Rubrica Classifica HW e SW USA - Ottobre 09

Il mese della riscossa per Sony?

rubrica Classifica HW e SW USA - Ottobre 09
Articolo a cura di

Introduzione

Ottobre è il mese del ripensamento, cantava un giovane Francesco Guccini qualche anno fa e, anche nei videogiochi, il mese fra Settembre e Novembre serve più che altro a preparare il terreno alla grande abbuffata della Holiday Season. Quest'anno però, complice il price drop di Playstation 3, le difficoltà del Wii (che stando ai dati più recenti ha subito un rallentamento nelle vendite del 56%), anche Ottobre ha saputo dire la sua, soprattutto in casa Sony, dove l'uscita di Uncharted 2 ha spinto le vendite della console e risvegliato il dibattito sul peso delle esclusive. Per una generazione in cui alcuni pesi massimi storici, come Final Fantasy, GTA si sono convertiti alle sirene del multipiattaform a, gli studios interni assumono sempre più importanza e Sony Computer Enterteiment, da questo punto di vista, ha un'esperienza e una capacità di gestire le linee di produzione seconda, forse solo a quella di Nintendo. Naugthy Dog, Lionhead, EAD, sono tutti nomi che hanno già fatto la storia del videogioco e ricoprono un ruolo fondamentale nello sviluppo delle nuove tecnologie, potendo sfruttare le varie piattaforme nel modo tendenzialmente migliore, grazie al rapporto privilegiato che hanno con le Hardware house. Uncharted 2 ci ha dimostrato l'assoluta superiorità tecnica di Playstation 3, così come l'uscita il mese scorso di Halo ODST conferma la bontà della piattaforma online di Redmond, mentre è inutile ricordare gli enormi successi di Nintendo da vent'anni a questa parte. In un mercato dove le terze parti, complice la crisi, le scarse prospettive economiche dei nuovi brand e, più in generale, una grande incertezza sui gusti dei consumatori, sono costrette a diversificare la loro offerta, spalmando le uscite più importanti su tutte le piattaforme, gli sviluppatori foraggiati direttamente dalle case ricoprono un ruolo che sarà sempre più cruciale nell'orientare le scelte dei consumatori e nel definire il profilo delle varie console. 

Classifiche Hardware

PlayStation 2 117.800
PlayStation 3 320.600
PSP 174.600
Xbox 360 249.700
Wii 506.900
Nintendo DS 457.600
Nintendo, nonostante il crollo nei suoi profitti e l'enorme rallentamento delle vendite, continua a dominare il mercato, piazzando quasi 860.000 console fra Wii e DS. Tuttavia si cominciano a intravedere le prime crepe nella strategia di Kyoto; se nei portatili la diversificazione dei target è riuscita quasi perfettamente e le uscite pesanti (Dragon Quest IX, Pokémon, Professor Layton) si alternano con prodotti più casual, senza sovrapposizioni, su Wii la situazione è molto più complessa, la console comincia a mostrare una certa stanchezza e le terze parti hanno capito che i loro giochi vendono pochissimo perché i "new adopters", molto semplicemente, tendono a non comprare più di due o tre titoli, accontentandosi di WiiSports e, al limite, qualche gioco di contorno come Mario Kart (uscito dalla top ten solo recentemente, dopo due anni di permanenza ininterrotta). I giochi ad "alto" budget usciti su Wii non hanno raggiunto, con l'eccezione dei top brand Nintendo, quasi mai gli obiettivi che si erano posti. MadWorld è stato un fallimento, Fifa idem, Okami non ha venduto quasi niente, mentre Square s'è lanciata sul Digital Delivery, per i suoi My life as a King/Darklord. Proprio i Wiiware sono l'unico comparto della softeca Wii che sembra essere incredibilmente interessante, gli sviluppatori che vogliono accreditarsi aumentano di giorno in giorno, mentre la qualità media dei giochi è sempre più alta; Lostwinds, World of Goo o Super Meat Boy sono molto più interessanti, del 90% dei giochi che arrivano sugli scaffali e, a quanto pare, il limite dei 400 MB permette agli sviluppatori di trovare modi innovativi per interagire con il giocatore. Telltale Games sembra aver imparato la lezione e, non a caso, il suo Tales from Monkey Island (uscito a puntate su Wiiware, e PC) ha ricevuto molti più download da console Nintendo che da tutte le altre piattaforme messe insieme (PC escluso, ovviamente), mentre giochi simili usciti anche sul Marketplace, come Wallace & Gromit non hanno fatto gli stessi numeri. A Redmond, invece, dopo l'uscita il mese scorso di Halo: ODST sembra esserci calma piatta, in attesa di Alan Wake e dei misteriosi nuovi progetti di Peter Moulineaux, a quanto pare Microsoft punta a occupare la maggior parte del mercato multipiattaforma, grazie al suo ottimo online e alla tendenza degli sviluppatori a ottimizzare i loro titoli per Xbox 360 anziché per Playstation 3. Probabilmente Assassin's Creed II e Modern Warfare 2 venderanno molto di più su Xbox, mentre Sony sconta ancora il peso della difficoltà di programmazione sulla sua console. In ogni caso il marchio Playstation rimane fortissimo e, soprattutto dopo il taglio di prezzo ha superato di gran lunga le vendite della sua diretta rivale, grazie al Blu Ray e all'ottima line up mostrata in questi mesi che, da EyePet per i bambini a Uncharted 2, copre, oggettivamente, tutte le fasce di pubblico.

Classifiche Software

UNCHARTED 2: AMONG THIEVES (PS3; Oct-09) 537,000
WII FIT PLUS* (WII; Oct-09) 441,000
BORDERLANDS (360; Oct-09) 418,000
WII SPORTS RESORT* (WII; Jul-09) 314,000
NBA 2K10* (360; Oct-09) 311,000
HALO 3: ODST (360; Sep-09) 271,000
NBA 2K10* (PS3; Oct-09) 213,000
FORZA MOTORSPORT 3 (360; Oct-09) 175,000
KINGDOM HEARTS 358/2 DAYS (NDS; Sep-09) 169,000
FIFA SOCCER 10 (360; Oct-09) 156,000
Uncharted 2 domina la classifica, anche se in maniera meno dirompente rispetto a quanto ci saremmo aspettati. La scarsa base installata di Sony di certo ha giocato un brutto scherzo all'ultimo capolavoro dei Naughty Dog che, nel primo mese di uscita non sfonda il tetto psicologico del milione di copie vendute, anche se il traguardo sarà di certo raggiunto, e ampiamente superato, entro Dicembre. Tuttavia la performance di Uncharted getta un'ombra sulle, pesantissime, uscite su Playstation 3 dei prossimi mesi, a partire da Heavy Rain. A Novembre, inoltre, con l'arrivo di Modern Warfare 2 e Assassin's Creed, la concorrenza sarà ancora più violenta e, davanti a concorrenti che possono, almeno potenzialmente, contare su un mercato triplo rispetto a quello delle esclusive, la lunga marcia per diventare Million Seller si farà veramente minata. Ottimo il risultato di Borderlands che piazza altre 400.000 copie e si conferma come la sorpresa di questi due mesi, mentre non stupiscono più le vendite di WiiFit e WiiSports Resort, vere e proprie macchine da soldi per Nintendo. Buoni anche i dati di Fifa e Forza Motorsport anche se la loro uscita, a ridosso della fine del mese, non permette di considerarli come risultati definitivi e dovremo aspettare almeno gli NPD di Novembre per capire il vero andamento di questi due giochi.