Rubrica Classifica HW e SW USA - Novembre 09

Il trionfo di Modern Warfare 2

rubrica Classifica HW e SW USA - Novembre 09
Articolo a cura di

Novembre è l'ultimo mese dell'anno in cui i publisher lanciano i loro top title della stagione, prima di andare in letargo in attesa dell'apertura del nuovo anno fiscale a Febbraio - Marzo. Con Assassin's Creed, Modern Warfare 2 e New Super Mario Bros Wii, dunque, possiamo considerare chiusa la stagione ludica del 2009, e andare ad analizzare le performance finali sia dell'hardware che del software. In America, poi, data la lunghezza della Holiday Season, i dati di Novembre forniscono anche un'interessante trend per analizzare i consumi del grande pubblico che, mai come sotto Natale, si lancia nell'acquisto di videogiochi e console.
Da un punto di vista più specifico, invece, la chiusura del 2009 lascia più dubbi che risposte, è innegabile che questa generazione di console è destinata a durare molto più del previsto e la crisi economica, oltre ad aver tagliato le gambe ai reparti di Ricerca e Sviluppo, ha messo la mordacchia a molti progetti, costringendo i publisher a giocare di rimbalzo posticipando titoli già completi da mesi, per evitare un 2010 decisamente stanco. E' il caso di Mass Effect 2 e Bioshock 2, ma anche di Heavy Rain e Mafia II, segno che ci aspettano tempi non proprio rosei, almeno a partire dalla seconda metà del prossimo anno.

Hardware

PlayStation 2 203.100
PlayStation 3 710.400
PSP 293.900
Xbox 360 819.500
Wii 1.260.000
Nintendo DS 1.700.000

Ci sono pochi commenti da fare. Nintendo domina le classifiche con un distacco assolutamente impressionante, il Wii da solo vende più di Xbox 360 e Playstation 3 messe insieme, mentre parlare ancora di PSP come di una concorrente seria per il DS suona quasi ridicolo. Il portatile Sony, nonostante la versione Go! e il taglio del prezzo per le altre  varianti, si avvia ormai verso un lento declino, mentre il DS continua a piazzare una quantità spropositata di console. Xbox 360 e Playstation 3, dal canto loro, continuano la battaglia per l'Argento, mentre la forbice che le separava si assottiglia sempre di più. La forza del brand Sony, grazie al price cut degli scorsi mesi e all'uscita della versione slim (insieme a una serie di esclusive molto pesanti, come Uncharted 2), sembra essere rinata, mentre Microsoft inizia ad arrancare. Nei prossimi mesi vedremo se ci sarà il sorpasso oppure no, in ogni caso, rispetto alle previsioni catastrofiste degli scorsi mesi Sony dimostra, ancora una volta, tutta la sua vitalità e la voglia di stare sul mercato, senza lesinare in investimenti e marketing.



Software

CALL OF DUTY: MODERN WARFARE 2* 360 ACTIVISION BLIZZARD Nov-09 4.200.000
CALL OF DUTY: MODERN WARFARE 2* PS3 ACTIVISION BLIZZARD Nov-09 1.870.000
NEW SUPER MARIO BROS. WII WII NINTENDO OF AMERICA Nov-09 1.390.000
ASSASSIN'S CREED II 360 UBISOFT Nov-09 794.700
LEFT 4 DEAD 2 360 ELECTRONIC ARTS Nov-09 744.000
WII SPORTS RESORT* WII NINTENDO OF AMERICA Jul-09 720.200
WII FIT PLUS* WII NINTENDO OF AMERICA Oct-09 679.000
ASSASSIN'S CREED II PS3 UBISOFT Nov-09 448.400
DRAGON AGE: ORIGINS* 360 ELECTRONIC ARTS Nov-09 362.100
MARIO KART W/ WHEEL WII NINTENDO OF AMERICA Apr-08 315.000 

Modern Warfare 2 domina la classifica, piazzando più di sei milioni di copie globali, stracciando qualsiasi record per titoli multipiattaforma. Il dato più significativo, però, è il differenziale fra le vendite per Xbox 360 (che superano abbondantemente i quattro milioni) e quelle per Playstation 3 (in affanno già prima dei due milioni),  con un rapporto quasi di quattro a uno, che dovrebbe far riflettere sull'estrema diversità delle due utenze, nonché sulla base installata di Xbox 360 che, almeno negli Stati Uniti, si conferma come la next gen più diffusa e importante per le terze parti. Quest'analisi viene confermata anche dalla performance di Assassin's Creed II che, pur piazzando un numero di copie decisamente inferiore (ma soffre anche l'uscita a ridosso di fine mese) mantiene quasi lo stesso rapporto, piazzando, in media, due copie su Xbox e una sola su Playstation 3. E stiamo parlando di un titoli pubblicizzato con demo station, filmati, trailer e locandine, che avevano tutte il logo PS3 in bella vista.
Ottimo anche il risultato di New Super Mario Bros. Wii, che conferma l'affezione del pubblico per l'idraulico italiano e porta altri soldi nelle casse di Nintendo. Come se ce ne fosse ancora bisogno.