Gears of War 4 - Beta

The Coalition presenta ufficialmente il suo Gears of War 4 al pubblico, con una beta che lascia davvero ben sperare per il futuro. Ecco il nostro parere su questa versione di prova.

provato Gears of War 4 - Beta
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox One

Uscito ormai dall'orbita di Epic Games, Gears of War è rimasto nell'ombra per un breve periodo, ritornando poi a dominare la scena in seguito all'annuncio dello sviluppo di un quarto capitolo in uscita questo ottobre. Sarà compito del team canadese The Coalition, guidato dall'uomo chiave Rod Fergusson, riportare in vita una saga che, purtroppo, si è arenata sequel dopo sequel, lasciando nel cuore degli appassionati il tenero ricordo del primo capitolo, uscito nel lontano 2006 sulla tanto amata Xbox 360. Per il nuovo studio - team nato dalla ceneri di Microsoft Vancouver e Black Tusk - è tempo di mettersi davvero alla prova: dopo l'ottima Ultimate Edition questa volta toccherà ad un progetto del tutto originale, che si prende la responsabilità di far risplendere nuovamente il brand di Gears facendo breccia non solo agli occhi dei vecchi fan, ma anche e soprattutto nelle nuove leve di videogiocatori. Nonostante una beta "spoglia" dal punto di vista contenutistico - 3 mappe e 3 modalità - abbiamo avuto modo di capire l'indirizzo stilistico e ludico della produzione; tra dinamiche prese dai capitoli precedenti e timide ma significanti novità, Gears of War 4 sembra essere sulla strada giusta.

Welcome Back

E' chiaro che il compito specifico di questa beta non sia quello di rappresentare un'ampia finestra sui contenuti che saranno presenti nella versione finale: l'obiettivo del team è quello di farci giocare.

Lasciandoci ancora all'oscuro dalla strada intrapresa per quanto riguarda l'esperienza single player, The Coalition vuole mostrarci il lavoro svolto assieme a Splash Damage nel comparto nel PvP, che per la nostra gioia gira - finalmente - a 60fps. Nonostante questa decisione abbia influito sulla qualità del colpo d'occhio, che almeno in questa beta scende a troppi compromessi sul fronte della modellazione poligonale e dei dettagli, i primi minuti confermano le più rosee speranze: violento, frenetico, adrenalinico, Gears of War 4 vuole raccogliere tutto il buono fatto nel primo e nel terzo capitolo, proponendo un comparto multiplayer che guarda al passato, ma che si prende la briga di portare qualche piccola - ma influente - novità all'interno del gameplay. Sarà ora possibile acciuffare un nemico dietro una copertura per trascinarlo di fronte a noi, oppure tornare direttamente in vita una volta abbattuti premendo furiosamente il tasto A del vostro joypad. A questo si unisce nuovamente la possibilità di attaccare granate e fumogeni a nemici e pareti, tendendo così letali trappole, e l'opportunità di interrompere l'animazione di wallbouncing -pratica diffusa tra i pro gamer - permettendo così di ingannare il proprio avversario cambiando rapidamente direzione. Le differenze principali rispetto all'esperienza classica risiedono però principalmente nella velocità e frenesia dell'azione, portate qui ai massimi livelli e capaci di far assumere all'esperienza un sapore nuovo. Le modalità della beta si limitavano ad il classico Team Deatchmatch, ed alla novità Dodgeball. Quest'ultima, dopo un impatto iniziale non proprio convincente, si è mostrata dannatamente difficile e divertente da giocare in team. Quella che potrebbe sembrarvi una semplice Execution con un sistema di Respwan limitati, si dimostra invece tutt'altro: per permettere ai vostri compagni caduti di rinascere dovrete uccidere necessariamente un avversario, guadagnando così una vita per il vostro team. Questa regola innesca delle dinamiche piuttosto interessanti, dando vita a continui ribaltamenti di fronte e situazioni davvero rocambolesche. L'aspetto che ci ha convinto meno, però, è il design delle mappe: nonostante la volontà sia di tornare a modelli simmetrici e speculari, che si rifanno alle mappe più celebri della produzione (Ingorgo, Trincea, Jacinto, solo per citarne alcune), i playground risultano troppo anonimi e molto lontani, stilisticamente dai canoni della saga di Gears. È lecito aspettarsi qualcosa di differente nella versione finale, tenendo presento che la build di questa beta è precedente a quella fatta provare alla stampa qualche settimana fa a Londra, e che quasi sicuramente il team di sviluppo riceverà diversi feedback e ne farà tesoro (speriamo).

Anche i nuovi nemici dello "Sciame" necessitano di qualche miglioria, sia grafica che "caratteriale"; oltre al bisogno impellente di renderli più accattivanti e riconoscibili, il desiderio è quello di tornare a sentirei classici sfottò rivolti agli avversari durante i match. Ultima nota dolente, il comparto audio: giocando con cuffie professionali abbiamo notato come la distribuzione del suono sia poco ottimizzata, confusa. Si sentono colpi e rumori di sottofondo in continuazione e non si riesce a collocarli in maniera precisa negli spazi di gioco. Siamo stati spesso distratti da una sparatoria in lontananza, senza riconoscere e sentire in maniera chiara e pulita il rumore della corsa di nemico che stava arrivando alle spalle. Per non parlare delle volte in cui si corre in direzione di un rumore, per poi scoprire che l'avversario si trova al piano sottostante.

Gears of War 4 Gears sta tornando. The Coalition è sulla strada giusta per ridare lustro ad un brand rimasto per troppo tempo lontano dalle scene. Il lavoro sul multiplayer è ottimo: il gameplay rispecchia la solidità dei primi capitoli, andando però alla ricerca di una velocità e di un ritmo davvero coinvolgenti, anche grazie ai 60fps. Certo, è necessario lavorare di più sul design di mappe e personaggi, senza contare il lavoro di ottimizzazione del comparto tecnico in generale. Confidiamo però nel team di sviluppo, visto anche il lavoro svolto con l'Ultimate Edition. Il successo commerciale del titolo dipenderà anche dalla campagna, e dalla capacità di avvicinarsi al mondo esport. Per scoprire come se la cava Gears 4 su questi fronti, però, ci toccherà aspettare ancora qualche mese.

Che voto dai a: Gears of War 4

Media Voto Utenti
Voti totali: 68
7.6
nd