Prey (Parte 2) Oggi alle ore 21:00

Francesco torna su Talos-I

Recensione Call of Duty: Modern Warfare 3 - Overwatch

Nuova mappa per gli abbonati Elite Premium

Call of Duty: Modern Warfare 3

Videorecensione
Call of Duty: Modern Warfare 3
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Wii
  • Ps3
  • Pc
Andrea Vanon Andrea Vanon è appassionato di videogiochi sin dal 1995, quando passava le giornate tra SNES e Game Gear. Da sei anni tra le "penne" e le "voci" di Everyeye.it fagocita qualsiasi produzione con curiosità, mantenendo un’incrollabile fedeltà verso gli sportivi "made in U.S.A.". Lo potete seguire su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Come tutti noi sappiamo, il progetto Elite di Call of Duty, specialmente nella sua declinazione Premium, permetterà di ottenere mese per mese novità di tutti i tipi per ampliare l'offerta dello shooter Infinity Ward e mantenerlo vivo, vegeto e fresco sino alla prossima incarnazione del brand. In seguito alle mappe rilasciate circa un mese fa Sledgehammer Games aveva pianificato, per questo 21 Febbraio, una nuova location - e così e stato. Da oggi è disponibile, in soli 90 Mb di download, la nuovissima Overwatch, mappa che farà sicuramente la felicità di molti tra i possessori dell'FPS targato Activision.

Overwatch

La location prende forma da un grattacielo in costruzione nel cuore della trasposizione videoludica di Mahnattan. Il terreno di scontro saranno gli ultimi due piani -ancora non completi- dell'immenso edificio, dal quale potremo ammirare (ponendo la dovuta attenzione all'altezza) il panorama di New York squarciato dall'attacco russo. Il design della mappa si presenta davvero bene, mostrandoci una ricchezza contenutistica di altissimo livello. Zigzagando in quello che è a tutti gli effetti un mezzo cantiere edile sospeso a centinaia di metri dal suolo, ci troveremo ad affrontare scontri a fuoco attraversando aree finite (e prive solamente dell'arredamento) ed altre ancora in costruzione. Un ambiete tanto eterogeneo e così ricco di sporgenze ed ostacoli d'ogni sorta è parso immediatamente l'ideale per qualsiasi modalità di gioco integrata nella produzione Infinity Ward ed, in particolare, per quelle di cattura e mantenimento delle zone. Il grande equilibrio tra le varie porzioni della mappa e la difficoltà -viste le moltissime aperture e gli altrettanti collegamenti- di appostarsi quatti quatti in un angolo, rendono questo uno dei terreni di scontro più interessanti e versatili in assoluto in quest'ultima incarnazione. Qualche tocco di classe rende poi la location ancor più interessante: esplorando i locali ci accorgeremo di uno sviluppo fondato attorno alla gigantesca tromba degli ascensori (momentaneamente vuota), grazie alla quale godere di un panorama piuttosto ampio sugli spostamenti alleati e nemici. Gironzolando ai margini della struttura, invece, noteremo diverse pericolose passerelle, di cui una in particolare capace di portarci sopra una gru. Come in Modern Warfare 2 anche qui avremo la facoltà di utilizzare il "trucchetto" dei corrimano per salire sui montanti della struttura, fino in cima. Il team ha però pensato, in questi frangenti, di limitare (giustamente) la mobilità dell'avatar, che farà dunque fatica ad utilizzare tale particolarità come "camping spot".
Allacciandoci proprio a questo discorso va infine sottolineata -ancora una volta- la riluttanza del team di sviluppo nel dare dello spazio di manovra ai cecchini che, anche in questo caso, si troveranno sostanzialmente inabilitati a compiere il loro dovere. Benché di zone dalle quali s'intraveda quasi tutta la mappa ve ne siano parecchie, nessuna risulta abbastanza funzionale (leggasi coperta/comoda) per un appostamento senza rischiare di essere avvistati in pochi secondi.

Call of Duty: Modern Warfare 3 Grazie ad un level design molto vario ed articolato, per quanto contenuto in una location non esagratamente estesa, Overwatch si classifica come una delle migliori mappe in DLC per Modern Warfare 3. Almeno fino ad ora. La sua ricchezza d’elementi, la suddivisione in più piani ed il fascino di combattere a centinaia di metri d’altezza in un grattacielo in costruzione, renderanno questa una tra le location pià gettonate in tutte le playlist. Dopo un primo pacchetto non proprio entusiasmante, insomma, il dev team sembra essere tornato sui binari giusti. Dal canto nostro non possiamo far altro mantenervi costantemente informati, sperando si continui su questa falsariga, “accontentando” prima o poi anche i “poveri” cecchini.

Che voto dai a: Call of Duty: Modern Warfare 3

Media Voto Utenti
Voti totali: 517
6.7
nd