Rubrica Games with Gold - Settembre 2015

Microsoft svela ufficialmente i nuovi Games With Gold di Settembre: The Deer God e Tomb Raider: Definitive Edition arrivano su Xbox One, Battlestations Pacific e Crysis 3 su Xbox 360

rubrica Games with Gold - Settembre 2015
Articolo a cura di

Con un discreto anticipo rispetto alla normale tabella di marcia, Microsoft ha svelato qualche giorno fa i titoli che entreranno a far parte dei Games With Gold di Settembre: a partire da domani, martedì primo settembre, i possessori di Xbox One iscritti al servizio potranno scaricare gratuitamente The Deer God (disponibile per tutto il mese) e Tomb Raider: Definitive Edition (dal 16 Settembre al 15 Ottobre), mentre su Xbox 360 gli utenti avranno accesso a Battlestations Pacific e Crysis 3 (dal 16 Settembre al 30 Settembre). Quest'ultimo titolo, inoltre, è stato inserito di recente all'interno dei titoli supportati da Xbox One nell'ambito della retrocompatibilità, e di conseguenza da novembre sarà possibile avviarlo anche sulla console Current Gen Microsoft a costo di aver effettuato il download dell'aggiornamento che introduce la feature in questione (attualmente riservata ai membri del programma Preview).

Xbox One

Già disponibile su PC dai primi mesi di quest'anno, The Deer God è un particolare Adventure Game sviluppato da Crescent Moon Games che strizza l'occhio ai metroidvania e mette i giocatori nei panni di un cacciatore, reincarnatosi in un cervo dopo aver compreso la gravità e la pericolosità del suo hobby. Nel corso dell'avventura saremo chiamati ad esplorare livelli sempre diversi generati proceduralmente, all'interno dei quali incontreremo individui che di volta in volta ci assegneranno diverse quest. E' presente anche una componente survival piuttosto semplice e limitata alla ricerca costante di cibo per tenere piena la barra della salute in alto a destra, mentre il sistema di crescita del personaggio ci mostrerà le varie fasi dello sviluppo del mammifero: acquisendo l'esperienza necessaria assisteremo alla trasformazione da indifeso e goffo cerbiatto a maestoso e agile cervo adulto. Sparse tra le varie location troveremo inoltre delle statue sacre circondate da puzzle ambientali che una volta risolti ci permetteranno di acquisire 10 skill diverse. Infine vale la pena segnalare anche l'attribuzione di un punteggio karmico per ogni uccisione, che sarà negativo nel caso decidessimo di attaccare le innocue creature del bosco e positivo per la distruzione di qualsiasi nemico. The Deer God sarà scaricabile su Xbox One a partire da martedì 1 Settembre.

In attesa del promettente sequel che arriverà in esclusiva temporale Xbox a Novembre, Microsoft e Square Enix permetteranno agli abbonati Gold di giocare gratuitamente a Tomb Raider: Definitive Edition, versione pensata appositamente per le console dell'attuale generazione dell'eccezionale adventure game di Crystal Dynamics, nonché vero e proprio reboot delle avventure dell'archeologa più famosa del mondo videoludico. Nei panni di una giovanissima Lara Croft ci ritroveremo intrappolati in un'isola appartenente al misterioso Triangolo del Drago, una lingua d'Oceano tra le più pericolose al mondo all'interno della quale la nostra nave verrà inghiottita da una terribile tempesta. Trattandosi di una ragazza ancora inesperta, la protagonista non sarà la stessa che abbiamo imparato a conoscere nei giochi degli anni '90, quanto piuttosto un'archeologa alle prime armi che dovrà adattarsi al clima inospitale dell'isola e a tutte le minacce di origine umana o animale che incontrerà nei suoi viaggi. Ma l'obiettivo principale di Lara, quello che ha spinto la ragazza ad organizzare la spedizione presso il Triangolo del Drago, è quello di scoprire le origini dell'antica civiltà degli Yamatai e della loro regina Himiko. Le leggende popolari narrano infatti di una potente Sciamana in grado di controllare a proprio piacimento gli elementi, una leader carismatica in grado di affascinare qualsiasi essere umano esistente. Sul fronte ludico ci troviamo di fronte ad un action-adventure che rispetto ai ritmi più lenti e agli enigmi che caratterizzavano i capitoli per la prima PlayStation predilige una grande varietà di ambientazioni e un backtracking mai noioso volto all'acquisizione di nuove skill e oggetti che permetteranno a Lara di raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili. Inoltre l'introduzione delle fasi scriptate ha permesso gli sviluppatori di concentrare emozioni fortissime e donare anche un buon ritmo alla progressione, che a conti fatti rimane sempre interessante per le oltre 15 ore necessarie a completare l'avventura. I toni più action e maggiormente "cinematografici" dell'avventura non devono però trarre in inganno, dato che nel corso dell'esplorazione troveremo le Tombe, ossia i luoghi dove sono concentrati gli enigmi più interessanti e le sfide fisiche più impegnative: al loro interno dovremo vedercela con sessioni di platform e con trappole ideate per impedire agli estranei di appropriarsi dei tesori più grandi di Yamatai.

