Injustice 2 - Sub Zero Oggi alle ore 18:00

Vi mostriamo in diretta il nuovo personaggio di Injustice 2!

Recensione Zombie Driver THD

Il freeroaming automobilistico di Exor Studios approda su Google Play Store, in un porting HD per tablet e smartphone

Versione analizzata: Android Games
recensione Zombie Driver THD
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Android
  • Pc
Alessandro Sordelli inizia la sua avventura videoludica ereditando un leggendario Commodore 64 a cassette magnetiche, computer che gli apre le porte ai giochi di ruolo e tutto ciò che è fantascienza. Pur nutrendo da sempre un particolare amore per la piattaforma PC, non disdegna il panorama console. E' in giro su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Il mondo del mobile gaming sta mutando radicalmente e rapidamente: per comprendere questo cambiamento non è certo necessario leggere gli articoli di opinionisti ed esperti di settore, ma è sufficiente dare un rapido sguardo a quel che offre l'attuale mercato del gaming su tablet e smartphone di nuova generazione, nonché la qualità dei prodotti che a pochi euro troviamo sui vari digital store. Zombie Driver THD è proprio uno di questi software. Realizzato da Exor Studios, un piccolo sviluppatore con base a Szczecin, Polonia, che da anni opera sulla piattaforma mobile nonche su Xbox 360 e Playstation 3, il nuovo titolo promette di raggiungere nuovi traguardi per quanto riguarda qualità grafica e complessità tecnica.
Siete pronti a macellare zombie a cavallo di un bolide quattro ruote? Tutti a bordo, prossima fermata, l'inferno!

CAR-POCALYPSE

Zombie Driver THD è un driving game che ci mette alla guida di una macchina corazzata durante una misteriosa epidemia zombie. Come da prassi, non c'è una vera introduzione che ci spieghi il perché di questa situazione e nemmeno la storia principale si focalizzerà su questo elemento: ci basti sapere che la nostra automobile può - anzi deve - investire e spappolare il maggior numero di infetti per ottenere punti e gloria al fine di proseguire nei vari livelli. Numerosi sono gli esempi di giochi analoghi nella recente storia videoludica, in primis Carmageddon, anche se fino ad ora nessuno era stato pubblicato su piattaforma mobile.

"I controlli touch a schermo sono davvero ostici, con tutta probabilità i peggiori mai provati in un gioco per smartphone e tablet"

Come sempre più spesso accade con i giochi per il mercato Android, il download di circa 7 MB del gioco dal Google Play non è altro che un download manager per il gioco vero e proprio, che occupa la bellezza di 950 MB di spazio sulla flash memory del device, soprattutto a causa delle texture in HD di cui fa sfoggio il titolo. Nel nostro caso il download non è stato molto rapido, forse a causa di un intenso traffico sul server. Il titolo si apre con una cinematics, una sorta di fumetto realizzato con degli ottimi artwork presentati con qualche effetto tridimansionale e piccole animazioni; a questo segue il briefing per la prima missione, con istruzioni parlate in inglese e sottotitoli in italiano a supporto dei non angolofoni. Il generale Blofeld ci afida un'importante missione: con una macchina dotata di postbruciatore turbo e una potente arma installata sul veicolo, dobbiamo aiutare l'esercito a condurre l'evacuazione coatta della popolazione non ancora colpita dal virus che trasforma gli esseri umani in zombie. Le missioni che siamo chiamati a svolgere in questa apocalittica città sono molteplici, dal salvare alcuni civili bloccati nelle zone residenziali, fino a sgomberare aree che pullulano di infetti. Sparsi per la mappa e le strade della città troviamo armi, munizioni e soldi utili ad acquistare potenziamenti e upgrade. All'obiettivo principale si aggiungono un o più obiettivi secondari o missioni bonus, che possiamo completare per ottenere qualche credito in più, utile a potenziare ulteriormente i vari veicoli in nostro possesso. Tra un livello ed un altro, ci troviamo faccia a faccia con dei veri e propri abomini, dei titanici nemici che possiamo sconfiggere solo con l'ausilio di armamenti pesanti come missili e bombe.
I controlli touch a schermo sono davvero ostici, con tutta probabilità i peggiori mai provati in un gioco per smartphone e tablet. Il controllo del veicolo è relegato al solo pollice sinistro, con uno stick virtuale o dei pulsanti touch che controllano sia direzione di marcia che accelerazione, rendendo davvero difficile padroneggiare il mezzo a quattro ruote. A questo si aggiunge un certo ritardo dei controlli e un'imprecisione che ci fa cozzare contro muri e abitazioni. La scelta migliore è utilizzare una tastiera fisica o un gamepad compatibile, per usufruire di un'esperienza meno frustrante e più divertente, anche se l'utilizzo di un device diverso dal solo schermo dovrebbe considerarsi opzionale, non indispensabile come lo è questo caso.
In supporto alla normale campagna di gioco si aggiungono due modalità "libere", ideali per partite rapide e one shot. In "Corsa" ci confrontiamo con tre avversai in una vera e propria gara all'ultima sportellata; nella modalità "Macelleria" invece, dobbiamo uccidere tutti gli zombie della mappa prima che loro distruggano il nostro veicolo. Due varianti di gioco davvero interessanti, forse più divertenti e giocabili della stessa modalità storia.

