Rubrica Every App - Vol 1

La guida di Everyeye per destreggiarsi nel mare dell'AppStore

rubrica Every App - Vol 1
INFORMAZIONI GIOCO
Articolo a cura di

L'AppStore è un mondo ancora tutto da scoprire. Nuovi software, ludici e non, appaiono sugli scaffali (virtuali) dei nostri iPhone e iPad con una velocità impressionante. Giusto per citare i dati dell'ultimo rapporto Nielsen (pubblicato lo scorso mese), su AppStore trovano spazio circa 185.000 applicazioni con oltre tre miliardi di download complessivi e Apple, con iPhone, iPod Touch e iPad, controlla, da sola, circa il 99,6% del mercato mondiale delle applicazioni per dispositivi mobili. Dalla guida in cucina, agli ultimi giochi di EA, passando per software finanziari, chat ed eBook  reader, l'utenza può sbizzarrirsi passando ore ed ore a cercare l'applicazione più comoda per un determinato impiego, con la certezza quasi matematica che, prima o poi, la troverà. Non tutti però hanno il tempo di spulciare l'AppStore ogni giorno e, inevitabilmente, molti ottimi software si perdono nei meandri del negozio. Everyeye ha deciso così di lanciare questa nuova rubrica che, con cadenza mensile vi aggiornerà sulle migliori applicazioni, gratuite e non, che appariranno online. Questo mese, complice anche l'uscita di iPad (di cui potete leggere la nostra recensione qui) abbiamo deciso di concentrarci proprio sull'ultimo nato di casa Apple, tuttavia in futuro dedicheremo alcune puntate di questa rubrica anche alle app iPhone - only.

Marvel Comics

Sviluppatore: Marvel Inc.
Prezzo: Gratuito (con contenuti aggiuntivi a pagamento)
Compatibilità: iPad

Tra le prime applicazioni ad apparire sullo store già all'indomani del debutto americano di iPad, Marvel Comics rappresenta il primo vero tentativo dell'industry di staccarsi dal paradigma della carta. E funziona piuttosto bene. Con un'interfaccia intuitiva, molto simile a quella di iTunes Store, possiamo navigare fra i nostri comics preferiti, da Capitan America, agli X - Men, passando per l'infinita produzione supereroistica della Casa delle Idee. Una volta scelto l'albo che desideriamo ci basta toccarlo per iniziare subito la lettura, se gratuito, oppure per acquistarlo, al prezzo di 1,99$ a copia. Lo scrolling delle pagine è veloce e immediato e i colori risaltano come e più che sulla classica carta patinata. La possibilità di leggere le storie nel classico formato "a pagina" o nel più moderno "storyboard mode", in cui ogni vignetta viene gestita come un'inquadratura cinematografica, permette sia ai tradizionalisti che agli utenti più innovativi di decidere come e quando leggere i propri fumetti. Un'applicazione imprescindibile per tutti gli appassionati

IM +

Sviluppatore: SHAPE Services
Prezzo: 7,99 € (versione completa), gratuito (versione lite)
Compatibilità: iPad, iPhone, iPod touch

Un buon programma per l'istant messaging è fondamentale su ogni dispositivo mobile che si rispetti. MSN, Facebook, Skype (solo nella versione a pagamento) e moltissimi altri protocolli sono supportati da quello che possiamo considerare il decano dei programmi di messaggistica su smartphone. Con la sua interfaccia pulita e una compatibilità pressoché totale con tutte le più importanti funzioni dei programmi cui si appoggia, IM + non ci farà certamente rimpiangere il nostro portatile e, con la versione a pagamento, potremo anche gestire in maniera semplice ed intuitiva, il nostro credito Skype, risparmiando molto sulla bolletta telefonica dato che, ormai da qualche mese, Apple permette le telefonate in VoIP anche su rete 3G. La versione Lite, oltre a non avere la possibilità di connettersi a Skype, ha un paio di banner pubblicitari, non particolarmente invasivi, ma, per il resto è del tutto indistinguibile dalla versione completa. Calcolando però che per meno di otto euro l'App funzionerà sia sul nostro iPad che su iPhone, consigliamo caldamente l'investimento.

Beejive

Sviluppatore: Beejive Inc.
Prezzo: 5,99 €
Compatibilità: iPad, iPhone, iPod touch

Sul versante dei programmi di messaggistica non possiamo non segnalare anche il grande concorrente di IM +, Beejive, che, a fronte di un'interfaccia grafica più curata, tuttavia non permette di connettersi tramite il protocollo di Skype. Beejive però vince sulla possibilità di customizzazione degli account, con pieno supporto alle emoticon personalizzate che tanto piacciono agli utenti MSN e tutte le altre amenità specifiche di ogni singolo protocollo di comunicazione. Anche in questo caso, con 5,99 € avremo la possibilità di scaricare sia la versione iPad che quella per iPhone, rendendo l'applicazione assolutamente conveniente per chi possiede entrambi i device e il fatto che sia leggermente meno costosa di IM + potrà attirare tutti gli utenti che non fanno un grande uso di Skype ma cercano comunque un programma di messaggistica completo.