Xbox 360

Il primo titolo dei Games With Gold di Settembre ad arrivare su Xbox 360 è Battlestations Pacific, interessante action game strategico pubblicato da Eidos Interactive nel maggio del 2009. Il titolo - sequel dell'apprezzato Battlestations Midway da poco entrato nella lista dei giochi retrocompatibili su Xbox One - permetterà ai giocatori di assumere il comando di oltre cento unità aeree, marine e sottomarine e sfidare gli avversari nell'Oceano Pacifico. Saremo in grado di partecipare a due grandi campagne in single player, nonché sfidare i nostri amici nella corposa modalità multiplayer composta da cinque sotto-modalità. Nell'avventura per giocatore singolo rivivremo la Seconda Guerra Mondiale con gli occhi dei giapponesi o attraverso il punto di vista dei patriottici americani, ed in entrambi i casi non assisteremo ad una precisa ricostruzione degli eventi quanto piuttosto ad una narrazione frutto di fiction, basata però sugli avvenimenti storici più importanti. Le due campagne, inoltre, non avranno missioni espressamente in comune: l'avventura nipponica prenderà il via in concomitanza con l'attacco a Pearl Harbor, mentre quella statunitense inizierà poco dopo i fatti delle Midway ad ostilità ampiamente in corso. Sperando che Microsoft includa presto Battlestations Pacific tra i titoli supportati ufficialmente da Xbox One, vi rimandiamo alla nostra recensione nel caso foste curiosi di scoprire ulteriori dettagli sul prodotto di Eidos Bulgary.

Crysis 3, ultimo capitolo della serie di Sparatutto in prima persona sviluppati da Crytek, è il titolo che chiude ufficialmente i nuovi Games With Gold e sarà scaricabile gratuitamente su Xbox 360 dal 16 Settembre fino al 30 dello stesso mese. Nel titolo saremo chiamati a seguire nuovamente le vicende del soldato armato di nanotuta dal nome in codice Prophet, impegnato questa volta in una missione che lo vedrà riscoprire la propria umanità e mettere in atto una brutale vendetta ai danni della civiltà extraterrestre che ha sconvolto l'intero pianeta. L'avventura è ambientata quasi interamente in una New York sconvolta dalla distruzione e punteggiata dalle gigantesche cupole del Liberty Dome, dove il nostro protagonista sarà chiamato ad adattarsi ad ogni situazione sfruttando le peculiari abilità della corazza. Potremo infatti renderci temporaneamente invisibili per sgattaiolare alle spalle dei nemici ed eliminarli furtivamente, oppure scegliere un approccio più diretto e potenziare al massimo la nostra armatura così da resistere il più possibile agli attacchi avversari. Proseguendo nella campagna single player scopriremo la verità che si cela dietro al massacro della nostra squadra, e cercheremo allo stesso tempo di ristabilire il potere della volontà umana in un pianeta ormai allo sbando. Rimandandovi alla recensione, vi ricordiamo che a partire dal mese di Novembre Crysis 3 sarà scaricabile e giocabile anche su Xbox One nell'ambito della retrocompatibilità dei giochi 360.