SANGUE E GOMMA BRUCIATA

Il comparto tecnico di Zombie Driver THD è senza dubbio il suo punto di forza. Realizzato con il famoso Ogre 3D, il gioco di Exor Studios i regala un'esperienza visiva davvero incredibile, con ambientazioni ricchissime di detaglio e stupende texture in HD. Durante i nostri test, il gioco si è sempre comportato molto bene, con un framerate molto fluido e rarissimi cali di prestazioni.
La più grave mancanza sono sicuramente le ombre, un'assenza che si ritorce sulla qualità grafica generale e sulle ambientazioni, rendendo i livelli piatti, poco tridimensionali e privi d'identità: le ambientazioni ombreggiate mostrate negli screenshot delle schermate di caricamento e nelle immagini di Google Play, si riferiscono quindi alla più complessa versione per personal computer. Non dimentichiamo che la qualità grafica di Zombie Driver è dovuta anche ad un'eccezionale ottimizzazione con la tecnologia Tegra 3 di NVIDIA, un'evoluzione di chip grafici quad-core, epressamente concepiti e pensati per il gaming e le applicazioni multimediali in generale. La tecnologia PhysX ci fa dono di una fisica all'avanguardia e molto realistica, che non invidia nulla ai titoli ben più complessi che possiamo trovare sulle classiche piattaforme per il gaming. Ottimi anche gli effetti di esplosioni e fumo.
Purtroppo abbiamo avuto alcuni problemi di crash e freeze dell'applicazione, improvvisi blocchi del software che ci hanno addirittura costretto a un repentino riavvio del terminale.

Zombie Driver Il nuovo gioco di Exor Studios si rivela un vero e proprio porting della versione PC, molto interessante sotto il profilo tecnico, discreto dal punto dal vista ludico, ma decisamente deludente per quanto riguarda il sistema di controllo e la giocabilità. Consigliamo di giocare il titolo se siete in possesso di un terminale dotato di tastiera o gamepad Bluetooth, anche se a quel punto varrebbe forse la pena considerare l'acquisto della più interessante versione per computer. Zombie Driver THD è già disponibile su Google Play market all'interessante cifra di 5,39 €, in esclusiva temporanea per dispositivi dotati di tecnologia NVIDIA Tegra 3, ma sarà presto a disposizione di tutta l'utenza Android.

6.5

Quanto attendi: Zombie Driver

Media Hype Utenti
Voti Hype totali: 32
59%
nd