Nomination Oscar 2017 Oggi alle ore 21:00

Impressioni e commenti sulle nomination agli Oscar!

Rubrica E-Sport: gli appuntamenti di agosto

Le più importanti tappe del gioco competitivo dell'estate, in europa e nel mondo.

rubrica E-Sport: gli appuntamenti di agosto
INFORMAZIONI GIOCO
Articolo a cura di
Alessandro Sordelli inizia la sua avventura videoludica ereditando un leggendario Commodore 64 a cassette magnetiche, computer che gli apre le porte ai giochi di ruolo e tutto ciò che è fantascienza. Pur nutrendo da sempre un particolare amore per la piattaforma PC, non disdegna il panorama console. E' in giro su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Si è soliti pensare che, nel corso dell'estate, il panorama videoludico offra poco o nulla ai giocatori assetati di divertimento, ma il torrido mese di agosto 2013 è la riprova che non ci si potrebbe sbagliare di più. Ed ecco quindi che l'industria si appresta a sfornare alcune nuove e interessantissime IP, con Ubisoft in testa a guidare la carica di una stagione piena di nuove uscite e con le console next gen in dirittura d'arrivo. Ma il mese più caldo dell'anno è, per assurdo, anche uno dei momenti salienti per il panorama dello sport digitale, che vede svariate e importanti tappe dei più importanti titoli dello scenario PC. L'approssimarsi della fiera europea in quel di Germania, offre infatti ampie e interessanti opportunità per partecipare ai tornei dei videogiochi più amati e apprezzati dal pubblico, con una netta predilezione al genere strategico in tempo reale e al MOBA.

DOTA 2

Il titolo di Valve è finalmente uscito dalla fase beta, entrando così ufficialmente in lizza come competitor per il genere MOBA insieme al popolarissimo League of Legends. DotA 2 si differenzia da LoL per un approccio ancor più tecnico e quindi meno pratico e "non per tutti". Se proprio non avete mai sentito parlare di DotA o non avete mai osato provarlo sappiate che siamo di fronte ad un gioco di strategia in tempo reale - tecnicamente un Battle Arena - nel quale, in una squadra composta da cinque giocatori, dovremo distruggere il tempio (o base) della squadra nemica, impedendo agli avversari di fare lo stesso con la nostra. DotA 2 è più complesso e strategico se paragonato alla concorrenza, quindi poco accessibile per il pubblico meno navigato e meno propenso alla competizione estrema. A questo però si aggiunge un sistema di matchmaking di grande qualità, come solo Valve poteva realizzare avvalendosi di una piattaforma d'ampio respiro come Steam. I numerosi mesi passati in fase beta sono serviti proprio a testare il sistema di matching, nonché a bilanciare gli eroi e il combat system, ormai prossimo alla perfezione ma comunque sempre soggetto a piccoli tweaks e miglioramenti. Il free-to-play made by Valve è in assoluto il gioco per Steam più giocato in assoluto nell'anno 2012, e data la sua forma completamente gratuita è destinato a macinare record e numeri sempre più incredibili e strabilianti. Il rilascio della versione ufficiale e definitiva del titolo, avviene a poche settimane di distanza dal torneo mondiale, il celebre DotA International 2013, che vedrà i migliori team di Pro gamer confrontarsi per il titolo mondiale, che quest'anno verrà combattuto a Seattle tra il 7 e l'11 di agosto. Il montepremi complessivo, in costante aumento grazie alla vendita dei compendi interattivi sullo store di Valve, ammonta attualmente a più di due milioni e settecentomila dollari, con una prima posizione che permetterà alla squadra vincitrice di mettersi in tasca la bellezza di un milione e trecentomila dollari. Se siete interessati a vedere l'evento, sappiate che i posti sono rigorosamente SOLD-OUT: se non siete i fortunati possessori di un biglietto per la finalissima del DotA International, allora sappiate che potrete comunque guardare il torneo Live grazie a Twitch e alla pagina ufficiale della competizione, che metterà a disposizione di tutti i visitatori uno streaming che non offre nulla di meno rispetto alle partite degli eventi sportivi più seguiti nel nostro paese.

GAMESCOM 2013

Come tutti gli anni, l'edizione 2013 dell'importante fiera videoludica europea ospiterà importanti eventi legati al mondo dell'e-sport e ai circuiti torneistici ufficiali in Europa e nel mondo. I giochi selezionati per quest'anno sono DotA 2, StarCraft II (l'anno scorso presentato al pubblico da Blizzard assieme a Mists of Pandaria) e l'immancabile League of Legends. Tutti e tre gli appuntamenti sono delle importanti tappe internazionali, che porteranno i team e le squadre partecipanti agli step successivi dei rispettivi tornei ufficiali. Come da consuetudine, Blizzard fa le cose in grande e propone eventi non solo legati al circuito ufficiale e-sport, ma volti a far conoscere la competizione anche a chi non è già addentro l'intricato meccanismo dell'online gaming. Sia venerdì che sabato, lo showflor di Blizzard metterà a disposizione numerose piattaforme PC per una sfida arcade a premi per l'RTS StarCraft II, mentre nel tardo pomeriggio, alcuni dei migliori giocatori professionisti mostreranno al pubblico le skill e la rapidità di un vero campione del gaming online. A questo si aggiungono dimostrazioni del nuovo titolo in arrivo Heartstone: Heroes of Warcraft, il gioco di carte collezionabili ispirato al mondo fantasy made in Blizzard che, siamo sicuri, aprirà nuove porte ai giocatori desiderosi di competizione.
Ma non è finita qui: uno dei padiglioni della fiera di Koln ospiterà anche il torneo di SMITE, particolare MOBA con visuale in terza persona di cui avevamo parlato diverso tempo fa in un articolo dedicato. La competizione mette in palio 15.000 Euro per i fortunati vincitori e forse potrà dare ulteriore visibilità ad un gioco sottovalutato e che meriterebbe certo più attenzioni da perte dei media e del pubblico. La manifestazione tedesca, sempre più grande e sfaccettata, proporrà anche eventi competitivi extra-videoludici, come la PS Vita COS CUP, patrocinata da Sony e Relentless, che vedrà giovani skater confrontarsi per la coppa nazionale tedesca, quella ufficiale del Club of Skaters.