Resident Evil VII Oggi alle ore 17:00

Eternal Backlog: giochiamo a Resident Evil 7!

Rubrica Games with Gold - Febbraio 2015

#IDARB, Brothers: A Tale of Two Sons e Sniper Elite V2 sono i Games With Gold di Febbraio

rubrica Games with Gold - Febbraio 2015
Articolo a cura di

Major Nelson di Microsoft ha svelato qualche giorno fa i giochi che fanno parte dei Games With Gold di Febbraio per Xbox One ed Xbox 360. Sulla console current gen, che purtroppo offre un solo titolo gratuito, troviamo l'indie #IDARB, mentre su Xbox 360 potremo scaricare Brothers: A Tales of Two Sons e Sniper Elite V2 (a partire dal 16 Febbraio). Si tratta in definitiva di un mese molto interessante per gli utenti della piattaforma old gen, che potranno mettere le mani su due ottimi prodotti.

Xbox One

#IDARB è un progetto indipendente nato dalla software house Other Ocean: si tratta di uno sportivo arcade per 8 giocatori, una sorta di pallamano bidimensionale ambientata in un'arena futuristica. Molto simile per concezione a Bari Bari Ball (incluso nella raccolta Sportfrienda), è caratterizzato da uno stile grafico ispirato all'epoca 8-bit, e prevede sia modalità multiplayer che esperienze per singolo giocatore. E' infatti presente una storia in single player, così come è confermato il supporto al gioco online (4 contro 4) ed alle partite in locale sulla stessa console (con 8 utenti contemporaneamente). Appare molto curato anche l'aspetto relativo alla gestione delle squadre: è possibile creare personaggi, loghi, tornei e addirittura la soundtrack stessa delle competizioni. Infine anche l'apporto dei social media sarà fondamentale, dato che l'invio di messaggi Twitter o Twitch influenzerà in tempo reale le partite trasmesse in diretta.

Xbox 360

Starbreeze Studios, software house nota per aver dato i natali ai due capitoli di The Chronicles of Riddick, ha dato vita nel 2013 all'interessante puzzle/adventure game Brothers: a Tale of Two Sons, il primo gioco dei Games With Gold ad arrivare su a febbraio su Xbox 360. Il titolo ci metterà nei panni di due fratelli che avranno il compito di trovare la fonte dell'Acqua della Vita al fine di guarire il padre gravemente ammalato. Ovviamente la collaborazione dei due personaggi sarà fondamentale nel corso del viaggio, per risolvere gli enigmi che costellano l'avanzamento. La particolarità del prodotto risiede tuttavia nel suo schema di comandi: il joypad, infatti, viene (quasi) letteralmente diviso in due, in modo tale che ad ogni parte corrisponda rispettivamente il controllo di uno dei due personaggi. Questa particolare impostazione unita alla mancanza di una cooperativa locale ci fornisce lo spunto per un'improvvisata quanto soddisfacente modalità co-op che consiste nel far impugnare ad una seconda persona l'altra metà del joypad di Xbox 360. In definitiva consigliamo il download del gioco senza riserve a chiunque non abbia paura di vivere un'avventura forse un po' (troppo?) eterea, ma al contempo pregna di emozioni.

Sniper Elite V2 è il gioco che a partire dal 16 Febbraio sarà scaricabile gratuitamente da tutti gli abbonati al servizio Gold. E' uno stealth game in terza persona dove impersoneremo Karl Fairburne, un tiratore scelto dell'esercito statunitense paracadutato dietro le linee tedesche poco prima della fine della Seconda Guerra Mondiale. Il fulcro del gioco risiede, ovviamente, nello sniping: rispetto ai classici sparatutto in terza persona, infatti, dove siamo abituati ad utilizzare un ampio numero di armi principalmente a corto o medio raggio, qui tutto si concentra sui fucili di precisione. Strumenti rapidi ma soprattutto letali, queste potentissime bocche da fuoco ci consentiranno di eliminare gran parte dei nemici rimanendo a distanza di sicurezza, mostrandoci anche i disastrosi effetti sul corpo degli avversari grazie ad un'eloquente scansione a raggi X effettuata dalla Kill Cam del gioco. Per raggiungere le migliori posizioni strategiche dovremo comunque esplorare le ambientazioni ed evitare (o uccidere silenziosamente) i nazisti di ronda. Per venire incontro ad ogni tipologia di giocatore, la software house Rebellion ha introdotto diversi livelli di difficoltà che, soprattutto nel caso in cui si scelga il livello "Cadetto", potrebbero semplificare troppo l'esperienza di gioco ed intaccare sulla longevità complessiva. Queste piccole perplessità non inficiano comunque il giudizio complessivo sulla produzione, che riteniamo soddisfi degli standard piuttosto elevati in riferimento al genere di appartenenza.