Prey Oggi alle ore 21:00

Francesco torna su Talos-I

E3 2014

Provato Defense Grid 2

Abbiamo provato il nuovo tower defense di 505 Games. E non riuscivamo più a smettere di giocare...

provato Defense Grid 2
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
Sergio Pennacchini Sergio Pennacchini Giornalista freelance, scrive di videogame da troppo tempo per ricordarsi esattamente quando ha iniziato. Vive a Londra ma non è un cervello in fuga perché mancano le basi, cioè il cervello. Lo trovate su Facebook e Twitter.

All'Electronic Entertainment Expo, come un po' a tutte le fiere di settore, c'è la tradizione di premiare i titoli migliori. Le varie testate giornalistiche e gli organizzatori della fiera vanno in giro, guardano i giochi, poi attaccano adesivi, cartelloni e medagliette sulle pareti degli stand che ospitano i videogame selezionati. “Best of the show”, “Best Action Game”, “Best game we have seen so far”. Evolve e Rainbow Six, per esempio, erano pieni di riconoscimenti internazionali: prevedibile, del resto sono due titoli “tripla A” sul cui successo tutti sono pronti a scommettere. È un po' come dire “eh secondo me vince il Brasile”. Più difficile puntare i propri soldi su un titolo come Defense Grid 2, sviluppato da un piccolo team di nome Hidden Path Entertainment. Eppure nella postazione dove si poteva provare Defense Grid 2 c'erano diverse nomination per l'ambitissimo “Best of the show”. Forse qualche americano voleva fare l'intellettualoide alternativo e puntare su qualcosa di diverso dai soliti blockbuster? Per scoprirlo siamo andati nella stanza del publisher italiano 505 Games, che pubblicherà Defense Grid 2 non solo su PC e Linux, ma anche su Xbox One e PlayStation 4.

Un'altra e smetto

Defense Grid 2 è un tower defense. L'obiettivo è proteggere un generatore da un'invasione di alieni che arrivano a ondate, costruendo sul percorso torrette difensive per distruggerli prima che arrivino all'obiettivo. L'impostazione, all'inizio, sembra abbastanza classica, ma in realtà Defense Grid 2 nasconde diverse novità per gli appassionati del genere. Gli alieni ovviamente sono di diversi tipo: ci sono quelli piccoli e veloci, quelli enormi ma molto lenti, quelli capaci di volare e così via. Le torrette a disposizione sono diverse. C'è la classica mitragliatrice buona un po' per tutte le occasioni, c'è il laser che è utile perché brucia il nemico e continua a danneggiarlo, c'è il cannone, i missili e il meteorite per colpire a distanza. Poi c'è una torre per rallentare il movimento degli xenomorfi, utile per trattenerli e avere tempo per fare più danni.

Le torrette si possono ovviamente migliorare con diversi upgrade che ne modificano l'aspetto estetico e, cosa più importante, aumentano danno ed efficacia. Alcune poi si possono costruire su speciali piattaforme: in questo caso avranno dei bonus aggiuntivi e la possibilità di scegliere tra più tipi di upgrade. Gli alieni inizialmente cercheranno di fare il percorso più breve verso il generatore. Noi potremo piazzare le torri sulle caselle libere della mappa (alcune saranno occupate da strutture o altri oggetti e non potremo utilizzarle) cercando di disegnare noi stessi il percorso, forzandoli a fare un certo tragitto dove ci saranno le nostre torri ad attenderli.

In due è meglio

In Defense Grid 2 si può giocare insieme a un amico. In questo caso le caselle vengono divise tra i due giocatori che devono così coordinarsi per cercare di costruire insieme il miglior percorso possibile per sconfiggere gli alieni. Ognuno gestisce i propri soldi, che crescono ovviamente in base agli alieni uccisi. Chi ne fa fuori di più riceve più denaro e avrà più possibilità di costruire strutture o migliorare quelle esistenti. In Defense Grid 2 è importante anche pianificare una strategia per l'eventuale fuga degli alieni. Quando uno dei vari mostriciattoli riesce ad arrivare al generatore, ruberà uno dei core e correrà verso un'uscita.

Avremo insomma ancora tempo per ucciderlo e, se ci dovessimo riuscire, il core fluttuerà da solo per tornare verso il generatore. Lo stile di gioco è frenetico ma ragionato, bisogna studiare con particolare attenzione il terreno disponibile per pianificare la strategia migliore. Affare non da poco, visto che le mappe in Defense Grid 2 possono cambiare durante la partita. Ad esempio potrebbero apparire nuove caselle, oppure un ingresso prima bloccato potrebbe aprirsi dando agli alieni un ulteriore possibilità di accesso. Un po' come in Kingdom Rush ci saranno, poi, dei boss di fine livello, dei nemici particolarmente tosti che richiederanno uno sforzo extra per essere buttati giù.

Defense Grid 2 Defense Grid 2 è un titolo semplice all'apparenza, ma come tutti i migliori tower defense è un gioco che potrebbe tenervi incollati allo schermo letteralmente per ore. La modalità per due giocatori funziona benissimo, la grafica è semplice ma molto curata e l'interattività delle mappe promette di variare molto il ritmo di gioco. Non avrà l'appeal dei titoli più blasonati, ma se vi piacciono i tower defense, Defense Grid 2 è un titolo da tenere in considerazione. Il gioco sta per entrare in fase beta e presto dovrebbe essere disponibile sugli store dei pc e delle nostre console preferite, Wii U escluso. Il migliore videogame dell'E3? No, però è senza dubbio uno dei titoli più divertenti che abbiamo giocato alla fiera di Los Angeles. Smettere di giocare è stata dura, ve lo assicuriamo...

Che voto dai a: Defense Grid 2

Media Voto Utenti
Voti totali: 6
7.8
nd