Recensione Snuggle Truck

Salva animaletti di peluche in questo racing game arcade per dispositivi iOS

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • iPhone
  • iPad
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Quando fu presentato per la prima volta alla GDC 2011 di San Francisco, Snuggle Truck era abbastanza diverso dal software che è ora disponibile su App Store. Il titolo si intitolava Smuggle Truck e ci metteva alla guida di un furgone con il compito di trasportare oltre la frontiera immigrati clandestini alloggiati sul retro, superando percorsi accidentati e irti di ostacoli. Nonostante la sua evidente indole politicamente scorretta, il titolo fu investito da una valanga di polemiche, che criticavano al gioco la volontà di ridicolizzare un argomento molto scottante come quello del traffico umano illegale tra Messico e USA. Apple rifiutò di pubblicare il gioco nella sua natura originaria, e gli sviluppatori di Qwlchemy Labs si sono trovati costretti ad apporre qualche modifica al concept originale: non dovremo più trasportare esseri umani oltre la dogana, ma pupazzi di peluche verso lo Zoo. Un setting che non combacia perfettamente con gli elementi ludici, di fatto rimasti invariati, ma che tutto sommato non compromette il divertimento che Snuggle Truck ci regala.

Trial and error

La struttura su cui si basa il gameplay di Snuggle Truck è riconducibile all'intramontabile Excitebike di Nintendo: in ogni livello, alla guida del nostro furgone, dovremo raggiungere il traguardo finale, seguendo percorsi bidimensionali pieni di dossi, cunette ed altri ostacoli da superare con le possenti ruote del nostro mezzo. A complicare il tutto ci saranno gli animali posizionati sul retro, che verranno sballottolati a destra e a sinistra ad ogni sussulto del veicolo. Lo scopo principale del gioco è quello di superare la linea del traguardo insieme ad almeno un animale, nel minor tempo possibile. Per farlo dovremo fare affidamento ad un sistema di controllo abbastanza intuitivo. Toccando lo schermo nella parte destra, aumenteremo la velocità di crociera, mentre il tocco della parte sinistra sarà il nostro freno. Per evitare pericolosi scossoni (che potrebbero sbalzare i poveri animali fuori dall'abitacolo), dovremo sfruttare il sensore tilt del nostro dispositivo Apple: inclinandolo a destra o a sinistra premetteremo al furgone di adattarsi tranquillamente all'inclinazione del terreno in fase di atterraggio.
I livelli presenti in Snuggle Truck sono suddivisi per livello di difficoltà: se quelli iniziali offriranno un level design abbastanza lineare e privo di ostacoli che possano impensierire il nostro cammino, avanzando ci imbatteremo in percorsi sempre più complessi e ricchi di asperità, che ci costringeranno a dosare con accuratezza il pedale dell'accelerazione. Ripide salite seguite da altrettante discese, rampe, dossi o speroni e addirittura casse di esplosivo metteranno a dura prova la nostra accuratezza e prontezza di riflessi.
Snuggle Truck offre nel complesso un'ottima varietà di situazioni e sfide ben congegniate, sebbene l'esperienza complessiva possa risultare abbastanza frammentata. Soprattutto in fase avanzata di gioco, i quadri ci riserveranno molto spesso ostacoli inaspettati lungo il percorso, ed il giocatore alle prime armi con il livello non avrà il tempo necessario per reagire prontamente e salvaguardare così il suo delicato carico. Ne consegue un gameplay basato sul "trial-and-error", con la necessità di provare diverse volte il percorso prima di ottenere risultati soddisfacenti. Il raggiungimento dello Zoo in tempi stretti, e con il nostro carico di pupazzetti integro sarà prontamente ricompensato con una serie di medaglie a fine livello. Gli obiettivi non raggiunti saranno consultabili alla fine della gara, dando così al giocatore lo spunto per riprendere in mano il livello appena superato e migliorare la propria prestazione.
Tecnicamente, il gioco dispone di un motore fisico che riesce a supportare egregiamente le dinamiche appena descritte. Sebbene non troppo fedele ad un modello reale, sia il furgone che gli animali da trasportare risponderanno egregiamente agli stimoli esterni, negativi (scossoni e sussulti) o positivi che siano, legati alle nostre manovre correttive.
La grafica appare ben colorata e definita, con fondali non troppo vari, ma realizzati ad arte. Come vi abbiamo preannunciato all'inizio dell'articolo, gli elementi che formano l'ambientazione del gioco non risultano essere perfettamente amalgamati tra di loro: è ancora visibile qualche immigrato che sbuca dalle rocce dello sfondo, e ci si ritrova a chiedersi perchè bisogna trasportare animali di pezza verso uno Zoo. Nonostante queste "storture", il gioco risulta appagante sia da vedere che da ascoltare.

Snuggle Truck Se fosse stato pubblicato nella sua edizione originale, Snuggle Truck avrebbe forse incuriosito di più, ma comprendiamo che al tematica dell'immigrazione è un argomento abbastanza delicato, da trattare con la dovuta sensibilità. Nella sua nuova veste, il titolo riesce comunque ad intrattenere e divertire. Il motore fisico integrato struttura un gameplay impegnativo e appagante. I player meno pazienti potrebbero trovare estenuante la necessità di provare diverse volte uno stesso percorso per ottenere risultati degni di nota, ma il titolo riesce discretamente nel compito di coinvolgere l'utente in sfide sempre più complesse ed articolate.

7.8

Che voto dai a: Snuggle Truck

Media Voto Utenti
Voti totali: 14
7.1
nd