Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Recensione Angry Birds Halloween

Una versione speciale del celeberrimo Angry Birds arriva in occasione di Halloween

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • iPhone

Dopo lo strabordante successo di Angry Birds, Rovio ha pensato di pubblicare un piccolo "Bonus Pack" in occasione dell'imminente arrivo della festa di Halloween. Un piccolo Add-on che, sulle orme del predecessore, è già l'App più scaricata del momento.
Gli arrabbiatissimi pennuti protagonisti di questo gioco si troveranno, in occasione della festa più tenebrosa di sempre, a subire un vero e proprio "scherzetto": i maiali affamati delle loro uova riusciranno infatti a sottrargliele per la seconda volta da sotto il naso, distraendoli con l'apparizione di un "fantasma". Gli uccelli dovranno quindi, di nuovo, cercare di eliminare la minaccia dei maiali verdi e riprendersi la propria prole, in una serie di 40 nuovi livelli da superare.

Creepy

Già al primo avvio del gioco si notano, a partire dalla schermata del menu, alcune caratteristiche che rendono questa espansione una gradita variazione della formula originale. Su tutte, la nuova atmosfera: il cielo soleggiato e coperto solo da qualche nuvola ha lasciato spazio ad un tramonto cupo. Il sole che già non si vede più, sostituito da una luna piena e luminosa. Le colline verdeggianti cedono di fronte ad un terreno nero, ricoperto di tronchi d'albero secchi e nodosi, con una foresta che si scorge appena in lontananza e dei pipistrelli minacciosi, che fluttuano in mezzo ai volatili protagonisti del gioco. Sulla caratterizzazione globale pesa anche il restyling del comparto sonoro: la musica del menù di selezione è una versione "Halloween" di quella del gioco originale, ricolma adesso di note spettrali, mentre nei vari livelli, al posto del classico cinguettare, si può sentire un vento spettrale accompagnato da ululati e rintocchi di campane. Ad essere ritoccata, inoltre, è la “presenza scenica” degli stessi maiali: alcuni di essi si presenteranno con in testa un elmo improvvisato, ricavato dalla parte superiore di una zucca, per non parlare di quelli ricoperti da teli bianchi forati all'altezza degli occhi, o nascosti dentro zucche intere, tanto da essere facilmente scambiati per oggetti di scena, dal momento che adesso ogni livello pullula di inquietanti “Jack 'o Lantern”.

Hard to Beat

Grazie alla difficoltà dei livelli proposti (vanno ovviamente esclusi gli schemi che fungono da “presentazione” dei volatili già presenti nel primo titolo), Angry Birds: Halloween Edition è una nuova sfida per i giocatori che sono riusciti a terminare il gioco originale. Le strutture dietro cui si nascono i maiali sono più solide, i punti deboli ben nascosti. Anche se il numero di schemi è notevolmente ridotto rispetto a quello della versione base, superarli richiede un buon colpo d'occhio ed una notevole precisione. Questa edizione spettrale, quindi, darà filo da torcere anche ai più esperti, e non sarà raro bloccarsi per qualche ora di fronte ai livelli più ostici, che si presentano già nel primo set disponibile. Il titolo, tuttavia, non è solo una raccolta di nuovi schemi da giocare (caratterizzati da un elevato coefficiente di difficoltà). Presenta infatti nuove possibilità, grazie all'aggiunta di due inediti "Angry Birds". Il primo, dalla presenza decisamente poco rassicurante, è simile già noti uccelli rossi, ma di dimensioni molto più grandi. Una sorta di mostro pennuto, assolutamente “da brividi”: il suo comportamento non sarà minimamente influenzato dal tocco dello schermo, ma data la stazza imponente, potrà oltrepassare facilmente quasi qualsiasi ostacolo, travolgendo le strutture più deboli. Il secondo, un piccolo pappagallo verde, al tocco dello schermo disegnerà un traiettoria simile a quella di un boomerang, permettendo al giocatore di aggirare determinati ostacoli, colpendo i maiali dal lato opposto a quello di lancio. Inizialmente l'utilizzo dei pappagalli risulterà difficoltoso e impacciato, ma una volta metabolizzata la dinamica del movimento, e padroneggiate le traiettorie arcuate, questi garantiranno la possibilità di adottare particolari strategie di lancio. Al divertimento della scoperta, dunque, si sostituisce presto quello della sfida: se già superare gli schemi non è questione di poco conto, conquistare tre stelle in ogni livello è un lavoro per veri duri.

Angry Birds Halloween Angry Birds: Halloween è assuefacente e divertente quanto il suo predecessore. Una "pecca" rispetto al vecchio episodio è la minore longevità, dovuta al numero estremamente inferiore di livelli proposti: solo 46 contro più di 200 del gioco originale. Il prezzo di questo titolo rimane comunque irrisorio (0.79 euro), e vista la presenza di due nuovi “Angry Birds”, l'elevatissimo coefficiente di sfida, ed un'atmosfera da brividi, anche questo Add-On è imperdibile, soprattutto per chi ha amato il precedente. E se ancora avete qualche dubbio, vi ricordiamo che la versione lite del primo Angry Birds è scaricabile gratuitamente.

8

Che voto dai a: Angry Birds Halloween

Media Voto Utenti
Voti totali: 32
7.8
nd