Resident Evil 7 Biohazard Adesso online

Horror Night in compagnia del nuovo survival horror Capcom

Recensione Guitar Hero

Activision rende finalmente disponibile per iPhone il suo Rhythm game musicale

Versione analizzata: iPhone
recensione Guitar Hero
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Ps2
  • iPhone
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Nonostante il grande successo del marchio, Activision se l'è presa decisamente comoda nel rilasciare una versione iPhone/iPod Touch del suo rhythm game musicale più celebre: Guitar Hero. E mentre il suo diretto avversario, Rock Band, è da tempo disponibile su App Store, insieme ad una marea di cloni e versioni alternative, solo da poco è possibile acquistare sullo store iTunes questa versione, che offre ad un prezzo molto accessibile le classiche dinamiche che caratterizzano il brand. Sicuramente un titolo non rivoluzionario, ma che sa giocarsi le sue carte in maniera decisamente accattivante.

Plettri virtuali

La prima cosa che salta subito all'occhio quando ci si appresta ad acquistare Guitar Hero sull'App Store è il prezzo: di solito i titoli con un nome importante non si trovano mai al di sotto dei 5€, mentre il titolo in questione si può traferire sul proprio dispositivo alla modica cifra di 2.39€. Dov'è il trucco? Guitar Hero conterrà solo sei tracce con cui giocare. Forse il numero potrà sembrare esiguo, ma c'è da dire che le tracce selezionate sono davvero allettanti (vedere il box a fianco). Inoltre il titolo è dotato di uno store in-game in cui periodicamente Activision pubblicherà nuovi pacchetti dedicati ad alcuni artisti contenti tre tracce: il prezzo per questi DLC sarà di 1.59€ ciascuno. Alla fine chi si accontenterà delle sei tracce potrà godere del titolo a meno di 3€, mentre chi vorrà più varietà dovrà fare i conti con il portafoglio, visto che gli add-on sono decisamente costosi. C'è da dire che Guitar Hero offre comunque molto da giocare. Ogni brano potrà essere suonato con due strumenti - chitarra e basso- ed il titolo presenta quattro diversi livelli di difficoltà. Inoltre è presente un sistema di circa 260 obiettivi da raggiungere, consultabili in un apposito menù, e la connettività online permetterà di pubblicare i propri punteggi su di una leaderboard mondiale e di postare le proprie imprese musicali su Facebook. A concludere con gli extra, notiamo la presenza di elementi personalizzabili per il nostro avatar, personaggio che comparirà sullo sfondo delle partite.
Riguardo al gameplay, Guitar Hero offre le classiche dinamiche dei Rhythm game appartenenti a questo genere: con l'iPhone tenuto in verticale, le note scenderanno in successione, ed il giocatore dovrà toccarle nella zona di cattura posta in fondo allo schermo. Il titolo offre alcune varianti, con accordi, note da tenere per un periodo prolungato, ed altre da suonare effettuando una rapida strisciata del dito da una zona all'altra. I livelli di difficoltà offriranno man mano una sfida maggiore: nelle modalità "difficile" e "esperto" le note avanzeranno ad un ritmo frenetico, e lo schema sarà molto più elaborato, con figure avanzate disposte in successione una dietro l'altra. Sullo schermo non mancherà nulla: in alto troveremo il nostro ranking - rappresentato da 5 stelle - il tempo rimanente, e la percentuale di note suonate correttamente. Ai due lati della griglia ci saranno il moltiplicatore del punteggio (che aumenterà con il numero di combo effettuate) e la barra del potere stella: l'energia raccolta da alcune note speciali verrà convogliata in questa barra, che una volta riempita darà accesso ad una speciale abilità. Vicino alla zona di cattura comparirà il pulsante di attivazione del potere stella, che raddoppierà per un periodo limitato il valore del nostro moltiplicatore.

Tracklist ufficiale

Guitar Hero non offre di certo la quantità di brani presenti nelle versioni home del gioco, ma le sei tracce selezionate sono, chi più chi meno, pezzi di storia del rock, che difficilmente non troveranno l'approvazione di chi gioca.
Ecco la tracklist ufficiale:
- Weezer - Say It Ain’t So
- The Rolling Stones - Paint It Black
- Queen - We Are The Champions
- Rise Against - Savior
- Vampire Weekend - Cousins
- The White Stripes - Seven Nation Army

Graficamente il titolo si presenta nel migliore dei modi: i menù sono di facile consultazione e caratterizzati da uno stile unico. Anche durante le partite gli elementi di gioco avranno colori vivaci, e il tutto sarà impreziosito da numerosi effetti grafici: esplosioni di luci e colori, nonchè lo sfondo dinamico daranno quel tocco di personalità che colpirà di sicuro i giocatori. Forse alcune cose potevano essere migliorate, come ad esempio la disposizione del tasto di attivazione del potere stella: molto spesso per attivarlo si rischierà di perdere una nota - errore non contemplato se si cerca di raggiungere il perfect score. Inoltre la versione attualmente disponibile non è molto stabile: alcuni episodi di crash affliggono il software, ed anche durante le partite si notano sporadici rallentamenti e cali di frame rate che spesso compromettono i nostri risultati.

Guitar Hero Guitar Hero per iPhone è il tipico rhythm game musicale che in maniera molto curata propone le classiche dinamiche di gioco del genere. Positivo il prezzo d'acquisto, molto accessibile, che permette con pochi euro di godere del gioco con sei tracce decisamente valide. Allettanti alcuni elementi di gameplay che faranno felici i giocatori più esigenti. A controbilanciare questi pro troviamo il costo degli add-on, decisamente elevato, ed una versione del software un po' troppo instabile, che rischia a volte di compromettere i nostri risultati. In conclusione Guitar Hero è un gioco intrigante, ciò nonostante il suo acquisto deve obbligatoriamente passare attraverso l'attenta valutazione dei pro e dei contro.

7.5

Che voto dai a: Guitar Hero

Media Voto Utenti
Voti totali: 78
7.1
nd