Lakers, l’Hip Hop e il teatro. Dopo aver rincorso la carriera del finto regista, dal 2007 si spaccia anche per finto esperto di videogiochi scrivendo su Everyeye.it. Lo appassionano le belle storie e gli stili visivi ricercati. Cercatelo su Twitter e su Google Plus.

Ancora un ultimo Naruto su PSP

Se il DS è in pensione già da qualche mese, la PSP non ha ancora ufficialmente completato il suo ciclo vitale. Per quanto la maggior parte delle software house abbiano già compiuto il balzo nella next-gen portatile, per quanto Sony stessa abbia praticamente finito le cartucce da sparare per la sua ormai vetusta console, non è ancora il momento di chiudere definitivamente il sipario.
Namco-Bandai ha infatti in serbo un ultimo (forse) Naruto, sottotitolato Ultimate Ninja Impact, che verrà pubblicato nel nostro continente il prossimo 21 Ottobre. Per anticiparne l’uscita, il publisher ci ha fatto recapitare una demo piuttosto breve, ma significativa su ciò che sarà il nuovo episodio.

Una nuova avventura per Naruto

A conti fatti Naruto le ha provate un po’ tutte. E’ stato un picchiaduro 1 VS 1, un gioco a metà tra l’azione e l’avventura, ha provato ha concentrare l’attenzione prima sul single player, poi sulla cooperazione tra videogiocatori. Cosa avranno potuto inventarsi questa volta gli sviluppatori, per proporre qualcosa di vagamente nuovo al loro pubblico?
La trovata, una volta scoperta, è piuttosto ovvia: unire le meccaniche da che sempre sottendono ogni episodio di Naruto, con altre rubate, in maniera più o meno sfacciata, a Dynasty Warriors.
Ultimate Ninja Impact proporrà una storyline che dall’inizio della serie Shippuden, si spingerà a raccontare gli eventi visti nelle ultime puntate andate in onda dell’anime. Anche questa volta è prevista la presenza di una sorta di tabellone in cui ogni casella simboleggerà un diverso evento e, all’occorrenza, un livello vero e proprio.
Confermata anche la presenza del multiplayer a due giocatori, limitato però al locale, senza alcuna implementazione di funzionalità online. Il co-op vi permetterà di completare le varie missioni dell’avventura supportati da un vostro amico, mentre il Versus proporrà i più classici scontri tra ninja, per quanto in merito scarseggino ulteriori dettagli al momento.
Per completare il quadro delle informazioni di contorno, l’annuncio di una specifica feature che vi permetterà di creare attacchi speciali personalizzati per ciascuno dei 20 personaggi che potrete utilizzare nel gioco.

Naruto Warriors

Passando invece a parlare del gameplay vero e proprio, siamo riusciti a farci un’idea di ciò che sarà Ultimate Ninja Impact grazie alla demo già citata.
Il sistema di controllo è quello ormai classico della serie. Con la croce direzionale si direziona la telecamera, l’analogico muove l’avatar, con un pulsante ci si para, con un altro si lanciano gli shuriken e con un altro ancora si salta. Triangolo e cerchio sono invece deputati al combattimento vero e proprio. Il primo ricarica il chakra, indispensabile per esibirsi nei colpi più potenti, e attiva le mosse più efficaci, il secondo rappresenta l’attacco base.
Questo set di comandi da la possibilità all’avatar di turno di esibirsi in una più che discreta quantità di mosse. Ovviamente non siamo nei pressi di un action raffinato come può esserlo un God Of War a caso, ma tra attacchi a distanza a suon di shuriken e tecniche di sdoppiamento, il nostro Naruto, unico personaggio giocabile nella demo, aveva sufficienti armi in suo possesso per superare qualsiasi difficoltà.
Il gameplay in sé e per sé può essere diviso in due distinte sezioni, entrambe comunque ancorate al combattimento.
La prima è quella alla Dynasty Warriors. Il livello visionato, ambientato in un terroso e spoglio dedalo di sentieri, ci chiedeva di raggiungere diversi luoghi. Tra l’uno e l’altro dovevamo vedercela con numerosi e deboli nemici, da spazzare via a suon di combo. Vista la pochezza degli avversari, un po’ di sano button mashing è stato più che sufficiente per sbarazzarci di qualsiasi minaccia. Fortunatamente ogni battaglia non si è rivelata troppo lunga da annoiarci o da mettere in evidenza l’eccessiva facilità con cui avevamo la meglio sulle varie orde.
La seconda sezione, metteva invece in risalto tutta la bontà del combat system, tirando in ballo lotte 1 VS 1 contro avversari ben più abili, aggressivi e difficili da mandare al tappeto.
A conti fatti la bipartizione del gameplay risulta piuttosto efficace per creare varietà e divertire il videogiocatore ora con sezioni più impattanti grazie al numero di lottatori tirati in ballo, ora con altre dove è necessario un minimo di strategia e una maggior abilità con il pad.
Graficamente il titolo si appoggia sullo stesso motore sfruttato dai predecessori. La grafica in toon shading fa sempre la sua figura, per quanto le ambientazioni, al contrario dei modelli poligonali, ci siano parse eccessivamente spoglie e prive di dettagli.

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Impact Per quanto si senta sempre più la necessità di una pausa di riflessione della serie, quest’ultimo episodio della sempre più prolifica saga di Naruto potrebbe avere qualche chance di rappresentare un più che degno saluto alla PSP. Il gameplay diviso in due distinte sezioni, un combat system ormai rodato e un motore grafico sempre performante, sono le caratteristiche principali di questo Ultimate Ninja Impact, alle quali va aggiunto il sempre affascinante co-op. La release è prevista per il 21 Ottobre, quindi non passerà molto tempo prima del nostro parere definitivo su questo gioco.

Che voto dai a: Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Impact

Media Voto Utenti
Voti totali: 24
6.5
nd