Rubrica Le notizie della settimana - 8 Novembre 2015

La versione console di Overwatch, i dettagli sull'ipotetico Alan Wake 2 e il grande successo commerciale del progetto Halo 5: Guardians. Scoprite le novità più importanti della settimana scorsa settimana.

rubrica Le notizie della settimana - 8 Novembre 2015
Articolo a cura di

I sette giorni appena trascorsi sono stati portatori di alcuni annunci davvero interessanti: innanzitutto Blizzard ha annunciato le versioni PlayStation 4 ed Xbox One di Overwatch, confermando inoltre che il gioco arriverà in formato retail (e a prezzo pieno) nel corso del prossimo anno. Electronic Arts ha colto invece l'occasione per annunciare finalmente la data d'uscita dell'interessante Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2, mentre Sam Lake di Remedy ha svelato durante un'intervista che in futuro i giocatori potranno mettere le mani su un seguito dell'apprezzato Alan Wake, senza dare tuttavia alcuna informazione sulle piattaforme né tanto meno sul periodo di pubblicazione. Continuate a leggerci su Videogame News per scoprire anche le notizie Top e Flop di questi ultimi giorni, accompagnate dagli ultimi articoli della nostra Redazione.

Le novità della settimana

I rumor dei giorni scorsi sono stati confermati: Activision-Blizzard ha annunciato nel corso della Blizzcon 2015 che Overwatch uscirà nella primavera dell'anno prossimo su PC, Xbox One e PlayStation 4. La data d'uscita purtroppo non è ancora nota, ma il publisher darà presto il via ai pre-order che daranno diritto alla skin Noir per il personaggio Widowmaker. La compagnia ha svelato inoltre che, almeno attualmente, non sarà prevista una versione Mac a causa di alcune questioni tecniche che rendono difficile sviluppare e supportare il gioco per i computer Apple.

Ritorniamo a parlare di Fallout 4: in un'intervista sull'ultimo numero di Game Informer, il direttore del gioco Todd Howard ha svelato qualche retroscena sull'ultimo e attesissimo capitolo della saga di RPG post apocalittici. Veniamo a sapere che nel mese di marzo 2015 Bethesda ha assunto Joh Hamrick, uno sviluppatore che dopo aver lasciato Bungie si è unito alla software house del Meryland nel ruolo di senior system, con il compito di modellare nel migliore dei modi il gunplay del gioco e porre rimedio ad una delle maggiori criticità dei capitoli precedenti. Fallout 4 sarà disponibile a partire dal 10 novembre su PC, PlayStation 4 ed Xbox One, ed in quest'ultima versione sarà disponibile un codice per riscattare gratuitamente la versione Xbox 360 di Fallout 3.

Sam Lake di Remedy ha partecipato recentemente ad una sessione di domande e risposte organizzata da Game Informer USA, ed in questa occasione il co-fondatore della software house ha rivelato che in futuro i giocatori saranno in grado di mettere le mani su Alan Wake 2, confermando di fatto l'esistenza del progetto. Un prototipo del gioco esiste in realtà già dal 2010, anche se i lavori sono rimasti fermi per molto tempo anche a causa del grande impegno dello studio sul nuovo Quantum Break in arrivo su Xbox One ad aprile. Di conseguenza potremo aspettarci una nuova avventura dello sfortunato scrittore soltanto dopo che l'azienda avrà portato a termine i lavori già in cantiere. Non è ancora chiaro come Remedy finanzierà lo sviluppo di Alan Wake 2, ma lo studio già in passato non ha escluso la possibilità di realizzare una campagna Kickstarter per raccogliere i fondi necessari.

Sony Computer Entertainment e From Software hanno annunciato l'arrivo di un nuovo aggiornamento gratuito dedicato a Bloodborne e caratterizzato da diversi elementi inediti, tra cui nuovi personaggi e la possibilità di affrontare l'avventura accompagnati dagli NPC. Utilizzando l'inedito Bastone della League, infatti, i giocatori saranno in grado di evocare i personaggi non giocanti e affrontare le molteplici difficoltà di Yharnham in compagnia dell'intelligenza artificiale. La software house non ha rivelato la data di lancio per l'update in questione, pubblicando però tre screenshot che potrete ammirare su Everyeye.it. Ricordiamo infine che The Old Hunters, la prima e unica espansione prevista per il titolo, arriverà il prossimo 24 Novembre.

