Recensione Monster Mayhem

I mostri risorgono dal cimitero, rimandali agli inferi prima che rompano il cancello!

Versione analizzata: iPhone
recensione Monster Mayhem
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • iPhone
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Dopo la rinascita ed il grande successo del genere Tower Defence, soprattutto grazie a titoli come Plants Vs Zombie, lo strategico difensivo è ormai sdoganato un po' ovunque e declinato in ogni sua sfaccettatura. Chillingo propone la sua versione con Monster Mayhem, ambientando il gioco nel classico mondo di zombie, lupi mannari, vampiri e tanti altri tipi mostruosità. Disponibile su App Store ad una cifra molto appetibile, il titolo offre sulla carta 20 tipi di nemici, tre modalità differenti e un vasto arsenale bellico adatto a rispedire i nemici nell'oltretomba.

Un cimitero da difendere

All'inizio della nostra partita con Monster Mayhem potremo scegliere tra due livelli difficoltà (un terzo è sbloccabile completando una prima volta il gioco). Nelle prime fasi il nostro arsenale sarà davvero minimo, e potremo contare solo su un coltello, l'unica arma con le munizioni infinite, con cui effettuare fondenti strisciando il dito sullo schermo, ed una pistola con cui potremo sparare effettuando un singolo tocco sul mostro da colpire.
I nemici in ogni stage arriveranno in un numero prestabilito di ondate che si muoveranno da destra verso sinistra, per raggiungere il loro obiettivo, abbattere il cancello del cimitero, che avrà una barra energia che non dovremo mai far azzerare, altrimenti la partita terminerà con il Game Over.
Monster Mayhem offre 20 tipi di nemici differenti, ognuno introdotto la prima volta che lo incontreremo da una simpatica scheda, rappresentata come la carta di un trading card game, in cui ci verranno mostrati i punti di forza e a quali armi il mostro è vulnerabile. Queste carte saranno poi conservate in un menù, consultabile durante il gioco. A questi 20 mostri inoltre dovremo aggiungere 5 enormi boss finali, che dovremo sconfiggere alla fine dei cinque stage principali, composti da 5 livelli ciascuno.
L'arsenale completo a nostra disposizione si sbloccherà di volta in volta non appena riusciremo a racimolare la somma necessaria all'acquisto di una nuova arma. I mostri uccisi rilasceranno spesso monete da raccogliere toccandole sullo schermo, e alla fine di ogni livello ci verrà data una somma di danaro, determinata a seconda del tempo impiegato e dell'energia rimasta al cancello. Potremo così sbloccare un fucile, lento a ricaricarsi ma molto potente, la mitragliatrice, che esaurisce presto le sue munizioni ma che garantisce un fuoco continuo, un lanciafiamme, delle granate esplosive per eliminare in un solo colpo più di un nemico e così via. Ogni arma ha bisogno di munizioni, acquistabili tra un livello e l'altro, oppure ottenibili grazie al loro rilascio da parte dei mostri sconfitti. Potremo inoltre potenziare ogni arma quattro volte, spendendo la dovuta somma, per aumentare la loro efficacia nel procurare danno. Ogni mostro, specialmente quelli che incontreremo nei livelli finali, sarà vulnerabile a determinate armi, e qui il gioco offre uno spunto strategico nel gestire al meglio in nostro arsenale.
Una volta conclusa la campagna principale, composta nel totale da 30 livelli, potremo rigiocare il titolo con il livello di difficoltà "Madness", e sbloccheremo due altre modalità di gioco: la "Boss Rush Mode", che ci metterà di fronte solo ai combattimenti contro i boss in successione, e la classica endless mode, che metterà alla prova la nostra resistenza nel contro-attaccare ad un'ondata infinita di nemici.
Il gioco adotta il sistema di achivements per i giochi di Chillingo, la piattaforma Crystal, che offre -oltre ad un vasto numero di obiettivi da sbloccare- anche la possibilità di confrontare i punteggi con gli amici e controllare le leaderboards online per ogni modalità di gioco.

Graficamente il titolo adotta uno stile cartoon davvero curato. Il titolo si mostra colorato vivacemente e ben realizzato in ogni sua parte, con menù perfettamente a tema con l'ambientazione lugubre del cimitero. Ogni nemico rappresenta carinamente gli stereotipi dei mostri dei film horror. Incontreremo così Zombie, slime, lupi mannari, vampiri che comandano aeroplani, golem, armature animate e così via, ed ognuno di loro avrà a disposizione due diverse animazioni per la morte.

Monster Mayhem Per gli amanti dei Tower Defence, Monster Mayhem è un titolo da tenere assolutamente in considerazione. Pur non aggiungendo nulla di innovativo sotto il profilo ludico, Chillingo offre, con questo titolo, un prodotto bilanciato, ricco di nemici da sconfiggere, con un discreto arsenale, e qualche spunto tattico nella gestione delle risorse per proseguire nel gioco. Un buon numero di modalità, uno stile grafico simpatico e decisamente curato, ed un prezzo di vendita competitivo, rendono Monster Mayhem un' ottima applicazione da poter giocare sui nostri dispositivi Apple.

7.5

Che voto dai a: Monster Mayhem

Media Voto Utenti
Voti totali: 42
7
nd