The Evil Within 2 Adesso online

Giochiamo in diretta con la nuova avventura di Sebastian!

Rubrica Le notizie Videogiochi della settimana - 31 Ottobre 2015

Una settimana all'insegna della Paris Games Week, con l'annuncio di Gran Turismo Sport, Detroit Become Human, il posticipo di Mirror's Edge: Catalyst e i risultati di vendita di PlayStation 4.

rubrica Le notizie Videogiochi della settimana - 31 Ottobre 2015
Articolo a cura di

Videogame News ritorna anche questa domenica per raccontarvi le notizie più importanti della settimana appena trascorsa. Martedì 27 Ottobre Sony Computer Entertainment ha tenuto la sua conferenza alla Paris Games Week, annunciando diversi progetti inediti come Detroit: Become Human di Quantic Dream e Gran Turismo Sport, titoli che usciranno prossimamente in esclusiva su PlayStation 4. Sul fronte Nintendo, invece, la casa di Kyoto ha svelato il suo primo titolo mobile, chiamato Mitomo e in arrivo entro marzo dell'anno prossimo, mentre Electronic Arts ha comunicato il posticipo dell'atteso Mirror's Edge: Catalyst. Su Videogame News troverete questo e molto altro ancora, insieme alle Top e le Flop News e ad alcuni degli articoli più importanti degli ultimi sette giorni.


Le novità della settimana


Lo sviluppo di Fallout 4 è ormai terminato, e sono molti i giocatori che si chiedono se Bethesda stia preparando un video gameplay da pubblicare prima del lancio. La risposta a questa domanda, tuttavia, è negativa, in quanto la software house non ha pianificato la pubblicazione di nessun filmato in-game. In attesa dell'arrivo di Fallout 4, fissato per il 10 novembre su Pc, PS4 ed Xbox One, dovremo quindi farci bastare il materiale diffuso in occasione dello scorso E3 di Los Angeles.

Si ritorna a parlare di Microsoft: già da tempo circolano in rete diverse indiscrezioni sul futuro del brand Xbox, che nel corso dei prossimi anni dovrebbe acquisire sempre più la forma di un servizio piuttosto che di una vera e propria console da gioco. In uno dei suoi ultimi Tweet, il capo della divisione Xbox Phil Spencer ha deciso di esporsi in prima persona, dichiarando che secondo lui Xbox One non sarà l'ultima console da gioco della casa di Redmond e che sarà sostituita da un erede. Sempre in questa occasione Spencer ha rivelato che la data di debutto ufficiale della New Xbox One Experience verrà svelata presto, e probabilmente già dal mese prossimo i giocatori potranno avere accesso ad una dashboard completamente rinnovata e a caratteristiche molto richieste come la retrocompatibilità con Xbox 360.

Dopo la decisione dello scorso Agosto di posticipare l'uscita di Star Fox Zero, Nintendo si è limitata a dichiarare che il gioco vedrà la luce entro la fine del primo quarto del 2016 in esclusiva su Wii U. Tuttavia un negozio danese ha aggiornato di recente i propri listini, aggiungendo una data d'uscita alla pagina prodotto del gioco: 26 febbraio del prossimo anno. Non è raro che alcuni negozi lascino trapelare erroneamente annunci di questo tipo prima del tempo, ma come sempre si tratta di notizie non confermate e da prendere con assoluta cautela. Rimaniamo in attesa di informazioni ufficiali da parte di Nintendo, che arriveranno probabilmente entro la fine del 2015.


Uno degli annunci più importanti della Paris Games Week è senza dubbio Detroit Become Human, nuovo progetto della software house francese Quantic Dream in arrivo esclusivamente su PlayStation 4. Il titolo, di cui al momento abbiamo pochissime informazioni, è nato dalla tech demo presentata su PS3 nel 2012 e racconterà la storia di un robot in fuga dalla società che riversa tutto il suo odio sulle macchine di nuova generazione. Lo sviluppatore David Cage ha dichiarato inoltre che con Detroit il team si allontanerà dalle esperienze provate con i titoli precedenti, proponendo una sua personalità unica e consentendo alle azioni dei giocatori di lasciare un impatto significativo sulla narrazione e sul mondo di gioco.



Un'altra delle sorprese dell'evento parigino di Sony è Gran Turimso Sport, nuovo racing game in sviluppo esclusivamente su PlaytStation 4 presso gli studi di Poliphony. Nel momento in cui scriviamo ci sono pochi dettagli su questa produzione, se non che non si tratta effettivamente del settimo capitolo del franchise e che sarà basato principalmente sulle competizioni online. La beta si aprirà ufficialmente nei primi mesi del 2016, e quando il gioco completo verrà pubblicato sarà presente anche il supporto al visore PlayStation VR.



Dopo diverse settimane di rumor, Nintendo ha annunciato durante l'ultima riunione con gli azionisti il suo primo gioco mobile, intitolato Miitomo. Tatsumi Kimishima (nuovo presidente della compagnia), ha rivelato che il titolo permetterà agli utenti di creare un Mii personalizzato con cui girovagare nel mondo di gioco e comunicare con altre persone. Un concept simile a quello di "Piazza Mii", quindi, che sfrutterà le potenzialità dei dispositivi Android e iOS per consentirci di rimanere facilmente in contatto con nuovi amici virtuali. Miitomo uscirà a marzo 2016, anche se il lancio era previsto originariamente per la fine dell'anno in corso.


Top & Flop News

Il top di oggi non possiamo che assegnarlo a 343 Industries: con Halo 5 Guardians la software house americana riesce a soddisfare gli appassionati di vecchia data del franchise, offrendogli una campagna solida e un comparto multiplayer curatissimo e in grado di rivaleggiare con quello proposto dalla trilogia storica. Abbandonando le Armor Abilities introdotte su Reach e tornando a concentrarsi su un gameplay schietto e pulito: Halo 5 dimostra non soltanto un carattere deciso, ma anche la capacità di adattarsi alle esigenze di un'ampia fetta di pubblico.


Il flop odierno spetta invece ad Electronic Arts: tramite un post sul proprio sito ufficiale, la compagnia ha annunciato che Mirror's Edge Catalyst uscirà ufficialmente il 24 Maggio 2016, e non più all'inizio dell'anno prossimo come annunciato ufficialmente. Il team si è posto l'obiettivo di realizzare una grande città da esplorare piena di panorami mozzafiato, imponenti grattacieli e tunnel misteriosi, e il tempo a disposizione non sarebbe bastato per rendere il titolo perfetto in ogni sua parte. Questi mesi in più verranno utilizzati dalla software house per assicurarci che quando gli utenti entreranno nell'enorme città di Glass vivranno un'esperienza interessante, impressionante e memorabile.


Gli articoli della settimana

La settimana appena trascorsa si è aperta nel migliore dei modi con la recensione di Halo 5 Guardians per Xbox One: l'ultima fatica di 343 Industries si è rivelata eccezionale soprattutto nel comparto multiplayer, ma anche la campagna appare curata e divertente soprattutto nelle difficoltà più elevate. Passando invece a PlayStation 4 vi proponiamo la review di Tales of Zestiria, a cui segue quella dell'eccezionale Divinity Original Sin - Enhanced Edition. Agli utenti PC consigliamo invece la lettura delle recensioni di Warhammer End Times Vermintide e Kingdom, mentre su console portatile troverete il nostro parere su Persona 4: Dancing All Night.