Recensione The Sims 4: Usciamo insieme!

La vita notturna secondo The Sims: anche il quarto capitolo del simulatore di vita più celebre al mondo riceve un aggiornamento tutto dedicato alla movida, molto ricco di novità interessanti per i fan accaniti.

Versione analizzata: PC
recensione The Sims 4: Usciamo insieme!
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
Vanessa Vanessa "Missfortune" Li Volti preferisce indubbiamente l'ultimo videogioco in uscita ad un nuovo paio di scarpe col tacco. Da The Sims a ogni tipo di MMO, dagli sparatutto agli affascinanti RPG, non manca nulla al suo arsenale. Crea materiale personalizzato - per lo più abiti - per The Sims 3 e dirige il blog missfortunesims. La trovate su Facebook.

A quattro mesi dall'annuncio alla Gamescom, la seconda espansione di The Sims 4 è stata finalmente resa disponibile il 10 Dicembre, con lieve ritardo rispetto alla data d'uscita rivelata durante la famosa convention. The Sims 4: Usciamo insieme! si propone di offrire agli appassionati della saga contenuti simili alla famose espansioni "Nightlife" e "Late Night", rispettivamente di The Sims 2 e The Sims 3, ma arricchisce la formula introducendo la possibilità di creare dei club, permettendo ai nostri sim di organizzarsi in gruppi e di svolgere divertenti attività insieme. A rompere la tradizione è la mancata introduzione dei vampiri, che nei capitoli precedenti erano sempre stati introdotti dalle espansioni sopracitate. Ciononostante, i contenuti sono comunque presenti in gran numero e, per quanto il prezzo non sia certo economico, i fan della serie troveranno in questo pacchetto l'occasione per trascorrere un gran numero di nuove ore in compagnia delle loro creazioni.

Non solo vita notturna

Windenburg, la nuova cittadina in stile europeo introdotta dall'espansione, è suddivisa in sette zone diverse, presentandosi così come il più vasto scenario in cui è possibile giocare tra tutti quelli già inclusi nel gioco base o aggiunti da altre espansioni. Si potrebbe definire come una città spaccata a metà: da una parte c'è il distretto ultramoderno che comprende buona parte dei lotti comunitari destinati allo svago e all'intrattenimento dei nostri sim: discoteche, caffè, palestre, una vasta piscina comunale. Dall'altra troviamo invece zone rurali, grandi giardini, o addirittura piccole isole pittoresche dove è possibile visitare la magnifica scogliera o le rovine antiche. Una maestosa villa padronale si estende all'interno di un unico quartiere, e comprende una serie di località romantiche come il labirinto e i giardini, perfetto scenario per organizzare un matrimonio o un primo appuntamento. Lo scopo di un paesaggio così vario e differenziato è quello di rendersi adatto a qualunque tipo di evento sociale, poiché il fulcro dell'espansione è proprio offrire la possibilità ai nostri sim di organizzarsi in gruppi in base ai loro interessi, allo stile di vita e alla loro personalità, e di trovare i luoghi ideali in cui riunirsi. I "nerd" del quartiere potranno trovarsi, ad esempio, all'interno di una libreria, consacrandola come il loro punto di ritrovo ufficiale. I sim alla moda in cerca di popolarità conquisteranno invece i locali più in di ogni quartiere, facendosi notare sulla pista da ballo o organizzando party nelle zone più originali di Windenburg. In altre parole, l'introduzione dei club è la colonna portante di The Sims 4: Usciamo insieme!. Il nostro sim può decidere di crearne uno attraverso un'interfaccia del tutto nuova, che permette una personalizzazione profonda e dettagliata, oppure impiegare tutte le sue forze nel riuscire ad ottenere un invito per un club esclusivo, come quello degli Avanguardisti, colti e appassionati di letteratura, o dei "Baldorihaus", il cui unico scopo è, appunto, fare baldoria. Ma in base a quali criteri un sim viene invitato, o meno, a far parte di un club? Naturalmente, ogni club ha una serie di requisiti richiesti che determinano chi è adatto a farne parte e chi no: un club di cucina, ad esempio, ovviamente richiederà un certo livello di dimestichezza ai fornelli.

