Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Recensione Mighty Milky Way

Wayfoward gioca con la gravità in questo nuovo Nintendo DSiWare

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • DS
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Twitter e su Google Plus.

Wayfoward si è conquistata una discreta fama, fra i giocatori che amano esplorare il catalogo virtuale disponibile sulla piattaforma portatile Nintendo. Basti citare, per confermarlo, il nome delle loro ultime produzioni per Nintendo DSiWare: Shantae Risky Revenge e Mighty Flip Champ sono due dei titoli più interessanti presenti sulla piattaforma digitale per DSi. Ed ecco dunque che con molta gioia accogliamo, dopo la battuta d’arresto che ha ridotto le pubblicazioni sullo store digitale, l'arrivo di Mighty Milky Way: con 800 Nintendo Points acquisterete un puzzle game gravitazione, in cui dovrete guidare Luna, una dolcissima e affascinante aliena, lungo 40 livelli, saltando da un asteroide all’altro.

Moonwalking

Le dinamiche di gioco di Mighty Milky Way sono abbastanza semplici: il nostro compito sarà quello di portare Luna verso il portale d’uscita, posto alla fine di ogni livello, conducendola lungo un percorso delineato da alcune barriere. Sparsi nell’area di gioco troveremo dei piccoli asteroidi sferici: quando Luna verrà attratta dalla forza gravitazionale dei corpi celesti, potrà camminare lungo la loro superficie, prima di saltare verso un nuovo obiettivo. La gestione dei movimenti di Luna non sarà diretta: il giocatore potrà solo decidere in che direzione far saltare la protagonista del gioco, toccando l'asteroide sul touch screen della console. L'operazione deve essere effettuata con la massima precisione e non lascia spazio agli errori, visto che ogni satellite esploderà in mille pezzi al secondo salto di Luna dalla sua superficie. Inoltre in ogni livello dovremo evitare tutta una serie di ostacoli: le barriere che delineano il livello e i paffuti alieni rosa (che come Luna cammineranno sulla superficie dei pianeti) sono tutti elementi da evitare ad ogni costo, se non si vuole ricominciare il livello da capo.
Mighty Milky Way richiederà inoltre un buono spirito di osservazione: molto spesso negli stage mancheranno i punti di appoggio necessari per far proseguire Luna verso l’uscita. In questi casi sarà indispensabile raccogliere delle speciali caramelle, con cui saremo in grado di creare a nostro piacimento nuove piattaforme sferiche. Basta toccare sullo schermo inferiore il punto in cui posizionare il corpo celeste: più a lungo terremo il pennino sul touch screen, maggiore sarà la dimensione del nostro globo (e quindi anche la sua forza gravitazionale). Occhio però al numero di dolcetti a disposizione: le quantità recuperabili non saranno eccessive, e di conseguenza il loro utilizzo dovrà essere parsimonioso, per riuscire ad costruire una strada d'accesso che permetta a Luna di abbandonare lo stage.

Zero G

Mighty Milky Way offre un ottimo level design, che introduce progressivamente nuove dinamiche ed elementi di gioco: i mondi iniziali sono molto accessibili e facili da superare: è semplice giostrarsi tra i salvi gravitazionali e la creazione dei pianeti. Ma proseguendo nel viaggio di Luna le cose si faranno sempre più complesse: l’errore sarà sempre dietro l’angolo, e la forza gravitazionale sarà sfruttata in modi sempre più laboriosi. Ci troveremo ad esempio a dover lanciare alcuni alieni verso barriere costituite da altri mostriciattoli, per poter aprire un varco e proseguire nel livello, mentre l'attrazione di alcuni globi ricoperti di aculei dovrà essere sfruttata per variare la traiettoria di Luna, senza che lei tocchi la loro superficie. E' presente anche una sorta di battaglia con un boss alla fine di ogni mondo: un T-Rex spaziale ci metterà una certa fretta nella progressione del livello finale, visto che con un raggio laser proveniente dai suoi occhi eliminerà velocemente ogni pianeta che toccheremo.
La longevità, dunque, sebbene il numero di stage non sia elevato, risulta sufficiente, ed il titolo garantisce dalle due alle quattro ore di gioco. Dopo il primo completamento verrà sbloccata una nuova modalità, che ci permetterà di rigiocare ogni quadro in modo sostanzialmente differente. Si sente tuttavia la mancanza di un sistema a punti alla fine del livello: in Mighty Milky Way mancheranno ricompense per aver completato gli stage nel più breve tempo possibile o creando meno pianeti. Elementi che avrebbero invogliato il giocatore a migliorare le proprie prestazioni.
Dal punto di vista tecnico, il titolo non delude le aspettative di chi ha potuto apprezzare la qualità audio-visiva delle creazioni di Wayfoward. Soprattutto per quanto riguarda il comparto sonoro, il titolo dispone di numerose tracce, che spaziano da splendide musiche a 8 bit a melodie più elaborate e facilmente orecchiabili.
Anche graficamente Mighty Milky Way è sicuramente apprezzabile per la varietà delle ambientazioni di gioco: dallo spazio profondo, a vasti cieli dove creare pianeti ricchi di vegetazione, fino a esplorare un mondo subacqueo saltellando tra impalpabili bolle d’aria. Tuttavia, rispetto a Shantae e a Flip Champ, l'impatto visivo di questo titolo risulta meno sbalorditivo. La colpa di sprite piuttosto sgranati, messi in evidenza da un sistema di zoom dinamico della telecamera di gioco. Una scelta necessaria per non compromettere la giocabilità di questo DSiWare, ma che sottrae alcuni punti alla pulizia grafica, da sempre fiore all'occhiello delle produzioni Wayfoward.

Mighty Milky Way Mighty Milky Way è di quegli arcade che ti catturano e che non ti lasciano fin quanto non hai completato ogni singolo stage. Le meccaniche di gioco non risultano troppo elaborate, ma vengono esaltate dall’ottimo level design, che in 40 stage riesce a proporre sfide sempre avvincenti e mai troppo scontate. Peccato solo per l’assenza di un sistema di punteggi e per il prezzo fuori dagli standard per il genere d'appartenenza. Ma se siete alla ricerca di un titolo arcade per il vostro Nintendo DSi, Mighty Milky Way è uno dei migliori a disposizione su Nintendo DSiWare.

7.8

Che voto dai a: Mighty Milky Way

Media Voto Utenti
Voti totali: 9
7.1
nd