Electronic Arts e PopCap Games hanno appena annunciato che Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2 sarà disponibile per l'acquisto a partire dal 26 Febbraio dell'anno prossimo in Europa, su PC, PlayStation 4 ed Xbox One. Coloro che effettueranno il preorder del gioco riceveranno anche un bonus speciale chiamato "Grass Effect Z7 Mech", esoscheletro chiaramente ispirato alla serie di Mass Effect e creato in collaborazione con lo studio Bioware. Questo oggetti sarà disponibile sin da subito nel gioco, insieme ad un set di 14 nuove emotes utili per la personalizzazione delle piante e degli zombie.

Intervistati dai magazine giapponesi Dengeki PlayStation e Famitsu, gli sviluppatori Yoko Taro e Yosuke Saito hanno condiviso con il pubblico diverse informazioni legate a NieR Automata, promettente action game in arrivo esclusivamente su PlayStation 4. Veniamo a sapere che i protagonisti dell'avventura saranno tre, e nel gioco ci saranno dei sistemi chiamati "Pods" che assisteranno gli utenti nel combattimento ravvicinato e potranno conversare anche con i personaggi principali. Il team sta prendendo in considerazione l'idea di renderli personalizzabili, anche se nulla è stato deciso in tal senso. Per quanto riguarda invece il legame col primo capitolo, i collegamenti col prequel ci saranno ma soltanto leggermente, e in questo modo gli sviluppatori vogliono assicurarsi che anche coloro che non hanno giocato all'originale NieR possano comprendere perfettamente l'intreccio narrativo. Infine le prossime informazioni sul titolo verranno condivise nel corso della prima vera, e lo stesso Yoko Taro spera di poter fare il prossimo grande annuncio in Giappone dove, probabilmente, scopriremo anche la data d'uscita.

Top & Flop News

Il top di oggi spetta ancora una volta ad Halo 5: Guardians. Microsoft ha annunciato che lo sparatutto sviluppato da 343 Industries ha registrato il più grande lancio nella storia del franchise, incassando ben 400 milioni di dollari con le vendite di hardware e software, risultando quindi il gioco per Xbox One venduto più rapidamente di sempre. Grazie al successo di questo episodio, la serie ha raggiunto quota 5 miliardi di dollari incassati dal 2001 ad oggi, e Guardians ha conquistato anche il titolo di gioco First Party di maggior successo nella storia console, nonché il più giocato su Xbox LIVE nella settimana di lancio.

Il flop di oggi lo assegniamo a Warner Bros: La compagnia ha pubblicato diversi giorni fa la patch correttiva per la versione PC di Batman: Arkham Knight, grazie alla quale il gioco è ritornato finalmente in vendita su Steam. Purtroppo non tutto sembra essere andato per il meglio, dato che molti problemi tecnici persistono e non tutti gli acquirenti riescono a godere pienamente del prodotto. Per questo motivo il publisher ha deciso di rimborsare tutti coloro che ne faranno richiesta, e i giocatori potranno quindi esigere la restituzione della cifra spesa indipendentemente dalle ore giocate.

Gli articoli della settimana

La settimana appena conclusa si è aperta con la recensione di Call of Duty: Black Ops III, ultimo capitolo del franchise sviluppato da Treyarch che presenta il solito comparto multiplayer ricchissimo ed assuefacente accompagnato da un'offerta single player sicuramente più corposa rispetto al passato (anche se non del tutto convincente dal punto di vista narrativo). Parlando sempre di recensioni, vi proponiamo anche il nostro parere su Need for Speed, reboot della celebre saga automobilistica curato dagli sviluppatori di Ghost Games. Direttamente dal Blizzcon 2015 arrivano invece gli hands- on di Overwatch e di Heroes of the Storm, mentre sul fronte delle console Nintendo troverete la recensione di Chibi-Robo! Zip Lash per le console della famiglia 3DS.