Q&A: Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta alle vostre domande e curiosità!

Mini Ninjas per iPhone

Mini Ninjas si trasforma in un classico endless runner 2D per dispositivi mobile touch, riprendendo lo stile grafico originale

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • iPhone
  • iPad
Alessandro Mazzega Alessandro Mazzega prende confidenza fin da tenera età con pad e tastiera e si appassiona rapidamente al mondo dei videogiochi, lavorando come giornalista sulle principali realtà online e occupandosi di sviluppo, attualmente in Forge Reply. Bassista fallito, ha ormai venduto lo strumento per passare dietro al microfono, sia per cantare che per condurre il podcast Gaming Effect. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Calata la marea Angry Birds, il genere degli endless runner sembra diventato il nuovo Sacro Graal per chi sviluppa su iOS ed Android.
Non passa settimana senza un nuovo annuncio, quindi, in un mercato sempre più affollato, che si divide tra i titoli in 3D in stile Temple Run e quelli in 2D, capitanati dal sempreverde Jetpack Joyride.
Nella bagarre si tuffa anche Square Enix, rispolverano un'IP che in passato ha ottenuto scarsa fortuna e che sembrava ormai definitivamente sul viale dell'oblio: Mini Ninjas, titolo sviluppato da IO Interactive nel 2009, torna quindi sotto forma di un semplice run and jump game, con l'aggiunta di alcuni elementi interessanti.

Paesaggi bucolici

Mini Ninjas riprende in toto l'estetica della sua prima uscita su console casalinga e PC, caratterizzata da uno stile molto cartoon, nel quale tre differenti personaggi attraversano un Giappone feudale immerso in una rigogliosa vegetazione, nella quale gli animali dominano gli ambienti.
Nel nuovo gioco per iOS ci si ritroverà istantaneamente catapultati in un ridente villaggio sul quale piomberà improvvisamente una minaccia: un dragone volante inizierà a distruggere le abitazioni, obbligando i ninja alla fuga.
La lampada di carta che la bestia porta sul ventre, però, giocherà brutti scherzi ai nostri eroi e trasporterà il protagonista e i suoi amici ai quattro angoli del regno. Si tratta di ambienti diversissimi: una muraglia innevata, le verdi campagne fuori dalla città, i torrioni di un castello tradizionale giapponese.
Graficamente, quindi, Mini Ninjas ricorda moltissimo la sua uscita precedente e i modelli 3D dei personaggi sembrano davvero molto simili, così come si assomiglia lo stile dei vari animaletti che popolano gli stage, spesso intrappolati in gabbie di bambù che andremo a rompere per liberarli ed incrementare il punteggio.

Meccaniche classiche

Il gameplay, invece, si ispira ai tanti classici del genere: toccando la metà sinistra dello schermo si potrà saltare, mentre la destra sarà deputata all'uso dell'arma, da utilizzare con tempismo per riuscire a sconfiggere i nemici che tenteranno di fermare la corsa del protagonista.
Il gioco, quindi, include il classico sistema a monete, da raccogliere lungo i livelli, per poi spenderle nello shop in cambio di nuovi costumi, oggetti consumabili e altri elementi in grado di aggiungere un po' di varietà al gameplay.

Sempre nell'ottica di arricchire l'esperienza, quindi, Mini Ninjas offre anche gli altri personaggi presenti nel titolo originale: sarà possibile trovare anch'essi in gabbie appese a pochi metri dal suolo e liberandoli potremo prendere il loro controllo, sfruttandone le abilità peculiari: l'enorme Fumi potrà rompere le pietre con il suo martello, mentre l'agile Suzumi sarà in grado di planare, permettendo quindi di saltare più distante per superare pericoli quali fuochi o blocchi di tronchi appuntiti.
Sconfiggendo i nemici si potrà accumulare del potere magico, da liberare con un solo tocco per, ad esempio, trasformarsi in un vortice e volare indisturbati in avanti per decine di metri, nel perenne tentativo di battere il proprio record.

Mini Ninjas Mobile Mini Ninjas, quindi, si dimostra come un buon esponente degli endless runner 2D, che soddisferà sicuramente i fan del genere senza però imporre una sua personalità: graficamente svetta rispetto ai molti rivali ma non introduce modifiche sostanziali alla meccanica, non puntando nemmeno ad inserire fasi platform o altre variazioni alla formula di base. Un passatempo divertente e senza pretese, quindi, che rispolvera un'IP che sembrava ormai dimenticata.

7

Quanto attendi: Mini Ninjas Mobile

Media Hype Utenti
Voti Hype totali: 0
ND.
nd