GCom14

Provato Forza Horizon 2

Microsoft vuole farci riscoprire il piacere di guida

provato Forza Horizon 2
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Xbox One

Dopo aver fatto il suo debutto nel corso dell'E3 dello scorso giugno, Forza Horizon 2 è tornato a far parlare di sè anche alla Gamescom di Colonia, in occasione del Microsoft Media Briefing. Nel corso dell'evento gli sviluppatori hanno potuto focalizzare la loro presentazione sulle modalità online e multiplayer presenti nel gioco.
Anche in Forza Horizon2 l'aspetto social e la condivisione della propria esperienza di gioco con gli amici sarà uno degli aspetti chiave della modalità multigiocatore. Ci sarà la possibilità di giocare in cooperativa con gli amici, incontrare nuovi giocatori, chattare nella lobby prima di iniziare a giocare. L'obiettivo degli sviluppatori è fare di Forza Horizon 2 il miglior social racing game mai creato.
Grazie alla collaborazione con Turn 10 anche in Horizon 2 saranno presenti i Drivatar. Nella modalità single player i Drivatar sfideranno il giocatore a far meglio dei tempi dei propri amici. Anche se non saremo online, insomma, ci sentiremo in qualche modo “connessi” alla comunità. Per ogni evento e ogni sfida, infatti, il gioco proporrà continuamente il paragone con i migliori tempi, incentivando l’utente a dare il meglio grazie alla gestione asincrona delle sfide.

In pista, liberamente

Come un altro celebre titolo di guida in arrivo quest'autunno anche in Forza Hrozion 2 sarà possibile creare dei club. A celebrazione dell'amore per il mondo dell'auto dei propri fan, gli sviluppatori hanno voluto dare la possibilità di creare dei Club di appassionati che potranno contare fino ad oltre 1000 membri. L'obiettivo di ogni Club sarà totalmente deciso dai giocatori che vi prenderanno parte: tecnicamente, insomma, i club sono simili ai gruppi che si possono formare su Facebook. Ci sarà il quello di appassionati ad un determinato marchio, quello di chi si vuole dedicare a determinate sfide o quello privato creato da un gruppo di amici che vogliono gareggiare solo tra di loro.

In tipico stile Forza torneranno poi tutte le caratteristiche della serie, prima tra tutti la possibilità di modificare la propria auto. Sarà possibile costruire intricate livree, esibire le proprie creazioni e confrontarle con quelle dei membri della comunità di Horizon 2 negli Online Car Meets dove, con la sola pressione di un tasto, sarà poi possibile scaricare le migliori proposte degli altri piloti.
Lo sconfinato mondo di Forza Horizon 2 non è però solo dedicato alle gare e alle sfide: i giocatori potranno infatti ritrovarsi online anche solo per viaggiare insieme lungo i meravigliosi percorsi presenti nello scenario, negli Online Road Trip e nell'Online Free Roam. In particolare per i Road Trip si sceglierà la destinazione e ognuno sarà libero di raggiungerla scegliendo la via che preferisce. Una volta che tutti i piloti saranno arrivati al traguardo, sarà poi possibile votare per la successiva, e così via. Il Free Roam è invece quello che la parola lascia già presagire: ci sarà solo il giocatore, la propria auto e un mondo di strade da scoprire.

Per quanto riguarda la parte giocata, nel corso del trailer presentato in conferenza abbiamo potuto vedere alcune nuove location e nuove auto. In particolare una zona che ricorda da vicino le suggestioni paesaggistiche di Siena, oltre a un affollato litorale illuminato dalle luci della notte che sembra uscito dalla costa brava. Per quanto riguarda le auto è stata confermata la presenza di oltre 200 bolidi splendidamente realizzati, tra i quali ci pare di aver scorto anche l'italianissima Alfa Romeo 4C. Abbiamo potuto provare anche una demo, purtroppo la stessa già presente allo scorso E3. La prova ha però confermato la buona componente tecnica, con auto dettagliattisime, una risoluzione a 1080p e un frame rate ancorato ai 30 quadri al secondo. L'illuminazione come la realizzazione della pioggia sono ben fatte, anche se non danno quella sensazione di salto generazionale che ci saremmo aspettati.
La guidabilitá si è rivelata decisamente arcade, con un facile controllo del mezzo nelle varie situazioni, mentre l'intelligenza artificiale è apparsa subito battagliera e poco disposta a far sconti.
Ci siamo trovati meno soddisfatti dalla realizzazione tecnica dello scenario, ma l'impronta free roaming non ha permesso agli sviluppatori di eccedere in questa componente. Anche lo stacco tecnico tra le fasi di introduzione alla gara e il gameplay vero e proprio ci è parso forse eccessivo. Su questo fronte va però dato merito agli sviluppatori per le scelte registiche: le inquadrature fanno risaltare ottimamente il dettaglio della resa delle auto. Un po' perplessi ci ha lasciati invece la guidabilitá su strada bagnata che, a parer nostro, non si è dimostrata all'altezza delle aspettative, con un'auto che sembra più "pattinare" e"scivolare" come fosse sul ghiaccio.. Manca quella sensazione di aderenza precaria che la guida su bagnato trasmette al pilota.
Il sonoro, come da tradizione, rimane uno dei cardini della serie Forza, e anche in questo caso si conferma di primissimo livello, con una Lamborghini Huracan che fa ruggire gli oltre 600cv del suo V10 aspirato come fosse realmente ferma di fronte a noi.

Forza Horizon 2 Forza Horizon 2 si conferma un buon inizio per la serie sulla nuova console di casa Microsoft. Un concentrato di contenuti, qualità, realizzazione tecnica e nuove idee, con una modalità online estremamente curata e adatta ad ogni esigenza. Sicuramente uno dei titoli di punta per Xbox One per quest'autunno, capace di offrire ai possessori della console tante e tante ore di assoluto piacere di guida. Speriamo che il team possa rivedere leggermente il comportamento delle auto sul bagnato, mentre va già alla grande l’intelligenza artificiale e la varietà di situazioni, ambientazioni e modalità.

Che voto dai a: Forza Horizon 2

Media Voto Utenti
Voti totali: 29
8.8
nd