Good Reader

Sviluppatore: Goodiware
Prezzo: 0,79 €
Compatibilità: iPad, iPhone, iPod touch

Applicazione indispensabile per chiunque usi iPad/iPhone per lavoro, Good Reader è, molto semplicemente, il lettore definitivo di file .pdf. Trasferite via WiFi o cavo tutti i vostri documenti, anche di grandi dimensioni, su iPhone/iPad e leggeteli con la stessa comodità con cui li gestireste sul vostro Mac/PC, oltre a supportere i .pdf, Good Reader permette di aprire praticamente tutti i files utilizzati dai maggiori software di videoscrittura, dai .doc agli .odt, passando per iWork, immagini in RAW e file HTML. La funzione di ricerca integrata, poi, permette di trovare velocemente qualsiasi informazione di cui necessitiamo, e potremo anche mettere segnalibri alle pagine o fare piccole annotazioni. Assolutamente imprescindibile.

Corriere della Sera/Repubblica+/Gazzetta dello Sport

Sviluppatore: Vari
Prezzo: Gratuito (con contenuti aggiuntivi a pagamento da dopo l'estate)
Compatibilità: iPad
Come in America, anche i grandi quotidiani del Bel Paese guardano all'ultima meraviglia made in Cupertino con un misto di terrore e speranza. Terrore, perché potrebbe dare l'ultimo colpo alla già agonizzante industria editoriale, speranza perché iPad potrebbe davvero rilanciare la lettura, a pagamento, dei quotidiani. RCS e il Gruppo Espresso, per ora non forniscono nulla di particolarmente innovativo, le varie applicazioni disponibili permettono di scaricare il quotidiano del giorno, insieme agli eventuali inserti, in formato .pdf senza alcuna aggiunta multimediale di qualche rilevanza. Probabilmente con le prossime versioni delle app questa situazione è destinata a migliorare, soprattutto dopo aver visto cosa propone la versione iPad del noto magazine americano Wired, ma, per ora, non c'è nulla di particolarmente interessante da segnalare. Probabilmente a partire da Settembre, quando il download dei giornali diventerà a pagamento, avremo innovazioni significative, per ora resta molto più comodo leggere le news sui siti, o andare in edicola a comprare il giornale.

RDM +

Sviluppatore: SHAPE Service
Prezzo: 9,99 €
Compatibilità: iPad, iPhone, iPod touch
Volete controllare il vostro computer desktop quando siete lontani da casa ma non avete voglia, tempo, o le competenze per installare un server VNC? RDM +, acronimo di Remote Desktop Manager, è il software che fa per voi. Dopo aver installato un plug in sul vostro computer, ed esservi annotati il numero che appare a schermo, potrete accedervi direttamente da ogni parte del mondo, sia dal vostro iPad che da iPhone, senza necessità di configurare alcunché. I dati sono trasmessi in modo sicuro via internet, per cui potrete lavorare in tutta tranquillità. L'applicazione è sorprendentemente veloce e, anche su connessione 3G, il vostro desktop apparirà a un'ottima risoluzione e l'esecuzione dei comandi sarà pressoché in tempo reale.

SmartScanner

Sviluppatore: SHAPE Services
Prezzo: 3,99€
Compatibilità: iPhone
La gestione semantica delle interfacce umane è il futuro e SmartScanner ce ne da un'anticipazione, questa piccola app, infatti, è in grado di riconoscere ogni testo che inquadreremo con la fotocamera del nostro iPhone e inserirlo nella giusta applicazione. Dobbiamo trascrivere i dati di un biglietto da visita? Niente di più semplice, basterà fotografarlo con SmartScanner e, immediatamente nome, numeri di telefono ed eventuali indirizzi saranno copiati su iPhone, pronti per essere importati nella nostra rubrica. Oltre ai biglietti da visita, SmartScanner è in grado di "leggere" anche gli indirizzi web e, tutti i dati raccolti, sono utilizzabili anche direttamente dall'applicazione. Per cui, una volta scansionato un numero di telefono o una mail, potremo utilizzarli direttamente, senza passare a Mail o ad altre app. Naturalmente SmartScanner funziona molto meglio su 3GS, ma anche con la vecchia fotocamera degli iPhone 3G i risultati sono a dir poco sorprendenti.

Fring

Sviluppatore: Fringland ltd.
Prezzo: Gratuito (previa registrazione)
Compatibilità: iPhone

IM + costa troppo e Beejive non vi soddisfa? La risposta allora è Fring, un client multiprotocollo che vi permette di utilizzare del tutto gratuitamente tutti i principali strumenti di messaggistica istantanea, con il solo vincolo di doversi registrare al sito ufficiale. Il programma funziona molto bene anche se non ha alcune funzionalità avanzate come l'in - app Browsing di IM + o fa leggermente più fatica a gestire le chat. Ottimo per chi non vuole spendere ma desidera comunque poter chattare senza alcuna limitazione. Le prime versioni mostravano qualche incertezza a livello di debugging e crash improvvisi, ma con le ultime release la stabilità è decisamente migliorata.

Groove Maker

Sviluppatore: IK Multimedia
Prezzo: Gratuito (versione Lite, a pagamento quelle specifiche per ogni genere musicale)
Compatibilità: iPhone/IPad

Ok, Groove Maker non sarà un'applicazione indispensabile per la produttività da ufficio, ma chi non ha mai sognato di trasformare il proprio iPhone/iPad in un mixer da DJ? Anche solo con la versione Lite, il software di IK Multimedia permette di divertirsi creando musica elettronica di alto livello, con loop, remix e modifica in tempo reale della velocità tutto dal nostro device portatile. Per improvvisarci DJ basterà un po' di pratica e un buon senso del ritmo. Per i cultori del genere, invece, sono disponibili una decina di pacchetti aggiuntivi che spaziano dall'afro all'Hip Hop all'R 'n B, con una serie di remix personalizzati e nuove canzoni.