Gwent The Witcher Card Game Adesso online

Giochiamo con il gioco di carte di The Witcher!

Provato Destiny: Companion App

Scopriamo insieme l'applicazione ufficiale dello sparatutto Bungie

provato Destiny: Companion App
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • PS4
  • Xbox One
Alessandro Trufolo Alessandro Trufolo ha visto la sua prima schermata di Game Over in età precoce: per il trauma, è cresciuto inserendo cartucce e dischi vari in qualsiasi console o computer gli capitasse a tiro. Quando ha deciso che di videogiochi voleva anche scriverne e parlarne, il dramma si è completato. Aiutatelo a superarlo su Facebook, Twitter e Google+.

C'è poco da fare: qualsiasi sia il vostro genere o sistema di gioco preferito, il nome caldo di oggi è indubbiamente quello di Destiny; con ogni probabilità, anzi, il nome del nuovo progetto Bungie è di quelli destinati a rimanere caldi anche nei mesi e nelle stagioni a seguire. I primi a rendersene conto, dopo il successo della versione alpha e quello già annunciato della beta che si aprirà oggi, sono stati sicuramente gli stessi sviluppatori che, come da tradizione, non hanno tralasciato alcun dettaglio durante la fase di avvicinamento alla data di lancio ufficiale. Data la forte componente social che caratterizza il titolo Bungie, nella lista di 'dettagli' non poteva ovviamente mancare lo sviluppo di una companion app dedicata, già scaricabile su dispositivi mobile presso gli store iOS e Android; la domanda, come sempre di fronte ad un applicazione di questo tipo, è sempre la stessa: utile integrazione o download superfluo? Scopriamolo insieme con un veloce hands-on.

IL DESTINO TRA LE DITA

Dopo un rapido download (il peso totale è di soli 24,7 MB), la companion app ci permette di registrarci o accedere immediatamente a Bungie.net tramite uno dei seguenti metodi: account Microsoft, PlayStation Network, Google o Facebook. Sbrigate le veloci formalità di conferma via mail dei vostri dati, la app sincronizzerà automaticamente il vostro account con i dati di gioco, aggiornati alla vostra ultima partita a Destiny. Come nel più classico dei social network, nella parte superiore della schermata iniziale potrete trovare informazioni come amici online nel vostro stesso momento, notifiche varie e messaggi ricevuti dagli altri utenti, riassunte da icone molto familiari. Sempre dalla homepage potremo entrare direttamente nelle pagine personali di ognuno degli avatar creati nel gioco principale tramite le quali sarà possibile consultare un vero e proprio dossier relativo a ciascuno di essi: tra i moltissimi dati consultabili troviamo, oltre ad un dettagliato modello tridimensionale del nostro soldato, il rapporto uccisioni/morti, le taglie disponibili o da riscattare, le statistiche di ogni missione affrontata e globali e una sezione di gestione del proprio inventario e dell'equipaggiamento indossato o collocato negli appositi depositi.
Esplorando il menù laterale sarà invece possibile usufruire di ulteriori e diverse funzionalità: per chi non lascia mai il proprio account di twitter senza aggiornamenti per più di una manciata di minuti, sarà possibile ad esempio entrare nella pagina Social di Destiny, dove potrà trovare tutte le notizie ufficiali (riguardanti trailer, aggiornamenti o annunci vari) e l'elenco aggiornato di tutti i tweet del profilo ufficiale Bungie (@Bungie). Basterà poi un semplice tocco per entrare nella sezione dedicata al Forum di Bungie.net, dove chiunque voglia lasciare un feedback, richiedere assistenza o creare un clan potrà farlo in modo immediato in qualsiasi momento.
L'altra funzione principale di questa sezione della companion app è quella di lasciare il giocatore libero di navigare all'interno del proprio Grimorio: tutte le carte collezionabili sbloccate durante le sessioni di gioco saranno infatti qui raccolte e catalogate ordinatamente per ogni eventuale consultazione; ogni carta, infatti, descriverà il proprio relativo elemento di gioco (tra Nemici, Guardiani, Alleati e così via) tramite una descrizione sul proprio dorso che aiuterà i giocatori ad immergersi nell'universo di Destiny.
Non mancano, ovviamente, feature puramente di contorno, come la possibilità di consultare una breve storia di Bungie, la classifica dei social group di Destiny più seguiti della settimana e una mappa della Torre (l'HUB di gioco) nella quale sarà indicata ogni attività disponibile con tanto di aggiornamenti riguardanti nuove merci o missioni.

Senza strafare o rivoluzionare il mondo delle companion app, l'applicazione che segue i passi del nuovo mastodontico titolo Bungie offre quindi, come da tradizione, la possibilità di gestire il proprio account anche lontani da console o PC, offrendo una quantità veramente notevole di dati, aggiornamenti e file tra i quali ogni maniaco della personalizzazione potrà immergersi. Piacevole rimane anche l'opportunità offerta al giocatore di entrare ulteriormente nel lore del nuovo universo di gioco, tramite la comoda funzione Grimorio. Difficilmente, insomma, il download dei quasi 25 MB necessari a portare sul proprio smartphone (per ora ancora nulla è dato sapere su eventuali versioni iPad e tablet) la companion app ufficiale di Destiny può considerarsi di quelli imprescindibili per assaporare l'esperienza di gioco in tutto il suo splendore; rimane, piuttosto, una degna applicazione-spalla in grado di fare pienamente il suo dovere e quindi, visto il costo pari a zero, meritevole almeno di un passaggio sui cellulari degli appassionati.

Che voto dai a: Destiny

Media Voto Utenti
Voti totali: 220
7.8
nd