The Evil Within (Episodio 5) Oggi alle ore 21:00

Una serata all'insegna dell'orrore...

Recensione Guild Wars 2 Guida Strategica

Un breve sguardo alla guida dell'MMO più caldo del momento

Versione analizzata: Libri
recensione Guild Wars 2 Guida Strategica
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
Alessandro Sordelli inizia la sua avventura videoludica ereditando un leggendario Commodore 64 a cassette magnetiche, computer che gli apre le porte ai giochi di ruolo e tutto ciò che è fantascienza. Pur nutrendo da sempre un particolare amore per la piattaforma PC, non disdegna il panorama console. E' in giro su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Per giochi longevi e ricchi di feature come Guild Wars 2, una guida completa che possa accompagnare il giocatore nell'esplorazione, creazione e crescita del proprio personaggio, è sempre cosa buona e utile. Per alcuni giocatori, gli elementi accessori come guide strategiche e wiki, sono strumenti immancabili, effettivamente fondamentali quando si vuole procedere con una certa rapidità nel gioco o se si vuole evitare di perdere tempo con inutili sperimentazioni in game. Con l'uscita del gioco di ArenaNet, la casa editrice americana Bradygames rilascia sul mercato la guida strategica ufficiale, un tomo di 512 pagine che racchiude ogni segreto della nuova produzione targata NCSoft.

Walk me Through it

La guida si apre con un'introduzione molto dettagliata al nuovo MMO, una descrizione approfondita e particolareggiata delle nuove feature, quindi le novità introdotte rispetto ai precedenti capitoli della serie. Scritta da Michael Lummis, Kathleen Pleet, Edwin Kern e Kurt Ricketts, il libro raccoglie non solo tabelle e indici, ma anche preziosi consigli su come affrontare alcune delle più comuni problematiche del titolo ArenaNet. Il manuale inizia raccontando la storia del mondo di Tyria, narrando gli eventi del passato che hanno portato a quello che potremo vivere in qualità di giocatori. Ovviamente questi capitoli sono pensati per i giocatori novizi, che non hanno avuto occasione di giocare i vecchi episodi del franchise, ma sono una buona occasione anche per i giocatori di vecchia data per fare mente locale agli eventi più importanti che hanno sconvolto il mondo con feroci battaglie e guerre, utile anche ad assaporare meglio gli eventi raccontati con la main quest delle varie razze.
Il capitolo sulle creature è un vero e proprio bestiario completo di tutti i mostri e i mob che si possono incontrare durante l'esplorazione delle regioni del gioco. Ogni voce raccoglie una breve descrizione, gli attacchi comuni e le regioni e le aree in cui trovarli. Tra le pagine più interessanti troviamo quelle relative alle classi, con illustrato per filo e per segno ogni caratteristica e peculiarità della professione, quindi l'elenco completo selle skill e del parco abilità. Grazie a queste pagine potremo studiare una build per il nostro beniamino, per portare con noi le giuste abilità nelle situazioni più difficili.
Il capitolo 6, relativo alla costruzione degli oggetti è quanto di più inutile potesse essere inserito in una guida, composto da sole otto pagine che non spiegano praticamente niente su come realizzare i vari item delle varie lavorative, tanto meno le ricette e le istruzioni sui vari craftabili. Non poteva mancare uno spazio dedicato alle mappe delle numerose regioni che compongono il continente di Tyria, che tuttavia si rivelano stranamente incomplete, prive di alcuni importanti punti d'interesse utili a completare l'esplorazione per ottenere l'achievement relativo. A seguire sono elencate e commentate anche tutte le missioni dinamiche e non, che possiamo trovare nelle varie mappe: un capitolo che porta via moltissime pagine e che onestamente torna utile davvero pochissime volte, soprattutto se consideriamo che la maggior parte delle missioni sono tanto facili da risolversi praticamente da sole. Le uniche informazioni utili racchiuse in questo capitolo sono relative ai drop e agli oggetti ricavati dalle varie missioni: peccato che gli stessi item non siano indicizzati alfabeticamente per una consultazione ragionata.
Infine troviamo il capitolo sul PvP e WvW, che ci aiuta con qualche piccolo consiglio su come affrontare le quattro mappe conquista, e qualche suggerimento su come muovere i primi passi nell'eternal battleground. Chiude la guida qualche pagina d'intervista ad alcune delle menti più brillanti di ArenaNet.

Guild Wars 2 Purtroppo la guida manca delle uniche cose che sarebbero state veramente utili, ovvero un elenco completo degli item e una guida esaustiva al crafting. Onestamente ci domandiamo che senso abbiano ormai le guide cartacee, nell'era del web 2.0 quando internet e le community possono ormai offrire lo stesso - e anche di più - senza costo alcuno. Per come è stata impostata la presente guida strategica, vale la pena di risparmiare i soldi necessari all'acquisto e utilizzare la wiki online - supervisionata dalla stessa ArenaNet - molto più completa ed esaustiva. Ottima invece la traduzione a cura di Multiplayer Edizioni, che in questa occasione si redime da alcuni frettolosi lavori degli scorsi mesi.

Che voto dai a: Guild Wars 2

Media Voto Utenti
Voti totali: 70
8.4
nd