Electronic Entertaiment Expo 2016
Electronic Entertaiment Expo 2016 Dal 14/06/2016 al 16/06/2016

Tutte le notizie, gli articoli ed i video comodamente organizzati nella pagina evento

E3 2016

Provato Forza Horizon 3

Durante la conferenza E3 di Microsoft è stato annunciato ufficialmente il tanto rumoreggiato Forza Horizon 3, in arrivo a settembre su Xbox One e Windows 10. Lo abbiamo provato, ecco le nostre impressioni.

Vuoi rimanere sempre informato sull'E3 2016? Niente pubblicità: solo tutte le novità dall'evento direttamente nella tua casella di posta!

iscriviti
provato Forza Horizon 3
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • Xbox One
Francesco Fossetti Francesco Fossetti scrive di videogiochi -fra una cosa e l'altra- da più di dieci anni, e non ha ancora perso la voglia di esplorare il mercato con vorace curiosità. Ammira lo sviluppo indie e lo sperimentalismo, divora volentieri tutto il resto. Lo trovate su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Ampiamente previsto dai rumor che serpeggiavano in rete nelle scorse settimane, l'annuncio di Forza Horizon 3 è arrivato sul palco della conferenza Microsoft. E, probabilmente, è stato uno di quelli più apprezzati di tutto il Keynote: il nuovo titolo della saga ha saputo conquistarci fin da subito grazie alle sue atmosfere, che tornano a rappresentare uno dei pilastri portanti della produzione. La serie firmata PlayGround Games, del resto, ha da sempre puntato moltissimo sulle suggestive location, e sull'idea di un viaggio che conduca il giocatore attraverso panorami da sogno, in grado di risvegliare emozioni morbide e particolari. Dopo le ambientazioni nordamericane del primo capitolo e quelle provenzali del secondo, Forza Horizon 3 ci porta in Australia, esibendo una discreta varietà scenica ed ovviamente supportando il tutto con il rodato sistema di guida.

Un meraviglioso fuoripista

La demo che abbiamo provato allo Showcase di Microsoft ci ha condotti attraverso le ambientazioni viste nel trailer. Ci sono quindi rigogliose foreste pluviali, attraversate da corsi d'acqua ed in cui scopriamo un terreno fangoso, e invece le asciutte dune di un deserto afoso. Ci sono spiagge inondate dalla luce obliqua del tramonto, e grotte scavate dall'erosione delle onde, ma anche steppe smisurate in cui è possibile sfrecciare grazie ai bolidi pensati per l'offroad. La grande diversità degli ambienti è supportata dall'arrivo di nuove classi di vetture, che comunque non eclissano la vastità di un parco auto davvero titanico. Scesi in pista -che sia sul manto asfaltato delle freeway australiane o sulla sabbia del bagnasciuga- si scopre un sistema di guida generalmente permissivo. I puristi del driving system, comunque, potranno agire su una serie di parametri che sposteranno l'asticella in direzione del realismo, anche se Horizon non vuole ovviamente raggiungere i livelli del "fratello maggiore" sviluppato da Turn 10. Così com'è stato per il vecchio episodio sarà insomma possibile personalizzare la propria esperienza, scegliendo se sfruttare gli aiuti e l'ormai classico rewind. Qualsiasi siano le nostre preferenze, è impossibile non notare l'ottima simulazione dell'aderenza: basta sfrecciare con il gas aperto attraverso le pozze che di tanto in tanto invadono i tracciati, per percepire una repentina perdita di grip, e una ruota messa appena fuori dal manto stradale può compromettere integralmente le performance in curva. La demo sembrava allestita proprio per dar conto di questo aspetto: la sequenza di eventi cominciava al volante di un'auto da strada, ci spostava poi su una Jeep a trazione integrale, per scagliarci infine sul sedile di una Dune Buggy, così che potessimo avvertire il diverso comportamento di queste vetture sui vari tipi di terreno. Forza Horizon 3, complessivamente, si è rivelato in linea coi suoi predecessori: accessibile ma mai semplicistico. Anche per via della presenza dei Drivatar, che rendono i piloti avversari sempre aggressivi e mai rinunciatari. Il 27 settembre, quando il titolo arriverà sugli scaffali, dovremo comunque valutare la vastità della mappa di gioco e soprattutto la diversità degli eventi a cui potremo partecipare, ma la demo sembrava volerci rassicurare anche su questo aspetto, chiedendoci di affrontare quattro diverse prove, fra inseguimenti spettacolari, gare a punti e prove cronometro. Sul fronte tecnico i risultati sono impressionanti per quel che riguarda la draw distance e - soprattutto- la costruzione poligonale delle vetture, come sempre maniacale.

Dobbiamo tuttavia ammettere che la demo che abbiamo giocato su Xbox One ci è sembrata meno pulita rispetto al filmato mostrato in conferenza: c'era molto più aliasing e le texture di certi elementi avevano usa risoluzione non proprio eccezionale. Probabilmente per lo show ufficiale, il colosso di Redmond ha preferito mostrare la versione PC lasciando da parte quella console. E non gli si può dar torto, se l'ottimizzazione dell'edizione per Computer è ai livelli di quella di Forza Motorsport Apex.

Forza Horizon 3 Forza Horizon 3, così come i suoi predecessori, è un racing game tremendamente affascinante. È un titolo che non si focalizza necessariamente sulla simulazione rigorosa o sul dettaglio grafico, ma che gioca in maniera sopraffina con suggestioni visive ed emozioni al volante. La nuova ambientazione ha saputo conquistarci: non ci si sente a casa come succedeva tra le colline del predecessore, ma i panorami australiani hanno un fascino esotico e promuovono una diversità di atmosfere che la serie non ha mai avuto. Drivatar, personalizzazione del modello di guida, modelli ricreati con una cura maniacale, condizioni atmosferiche dinamiche ed una migliore simulazione del grip: gli ingredienti per un nuovo colpaccio ci sono tutti. Resta da valutare l'estensione della nuova ambientazione e la tenuta delle singole attività. Lo faremo alla fine di settembre, restate su queste pagine.

Che voto dai a: Forza Horizon 3

Media Voto Utenti
Voti totali: 77
8.1
nd