Gwent The Witcher Card Game Oggi alle ore 16:00

Giochiamo con il gioco di carte di The Witcher!

Dai rumor su PS5 a Dragon Ball FighterZ: le novità della settimana

I dettagli sul Single Player di Dragon Ball FigherZ, i nuovi personaggi di Marvel vs. Capcom e i rumor su PS5: le novità della settimana su VG News

rubrica Dai rumor su PS5 a Dragon Ball FighterZ: le novità della settimana
Articolo a cura di

Videogame News ritorna puntuale come ogni sabato per raccontarvi le novità più importanti della settimana appena trascorsa. In questi giorni sono state molte le novità riguardanti i picchiaduro, nello specifico con la presentazione di nuovi personaggi per Marvel vs. Capcom Infinite e di dettagli inediti sulla modalità Storia di Dragon Ball FighterZ. Non sono mancati poi diversi nuovi rumor: il primo su un'ipotetica versione Mini del Nintendo 64, il secondo sulla presentazione nel 2018 di PlayStation 5. Continuate a seguirci su Videogame News per scoprire anche le Top/Flop News e leggere una carrellata degli articoli più importanti della redazione di Everyeye.

Le novità della settimana

Durante il panel Marvel Games tenutosi al Comic-Con di San Diego, Capcom ha svelato alcuni personaggi che faranno parte del cast di Marvel vs. Capcom Infinite, picchiaduro in uscita su PC, PlayStation 4 e Xbox One. I combattenti in questione provengono da altrettanti franchise: l'annuncio più atteso è senza dubbio quello di Spider-Man, seguito da Nemesis di Resident Evil e da Haggar di Final Fight. A completare il quartetto ci pensa infine Frank West, protagonista assoluto della serie Dead Rising. Ricordiamo infine che Marvel vs. Capcom: Infinite uscirà sulle piattaforme già citate il 19 settembre di quest'anno.

In una recente intervista concessa alla testata di Redbull durante l'EVO 2017, il producer di Dragon Ball FighterZ ha annunciato che la storia del gioco non seguirà il manga di Akira Toriyama, ma avrà un approccio più simile a quanto già visto nel recente Dragon Ball Xenoverse. Lo sviluppatore ha confermato inoltre il supporto post lancio, senza specificare tuttavia quali contenuti saranno aggiunti nel picchiaduro. Recentemente sono stati confermati Piccolo e Crilin, che assieme a Trunks del futuro completano il roster di nove lottatori giocabili nella closed-beta del gioco. Dragon Ball: FighterZ uscirà nei primi mesi del 2018 su Xbox One, PlayStation 4 e PC.

Nei giorni scorsi Nintendo ha avanzato una domanda di brevetto per una serie di controller presso l'Ufficio dell'Unione Europea per la proprietà intellettuale (EUIPO). Fra questi pad troviamo anche quello del Nintendo 64, console arrivata sul mercato tra il 1996 e il 1997. Il fatto che il Nintendo 64 sia coinvolto in questa operazione non ha mancato di far partire le prime speculazioni: che sia in arrivo una versione miniaturizzata della console sulla falsariga di NES e SNES? Fra le altre possibilità non si può escludere l'intenzione della casa di Kyoto di rendere compatibile il dispositivo con Switch, in modo da utilizzarlo con i giochi della Virtual Console. Rimaniamo in attesa di dettagli più precisi a riguardo.

E continuando a parlare di rumor, secondo l'insider Tidux Sony potrebbe presentare PlayStation 5 durante l'E3 2018, per poi lanciare la console sul mercato alla fine del 2019. Parlando invece di dichiarazioni ufficiali, il presidente di Sony Interactive Entertainment America Shawn Layden ha sottolineato che la nuova console sarà a tutti gli effetti una piattaforma di nuova generazione, e non un semplice step intermedio con PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Con un'intervista concessa a famitsu, il Director di NieR Automata Yoko Taro ha espresso il desiderio suo e del suo team di realizzare un nuovo gioco, fra cui un remake del primo episodio di NieR. Interrogato su quest'ultima ipotesi, lo sviluppatore ha fatto notare che una scelta del genere dipenderebbe dalla volontà di Square Enix, e dovrebbe essere considerata attentamente analizzando le aspettative del pubblico e la possibilità di inserire nuovi contenuti. Considerando invece il successo commerciale di NieR Automata, con oltre 1.5 milioni di copie distribuite fino allo scorso maggio, gli sviluppatori sarebbero entusiasti di realizzare un sequel, a patto che tutti i membri del team originale lavorino insieme.

Electronic Arts ospiterà una conferenza live in occasione della Gamescom 2017, ispirandosi allo stesso format visto con l'evento EA Play 2017. Lo show sarà trasmesso in diretta a partire dalle 18:30 del 21 agosto, e stando alle parole del colosso americano verranno mostrati nuovi video gameplay, match in diretta e alcune "sorprese". Durante l'intera durata della fiera tedesca, invece, il publisher porterà titoli del calibro di Star Wars Battlefront 2, Need For Speed Payback, FIFA 18, Battlefield 1: In the Name of the Tsar, Star Wars Galaxy of Heroes e FIFA Mobile, divisi in ben 500 stazioni di prova.

Top & Flop News

Il top di questa settimana lo assegniamo a Microsoft: la compagnia ha annunciato i suoi risultati finanziari del terzo trimestre fiscale del 2017 (periodo compreso fra il primo aprile e il 30 giugno 2017). La divisione Gaming è cresciuta grazie alla vendita dei giochi e al successo di Xbox Live. Gli utenti di Xbox Live sono cresciuti da 53 a 54 milioni trimestre dopo trimestre, con una crescita anno dopo anno attestabile sui quattro milioni. Si tratta di una crescita dell'8% rispetto ai risultati registrati durante lo stesso trimestre dell'anno scorso. I guadagni della divisione gaming, invece, sono cresciuti del 3% grazie alle vendite software e ai servizi proposti da Xbox Live.

Il flop odierno lo assegniamo invece a Versus Evil: il publisher dell'RPG ha spiegato che le difficoltà nello sviluppo di Banner Saga su PlayStation Vita hanno condotto alla cancellazione definitiva del porting. Stando a quanto dichiarato da Stoic, lo sviluppatore del gioco, la decisione è stata presa in accordo con Sony.

Gli articoli della settimana

La settimana appena conclusa ha visto Splatoon 2 come uno dei protagonisti assoluti: vi proponiamo la nostra recensione dello "splattatutto" di Nintendo, che pur non introducendo un cospicuo numero di novità si dimostra un TPS eccezionale ed assuefacente. Rimanendo sempre in tema di recensioni vi proponiamo il nostro parere su Superhot VR, seguito dalla review di The End is night. Chiudiamo infine con l'hands on sulla Beta Online di Pro Evolution Soccer 2018 e lo Speciale George A. Romero: tra cinema e videogame.