GamesCom 2015
GamesCom 2015 Dal 05/08/2015 al 09/08/2015

Tutte le notizie, gli articoli ed i video comodamente organizzati nella pagina evento

Recensione Sujin Taisen: la battaglia dei numeri

Scacchiere e combinazioni numeriche per questo puzzle game per DSiWare

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • DS
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

In questi mesi dall'avvio della diffusione dei DSiWare, abbiamo appreso come Nintendo abbia sfruttato questa nuova piattaforma di distribuzione per riproporre alcuni software già usciti in precedenza sugli scaffali dei negozi. Nuove edizioni di Brain Training o di Spettacolo di Magia, ed anche una versione di Puzzle Leage si sono succedute, permettendo a chi si era perso questi titoli in precedenza, di poterli acquistare "a pezzi", risparmiando sul costo dei software.
Ma il DSiShop permette anche, a noi Europei, di disporre di prodotti che per vari motivi non hanno mai superato il confine Nipponico. Sujin Taisen, edito da Mitchel e distribuito dalla stessa Nintendo, è un puzzle game su scacchiera mai uscito dal Giappone, ma ora grazie alla distribuzione digitale - molto più economica rispetto alla classica confezione di gioco - possiamo giocare questo software fatto di tasselli e sequenze numeriche per soli 5 €.

Scontri Numerici

Le regole di Sujin Taisen non sono molto dissimili da quelle del classico Domino: l'utente sfiderà il proprio avversario nel raggiungere un determinato punteggio, semplicemente disponendo sulla scacchiera tasselli numerici. I tasselli possono essere di due tipi: alle tessere colore è associato il colore di appartenenza di chi gioca e possono essere collegate solo alle tessere dello stesso colore. Le tessere prisma invece non sono associate ad un colore e possono essere utilizzate sulla scacchiera da tutti i giocatori. Ogni pedina ha poi su di se un numero da 1 a 5 e dispone di bracci di collegamento in diverse combinazioni per poterle collegare alle altre tessere.
Ad ogni turno ogni giocatore dispone una tessera sulla scacchiera, cercando di collegare, ruotandole prima di disporle, le altre tessere del proprio colore, per creare diverse sequenze numeriche che daranno diversi punteggi. Una sequenza composta da tasselli con lo stesso numero darà 10 punti per ogni casella coinvolta, oppure si potrà creare una scala numerica crescente o decrescente. Se le pedine disposte creeranno un cerchio chiuso con i loro collgamenti si creerà una combo ad anello, mentre se i tasselli avranno tutti i loro ponti impegnati con altri tasselli si creerà una sequenza chiusura che darà al giocatore 20 punti per ogni tessera coinvolta.
Al giocatore sarà dato quindi il compito di creare contemporaneamente il maggior numero di combinazioni possibili con le tessere utilizzate. Ovviamente le interazioni con l'avversario saranno una buona parte del gioco: il nostro contendente potrà interferire con la creazione delle nostre sequenze apponendo tessere prisma che interrompano le nostre combo, oppure usufruire delle nostre tessere per guadagnare punti. Chi gioca quindi dovrà stare attento a disporre le tessere in modo da ostacolare l'avversario ed evitare che guadagni troppi punti a proprio discapito.
Non mancano poi elementi che variano la struttura basilare del gioco: al raggiungimento di un determinato punteggio, si entrerà in modalità "Sviluppo", che comporta la comparsa sulla scacchiera di alcune caselle speciali che varieranno il punteggio delle combo. Inoltre si potranno sbloccare e utilizzare numerosi oggetti che potranno aiutare nei momenti di difficoltà, avvantaggiarci nella creazione delle sequenze, e tendere delle trappole all'avversario.
Un puzzle abbastanza classico, con numerosi momenti ragionati nella disposizione delle tessere per ottenere più punti possobili, ma che riesce a mantenere un ritmo sostenuto grazie ad elementi dinamici che sostengono l'attenzione di chi gioca.

Numeri Vincenti

Sujin Taisen racchiude numerose modalità di gioco. La modalità storia, dove nel succedersi dei livelli il nostro maestro ci insegnerà tutti gli elementi e i segreti del gioco, è composta da numerosi livelli in cui la CPU ci darà del filo da torcere nel raggiungimento della vittoria. Ad aggiungere valore al single player si affiancano anche i livelli racchiusi nella modalità "Puzzle", dove con un numero limitato di tasselli e di mosse a nostra disposizione dovremo raggiungere un determinato punteggio, creando le combo con le tessere disposte sulla scacchiera.
Il titolo offre poi anche una modalità Multiplayer online tramite la Wifi Connection, in cui fino a 4 giocatori potranno sfidarsi tra partite mondiali o tra amici (tramite i codici amico).
Sujin Taisen riesce quindi ad essere abbastanza longevo, impegnando il giocatore sia da solo che in compagnia; una modalità multiplayer locale, non presente nel titolo, avrebbe allungato maggiormente il divertimento.

Sujin Taisen: la battaglia dei numeri Il servizio DSiWare questa volta ci offre un'ottima occasione per gustare un buon puzzle game mai distribuito qui in Europa. Sujin Taisen è un gioco ben strutturato, con meccaniche semplici e intuitive, ma al tempo stesso logiche e strategiche, e con una difficoltà di gioco sempre ben calibrata. Chi ama i giochi su scacchiera sarà quindi facilmente assorbito dal titolo, grazie soprattutto ad una IA all'altezza e alle numerose varianti che compaiono nelle varie modalità.

6.8

media su 25 voti

Inserisci il tuo voto

  • 7.5