Alcuni gruppi non richiedono tuttavia alcun requisito particolare, quindi sono accessibili a chiunque abbia voglia di farne parte. Nella schermata di gestione dei club è anche possibile visualizzare (o stabilire, nel caso si crei un club da zero) quali attività sono vietate ai membri del gruppo e quali invece, incoraggiate. Il club degli Rinnegati, ad esempio, incoraggia a fare scherzi malvagi sabotando gli oggetti, e vieta di mostrarsi amichevoli nei confronti dei membri degli altri club, pena l'espulsione. Ogni volta che i soci svolgono una qualsiasi delle attività consigliate, il club guadagna dei punti spendibili in ricche ricompense, le quali offrono preziosi vantaggi e premi esclusivi a tutti i membri, come ad esempio imparare più velocemente una determinata abilità.

Tra le attività più interessanti che è possibile svolgere in gruppo non si può non citare il ballo. La danza diventa finalmente una vera e propria abilità che è possibile imparare e migliorare insieme agli amici che condividono la medesima passione, sfoggiando nuove mosse sulle piste presenti nelle discoteche o acquistabili in modalità Compra. Se si sceglie di ballare in gruppo, sarà possibile anche eseguire delle coreografie a ritmo di musica. Ai sim più abili sarà addirittura permesso di danzare attorno ai falò e di organizzare delle vere e proprie feste da ballo in uno dei suggestivi scenari di Windenburg. Ad arricchire il gioco, arrivano anche una serie di novità volte a rendere la vita dei nostri sim sempre più simile alla nostra: con l'introduzione dei caffè, viene introdotta la possibilità di ordinare nuovi cibi e nuove bevande da consumare ai tavoli e al bancone, o da portare via. Nuove interazioni selezionabili dai cellulari permettono inoltre di inviare diversi tipi di SMS in base alle emozioni del nostro sim, o di scambiarsi i numeri di telefono ad un appuntamento. Viene inoltre aggiunto un pizzico di pepe alla vita amorosa, aggiungendo ai luoghi in cui è possibile fare "fiki fiki", compresi cespugli e armadi! Trecentocinquanta nuovi oggetti sono stati poi aggiunti alle modalità Compra e Costruisci, e nuovi abiti e accessori vanno ad arricchire l'armadio dei nostri sim. Piccoli miglioramenti si notano anche relativamente all'interfaccia degli scenari: è ora possibile evidenziare e osservare i vari quartieri un po' più da vicino, consultare un piccolo menu in cui sono elencati i vari lotti comunitari inclusi nello scenario, o gestire in maniera più semplice le unità familiari che popolano la città. Da non trascurare inoltre la recente patch che ha finalmente aggiunto la versione 64 bit del gioco che permette di giocare in maniera più fluida agli utenti in possesso di un buon hardware.

The Sims 4 Usciamo Insieme! The Sims 4: Usciamo insieme! è un’espansione fresca e ricca di novità, che si è coraggiosamente distaccata dalla tradizione, introducendo alcuni elementi nuovi, mai visti nelle espansioni proposte per i vecchi titoli della serie. I nuovi contenuti rispettano la struttura del gioco base, principalmente basata sul sistema delle emozioni, approfondendo e rinforzandone i punti di forza, un piccolo merito che ci sentiamo di sottolineare. Comunque, nonostante la buona qualità complessiva del pacchetto, il prezzo d’acquisto (39,95 €) risulta come sempre un po’ alto considerata la quantità di elementi aggiunti al gioco base, che non sono poi più numerosi di quelli aggiunti dai Game Pack, proposti ad un prezzo inferiore.

7.5

Che voto dai a: The Sims 4 Usciamo Insieme!

Media Voto Utenti
Voti totali: 2
4
nd