Rubrica Classifica HW e SW USA - Settembre 09

Il colpo di reni di Playstation 3 e le considerazioni sulla classifica software di Settembre. Halo Uber Alles.

rubrica Classifica HW e SW USA - Settembre 09
Articolo a cura di

I dati di Settembre sono sempre fondamentali, nel nono mese dell'anno infatti, escono i primi top seller della stagione invernale e le tre case Hardware propongono i classici price drop prenatalizi. Nintendo, nonostante l'enorme successo della sua console ha da pochissimo abbassato il prezzo a 199 $, mentre Sony, dopo aver lanciato la versione slim di Playstation 3, ha portato il suo prezzo a 299$, mettendosi, finalmente, in diretta concorrenza con Xbox 360. A questo punto sarà il software a fare davvero la differenza e, immaginando uno scontro a due, Sony sembra essere in leggerissimo vantaggio. Le esclusive su Playstation 3, per quanto poche possano essere, continuano a bissare di diverse lunghezze gli equivalenti per 360. Inoltre, sempre parlando di giochi first party, gli sviluppatori che lavorano sulla macchina Sony stanno finalmente riuscendo a mostrare l'effettiva superiorità tecnologica di Playstation: Uncharted 2 è al di la di qualsiasi gioco uscito sulla concorrenza, mentre Heavy Rain sembra in grado di ridefinire gli standard degli adventure. A Redmond devono darsi una mossa, Natal è avvolto nelle nebbie più fitte, mentre Halo ODST, per quanto abbia avuto ottimi riscontri di critica e pubblico, è comunque un progetto derivativo, Alan Wake, Fable III, Reach e tutti gli altri giochi in cantiere, invece, continuano a rappresentare un grande punto interrogativo. Probabilmente la strategia di Microsoft è quella di puntare alle terze parti, garantendo un ambiente di sviluppo molto più user friendly di quello Sony. Non è un mistero che la maggior parte dei prossimi pesi massimi, Assassin's Creed 2 in primis, darà il meglio di sé su Xbox, così come Modern Warfare 2 che, per essere goduto appieno, necessita di un supporto online di primo livello.
Per Nintendo, naturalmente, c'è da fare un discorso a parte, di grandi giochi in uscita non se ne vedono e da qui a Natale l'unico prodotto anche solo lontanamente interessante è New Super Mario Bros. Wii, riguardo cui Everyeye si è già espresso con più di una perplessità. Insomma, forte di una console che si vende da sola, la casa di Kyoto non sente il bisogno di svelare le sue carte nemmeno a questo giro, costringendo gli appassionati ad altri mesi di passione in attesa che arrivi qualche titolo davvero succulento.

Classifiche Hardware

PlayStation 2 146.000 
PlayStation 3 491.800 
PSP 190.400 
Xbox 360 352.600 
Wii 462.800 
Nintendo DS 524.200

La combo versione slim + price drop ha decisamente spinto le vendite in casa Sony, che si ferma a pochissime unità dalla soglia psicologica del mezzo milione di unità, ora però bisognerà vedere se il trend si manterrà positivo almeno fino alla fine della Holyday season o se si tratta di un fuoco di paglia. Nintendo, tuttavia, regge bene il colpo, piazzando appena trentamila unità in meno rispetto a Sony e confermandosi regina del mercato grazie all'ormai incommentabile DS, l'unica console che sembra non avere mai momenti di crisi.
Microsoft dal canto suo continua a veleggiare sulle trecentocinquantamila console vendute, senza picchi né crolli, una situazione probabilmente fisiologica per una macchina che, dopotutto, è sul mercato dal 2005 e di cui sono uscite fin troppe versioni differenti. Risibile, invece, la performance di PSP, ormai in piena agonia dato il lancio della versione Go! avvenuto ai primi di questo mese.

HALO 3: ODST (360; Sep-09) 1.520.000 
WII SPORTS RESORT W/ WII MOTION PLUS (WII; Jul-09) 442.900 
MADDEN NFL 10 (360; Aug-09) 289.600
MARIO & LUIGI:BOWSER'S INSIDE STORY (NDS; Sep-09) 258.100
THE BEATLES:ROCK BAND* (360; Sep-09) 254.000
MADDEN NFL 10 (PS3; Aug-09) 246.500
MARVEL:ULTIMATE ALLIANCE 2 (360; Sep-09) 236.000 
BATMAN:ARKHAM ASYLUM* (PS3; Aug-09) 212.500
GUITAR HERO 5* (360; Sep-09) 210.800
THE BEATLES:ROCK BAND* (WII; Sep-09) 208.600

Gli Stati Uniti amano Halo, c'è poco da fare. Le atmosfere da film di fantascienza, un protagonista di poche parole, una distinzione semplice fra buoni e cattivi, l'online strepitoso, sono tutti elementi che hanno fatto breccia nel cuore dei giocatori d'oltreoceano che continuano a ripagare Microsoft con la loro fiducia. ODST in meno di quattro settimane ha venduto un milione e mezzo di copie, mentre il secondo classificato del mese non arriva nemmeno alle cinquecentomila, marcando ancora di più la forza del brand Bungie. In terza posizione notiamo un altro gioco 100% American, Madden NFL 10, che il mese scorso aveva piazzato quasi due milioni di copie fra Xbox 360 e Playstation 3. Ottimo il risultato del nuovo capitolo della saga di Mario & Luigi che, nonostante l'uscita pressoché contemporanea con Scribblenauts e Professor Layton, si è ritagliato il suo spazio, segno che su DS c'è posto per tutti e l'utenza sa premiare ogni titolo meritevole, senza effetti di sovraffollamento. Com'era lecito aspettarsi Rockband: The Beatles surclassa senza mezzi termini Guitar Hero 5, maciullando l'ex primatista che riesce a entrare in classifica solo in penultima posizione e solo con la versione per Xbox 360. Pregevole anche l'ottava posizione di Baman Arkham Asylum che, a quanto pare, è piaciuto più all'utenza Playstation. In chiusura, la classifica di questo mese era ampiamente prevedibile, almeno per quanto riguarda le posizioni, l'exploit di Halo, per quanto auspicato da alcuni, non era assolutamente atteso in queste dimensioni, mentre gli altri giochi sono tutti top seller dal successo quasi certo. Vedremo il prossimo mese se questi numeri saranno confermati o se ci saranno new entry in classifica.