(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Episodio pilota con Francesco, Morlu e Todd!

Da The Evil Within 2 al successo di Horizon Zero Dawn: le novità della settimana

Le prime impressioni su Mass Effect Andromeda, l'annuncio di Sonic Forces e il successo di Horizon: Zero Dawn.

rubrica Da The Evil Within 2 al successo di Horizon Zero Dawn: le novità della settimana
Articolo a cura di

Videogame News ritorna puntuale come ogni sabato per raccontarvi le notizie più importanti della settimana. In questi giorni SEGA ha colto l'occasione per svelare ufficialmente Sonic Forces, titolo conosciuto in precedenza come "Project Sonic" e in arrivo a fine anno su PC, PlayStation 4, Xbox One e Switch, mentre sul web non sono mancati nuovi rumor su un ipotetico secondo capitolo di The Evil Within. Sul fronte delle vendite, invece, Sony e Ubisoft festeggiano gli ottimi risultati commerciali rispettivamente di Horizon: Zero Dawn e di Ghost Recon: Wildlands due dei titoli più venduti dei primi tre mesi del 2017.

Le novità della settimana

Dopo i primi video gameplay offscreen trapelati nella notte, SEGA ha pubblicato il trailer ufficiale (a cui potrete dare un'occhiata nella nostra news) di Sonic Forces, nuovo gioco del porcospino blu in sviluppo presso gli studi del Sonic Team, e in uscita quest'anno su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Per l'occasione, SEGA ha rivelato anche nuovi dettagli sul gioco, confermando che il titolo sarà un'evoluzione di Sonic Colors e Sonic Generations. Gli sviluppatori, infatti, hanno lavorato per rendere la formula di gioco ancora più varia, e per questo motivo Forces presenterà tre diverse modalità: Modern, Classic e una terza ancora da svelare.

I fan dei giochi horror saranno felici di sapere che The Evil Within 2 potrebbe essere già in fase di produzione, a giudicare da una recente offerta di lavoro della software house Tango Gamewors, capitanata da Shinji Mikami. Emersa di recente su NeoGaf, l'offerta di lavoro si riferisce a "Psycho Break 2, ossia la demoninazione con cui il titolo è conosciuto in Giappone, e la compagnia sarebbe alla ricerca di personale per la traduzione e il controllo qualità; un dettaglio, quest'ultimo, che potrebbe suggerire uno stato avanzato dei lavori. Che il reveal possa avvenire durante l'E3 2017? Non ci resta dunque che attendere una conferma o una smentita da parte di Tango Gameworks, che fino ad oggi non ha mai parlato ufficialmente di un sequel di The Evil Within.

Il rivenditore russo Game Buy ha inserito nei suoi listini le versioni per Nintendo Switch di Batman The Telltale SEries e Guardians of the Galaxy The Telltale Series, mai confermate ufficialmente dal publisher. In entrambi i casi la data d'uscita indicata è il 30 giugno, sicuramente un placeholder destinato a cambiare nel corso del tempo. In passato la software house ha pubblicato le sue serie di punta su quasi tutte le piattaforme in commercio, confermando inoltre l'arrivo di Minecraft Story Mode su Switch, e quindi non è escluso che Batman e i Guardiani della Galassia possano fare capolino sulla nuova console Nintendo.

E continuando a parlare di Switch, il co-fondatore di Factor 5 Julian Eggebrecht ha elogiato la qualità dell'ambiente di sviluppo della nuova piattaforma di Nintendo, sostenendo che lavorarci sia addirittura più semplice rispetto a PlayStation 4, console divenuta punto di riferimento per i developer. Grazie ai moderni strumenti forniti da Nvidia, infatti, anche il porting di titoli già esistenti risulta parecchio semplificato. Per quanto riguarda la potenza, invece, il developer ha dichiarato che Nintendo Switch si colloca tra Wii U e Xbox One, ma di certo non riesce a raggiungere quest'ultima.

Con un breve messaggio pubblicato su Twitter, Capcom ha annunciato che Resident Evil Revelations arriverà anche su Xbox One e PlayStation 4: il titolo arriverà sulle due piattaforme durante l'autunno sia in formato retail che digitale. Maggiori dettagli non sono noti e verranno condivisi in un secondo momento, ma è improbabile la presenza di contenuti aggiuntivi rispetto alle versioni già in commercio. Ricordiamo infatti che il gioco è uscito originariamente nel 2012 come esclusiva per Nintendo 3DS, arrivando poi l'anno successivo su PC, PS3, Xbox 360 e Wii U. Il sequel, invece ha visto la luce come titolo ad episodi su PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360, PC e PlayStation Vita.

Il recente Ghost Recon Wildlands ha debuttato al primo posto della classifica software inglese, registrando anche il miglior lancio del 2017 nel Regno Unito. Lo sparatutto in terza persona sviluppato da Ubisoft, quindi, rubra il primato ad Horizon Zero Dawn e segue le orme di The Division, che esattamente 12 mesi prima fece registrare anch'esso il miglior lancio dei primi tre mesi dell'anno in Inghilterra.

Top & Flop News

Il Top di oggi spetta di diritto ad Horizon Zero Dawn: Sony Interactive Entertainment ha annunciato che l'ultima fatica di Guerrilla ha raggiunto quota 2.6 milioni di copie vendute dal lancio, avvenuto il 28 febbraio in Nord America e il primo marzo in Europa. Il dato include le vendite delle copie fisiche ei download effettuati dal PlayStation Store, e dimostra inoltre che Horizon Zero Dawn è la nuova IP First Party col miglior debutto di sempre su PlayStation 4. Sony e Guerrilla Games si sono dette molto soddisfatte dei risultati ottenuti, e continueranno a lavorare per offrire ai giocatori nuove esperienze ambientate nel mondo di Horizon sotto forma di una (prima) espansione attualmente in sviluppo.

Il flop odierno lo assegniamo invece a BioWare: con la prova gratuita disponibile per gli abbonati di EA Acces, le animazioni di Mass Effect Andromeda sono finite sotto il mirino degli utenti a causa di alcuni bug che colpiscono i personaggi o le animazioni dei volti. Stando alle parole del lead designer Ian Frazier, questo problema potrebbe essere corretto con le patch future ma certamente non con l'aggiornamento del Day One. Quest'ultimo, infatti, è già incluso all'interno della prova di EA Acces, e di conseguenza gli utenti dovranno attendere necessariamente interventi successivi che, comunque, non sono stati confermati ufficialmente. Ricordiamo che Mass Effect Andromeda uscirà su PC, Xbox One e PlayStation 4 il 23 Marzo.

Gli articoli della settimana

Mass Effect Andromeda uscirà su PC e console Sony e Microsoft il 23 Marzo, e in attesa della recensione (che arriverà qualche giorno prima) vi proponiamo le nostre prime impressioni sulla campagna Single Player e sul nuovo comparto Multiplayer. Rimanendo sempre in tema di review, troverete anche il nostro parere sul recente LEGO Worlds, a cui segue la recensione di Touhou Genso Wanderer su PlayStation 4 e lo Speciale sul ventesimo compleanno del Nintendo 64.