Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Recensione Darkness Rush: Saving Princess

Nuovi platform crescono

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • iPhone
  • iPad

Prende sempre più piede su iOS la moda dei platform da corsa e oggi ci troviamo a recensirne uno che addirittura si prende la briga di implementare l'Unreal Engine come motore grafico. Parliamo di Darkness Rush: Saving Princess, pubblicato da LuckySheep, ma sviluppato da ShaoHua Bi. Trattasi appunto della sottobranca dei platform che prevede una corsa perenne del vostro protagonista, uno scorrimento rigorosamente orizzontale e l'arte di saltare al momento giusto.
L'App è disponibile sullo store da poco tempo e potete farla vostra per pochi centesimi, avvalendovi persino della sua veste universale. Non è presente una localizzazione italiana, ma francamente non c'è da disperarsi dato le poche informazioni da leggere. È presente anche una modalità multiplayer on-line, ma sulla sua (non) riuscita disquisiremo tra breve.

RUN EDWARD RUN!

C'era una volta in cui i vampiri e i lupi erano personaggi rispettabili e solitamente associabili a tematiche horror non propriamente da blockbuster. L'avvento di Twilight e di tutti i cloni scritti appositamente per una fascia di teenager di sesso femminile, ha rovinato un po' quest'atmosfera e oggi, quando si parla di vampirismo e licantropia, si ha quasi sempre una reazione spiacevole.


Ma perché vi diciamo questo? Beh, i due protagonisti principali di quest'avventura sono proprio un vampiro e un lupo e sì, sono un po' tamarri. Va detto però che ai fini del gioco questo fattore è quasi irrilevante, dato che questa scelta porta solo ad una piccola variante del gameplay. In sostanza la struttura è abbastanza classica per il genere, con il vostro protagonista impegnato in una folle corsa e voi dediti alla sua salvaguardia, facendolo saltare a ridosso dei precipizi o scagliando un attacco di fronte ad altri tipi di pericolo. Ciò che però rende diverso questo running platform dagli altri già presenti sullo store, è l'inserimento di espedienti che ravvivano la vostra corsa, tra cui la possibilità di liberare la bestia che è in voi. A seconda del personaggio che sceglierete (2+1 acquistabile a parte), potrete trasformarvi in un feroce lupo o in un agile pipistrello, con la conseguente amplificazione dei vostri salti o della capacità di volo.

UNREAL SLOW ENGINE

Come abbiamo visto con un altro titolo recensito da poco tempo, l'utilizzo del motore grafico Epic è sempre più diffuso su iOS e sui generi più disparati. Ma quand'è che il suo utilizzo è fine a se stesso o davvero un valore aggiunto? Beh, in Darkness Rush il risultato pende più verso il primo caso dato che, nonostante l'appeal grafico sia molto buono, la fluidità dell'azione è gravata dalla pesantezza dei poligoni fatti muovere. E se avessimo avuto la possibilità di scegliere, avremmo di gran lunga preferito maggior reattività nei controlli, che un comparto visivo di prim'ordine. Quindi sì, quest'App è bella da vedere, ma la bellezza si paga a caro prezzo con lievi cali di frame-rate che spariscono solo su iPhone 4S o iPad 2.


L'interfaccia è invece molto semplice, con un tasto per saltare, uno per eseguire l'attacco e un terzo per trasformarvi. È un peccato che non ci sia la possibilità di modificare il loro layout, per chi ad esempio avrebbe preferito una disposizione diversa. A tutte le altre informazioni è invece destinata la parte superiore dello schermo, che ospiterà il vostro punteggio, l'energia e i soldi raccolti. Il comparto sonoro non entusiasma troppo, svolgendo il compitino e senza arrischiarsi in particolari virtuosismi.

OFFLINE

Darkness Rush offre un po' di contorno gradevole, come un sistema di upgrade del personaggio tramite l'acquisto di equipaggiamento e una modalità online in cui sfidare avversari di tutto il mondo. Proprio su questa modalità c'è da spendere qualche parola: non sappiamo se i suoi problemi siano dovuti alla carenza di giocatori o qualche magagna tecnica del netcode, ma la prima volta che abbiamo provato ad addentrarci nei suoi meandri, per più di mezz'ora non siamo riusciti a trovare nessun avversario e abbiamo quindi abbandonato la causa. Abbiamo riprovato qualche tempo dopo e con un po' di tentativi siamo riusciti a trovare qualcuno da sfidare, ma l'esperienza non è stata ottima a causa di rallentamenti un po' troppo frequenti.


Multiplayer quindi rimandato a futuri aggiornamenti e attualmente non proprio gradevole. Riguardo al resto, per 0,79€ l'App regala un'esperienza che può soddisfare un pubblico casual alla ricerca di sfide velocissime e non impegnative, quindi non vi aspettate troppo se vi interessa una trama intricata o qualsivoglia tipo di storia.

Darkness Rush: Saving Princess Darkness Rush è l'ennesimo esponente di una categoria che spopola sempre di più su iOS. Tra le sue peculiarità ci sono un comparto grafico che si appoggia all'Unreal Engine, ma che non ottimizza bene la sua pesantezza così che il gioco non goda di un frame-rate elevato e stabile. Questo non compromette totalmente la fruizione dell'App, però ne pregiudica un po' l'esperienza. Per 0,79€ comunque non ci possiamo lamentare e vi consigliamo il suo acquisto nel caso aveste gradito prodotti come Jetpack Joyride.

6.5

Che voto dai a: Darkness Rush: Saving Princess

Media Voto Utenti
Voti totali: 14
6
nd