Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Rubrica Games with Gold - Ottobre 2015

Valiant Hearts e The Walking Dead: The Complete First Season sono i protagonisti dei nuovi Games With Gold di Ottobre per Xbox One, accompagnati dalla versione Xbox 360 di Metal Gear Solid V: Ground Zeroes

rubrica Games with Gold - Ottobre 2015
Articolo a cura di

Microsoft ha sfruttato le pagine del blog ufficiale di Major Nelson per svelare i nuovi Games With Gold di Ottobre per Xbox One ed Xbox 360: entrambe le piattaforme accoglieranno l'eccezionale The Walking Dead: The Complete First Season, ossia l'avventura grafica sviluppata da Telltale Games che nel 2012 è riuscita a conquistare il premio di Game of The Year. Sulla console dell'attuale generazione troviamo anche Valiant Hearts di Ubisoft, mentre il secondo gioco per 360 sarà quel Metal Gear Solid V: Ground Zeroes già offerto in versione "current gen" lo scorso mese. Pur mancando progetti tripla A come Crysis 3 e Tomb Raider: Definitive Edition, quest'ultimo aggiornamento dei Games With Gold sarà sicuramente capace di soddisfare gli amanti delle avventure "punta e clicca", nonché gli appassionati di stealth e tutti coloro che desiderano esplorare più approfonditamente i temi della Grande Guerra.

Xbox One & Xbox 360

Dopo il buon successo ottenuto con Child of Light, Ubisoft torna a sfruttare il versatile motore grafico UbiArt con Valiant Hearts: The Great War, piccola perla in digital delivery sviluppata dal publisher francese lo scorso anno e disponibile su Games With Gold per tutto il mese di Ottobre. Se durante le generazioni precedenti avevamo assistito ad un'incredibile diffusione di giochi basati sulla Seconda Guerra Mondiale, qui l'attenzione si sposta invece sulla Grande Guerra, il primo conflitto che coinvolse molte delle potenze dell'intero pianeta. Gli sviluppatori ci faranno vivere infatti la drammatica avventura di quattro personaggi vissuti tra il 1914 ed il 1918, proprio gli anni in cui uno dei più grandi conflitti della storia umana vedeva il suo assoluto climax di violenza. Valiant Hearts è una produzione difficile da inquadrare in un genere preciso: sospeso esattamente a metà fra il platform bidimensionale e una forte componente enigmistica, il gameplay dell'ultima fatica di Ubisoft Montpellier si intreccia con una narrazione che non teme di metterci di fronte agli orrori ed alle atrocità della guerra. La storia su cui si basa l'opera funziona meno nei tratti in cui è più romanzata, acquisendo tuttavia una forza dirompente nel momento in cui diventa racconto di trincea, persino istruttiva nel presentare al giocatore diversi reperti storici che raccontano il disastro etico e sociale di quel periodo. Un'opera tutta da vivere,della quale vi proponiamo la nostra recensione.

Offerto gratuitamente nei Games With Gold dello scorso Agosto, Metal Gear Solid V: Ground Zeroes potrà essere scaricato senza alcun costo aggiuntivo dal primo del mese sino al 15. Seguito diretto di MGS: Peace Walker, nel prologo sviluppato da Kojima Production torneremo a vestire i panni del soldato leggendario Big Boss, impegnato questa volta in una complessa missione di infiltrazione e recupero in un'installazione militare a Cuba chiamata Camp Omega. Durante la breve missione principale i giocatori scopriranno diversi retroscena su alcuni dei personaggi più importanti della serie e sperimenteranno anche le novità che caratterizzano l'esordio del franchise nell'attuale generazione di console, tra cui l'implementazione di una mappa Free Roaming e il miglioramento generale delle animazioni di Snake e del sistema di controllo, adesso molto più fluido e preciso rispetto al passato. Una volta completata la missione principale, Metal Gear Solid V: Ground Zeroes offrirà anche diversi incarichi secondari ambientati sempre a Camp Omega ma caratterizzati da orari ed eventi climatici diversi, in modo tale da consentirci di mettere in pratica approcci completamente differenti. Non mancheranno ovviamente gli Easter Egg a cui il franchise ci ha abituato, e portare a termine tutti i contenuti che il gioco ha da offrire potrebbe richiedere anche 5 o 6 ore, cifra che potete pure raddoppiare nel caso foste interessati ad affrontare le varie Sfide a Tempo e i vostri record precedenti. Dal punto di vista narrativo si tratta inoltre della perfetta (nonché assolutamente indispensabile) introduzione a Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, già disponibile sia su Xbox 360 che su Xbox One dallo scorso settembre.

A partire dal 16 Ottobre gli utenti Xbox One e 360 abbonati al Gold avranno la possibilità di scaricare The Walking Dead: The Complete First Season, ossia la prima stagione dell'avventura grafica ispirata alla celebre serie di fumetti di Robert Kirkman. Il gioco sviluppato da Telltale Games si compone di cinque episodi dove vestiremo i panni di Lee Everett, un criminale che ottiene una seconda possibilità per rifarsi una vita nel mondo devastato dall'apocalisse zombie. Come da tradizione per i progetti della software house anche in The Walking Dead faremo la conoscenza di moltissimi personaggi, tra cui la piccola Clementine che ci accompagnerà per tutto il viaggio, e interagiremo in prima persona con eventi importanti e capaci di cambiare il destino dei nostri compagni. Le scelte degli utenti, infatti, incideranno sul corso dell'intera stagione, aumentando drasticamente la longevità del gioco e facendoci riflettere attentamente prima di ogni decisione. Supportato da una storia brutale e commovente e da un cast di comprimari curato sotto ogni punto di vista, The Walking Dead: The Complete First Season è probabilmente uno dei migliori giochi di Telltale Games, che vi consigliamo di provare senza alcuna riserva.