Rubrica Le Novità della Settimana - 12 Ottobre

Tutti i fatti videoludici più importanti della settimana, dalle news su Halo 5 ai problemi di risoluzione per Unity

rubrica Le Novità della Settimana - 12 Ottobre
Articolo a cura di

Puntuale come ogni domenica, EveryWeek torna anche oggi per riassumere le notizie più importanti relative al mondo videoludico della settimana appena trascorsa. In questi ultimi sette giorni abbiamo ricevuto nuove informazioni per l'attesissimo Halo 5: Guardians, nonché dettagli certi sulla risoluzione di Assassin's Creed: Unity. Come se non bastasse, mercoledì scorso è stato il giorno in cui Driveclub è finalmente uscito nei negozi di tutto il mondo: il lancio è stato però funestato da problematiche piuttosto fastidiose, che hanno impedito a molti utenti di giocare online.

Le novità della settimana

David Dague, il community manager di Bungie, ha spiegato di recente che la software house sta pensando di introdurre un sistema di matchmaking per i Raid di Destiny. Questa particolare modalità è stata pensata per essere fruita da team molto affiatati e composti da sei persone, e per portare a termine la missione in esame è necessaria la perfetta sincronizzazione di tutti gli elementi del gruppo. Tuttavia la compagnia ha notato che sono stati molti gli utenti a completare il raid con perfetti sconosciuti, e da qui è nata l'ipotesi di implementare un sistema di ricerca casuale al fine di completare le squadre. Rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi.

Mike Colter, l'attore che interpreta l'agente Locke nel serial Halo: Nightfall, ha confermato che il suo personaggio sarà giocabile nel prossimo Halo 5 Guardians, e rappresenterà inoltre una delle figure principali all'interno della trama. Sembra quindi che 343 Industries voglia riproporre lo stesso dualismo già visto in Halo 2, dove lo storico protagonista Master Chief venne affiancato dall'Arbiter, a cui furono dedicati molti livelli della campagna principale. La software house ha inoltre rivelato che nei prossimi capitoli della serie molto probabilmente non verranno più utilizzati i numeri, ed infatti la parola "Guardian" in Halo 5 è stata inserita proprio allo scopo di preparare gli utenti a questo particolare cambiamento.

Rimanendo in tema Microsoft, i laboratori della casa di Redmond sono al lavoro su un nuovo progetto per la realtà virtuale, che rappresenta un'evoluzione del particolare sistema IllumiRoom presentato qualche anno fa. Si tratta essenzialmente di una tecnologia chiamata RoomAlive, che secondo le intenzioni del colosso statunitense dovrebbe permettere di trasformare la stanza in un ambiente di gioco interattivo, sfruttando telecamere, proiettori e sensori di movimento. Allo stato attuale si tratta soltanto di un concept, ma non è escluso che in un eventuale futuro questa tecnologia possa essere integrata anche su Xbox One.

Telltale Games ha annunciato che The Wolf Among Us farà il suo debutto su Xbox One e PlayStation 4 a partire dal prossimo 7 Ottobre in Europa, esattamente tre giorni dopo la data prevista per il mercato statunitense. Il titolo sarà disponibile sia in versione retail che digitale, e consentirà agli utenti di vivere le bizzarre avventure di Bigby Wolf, in un mondo ispirato alla serie di fumetti Fables ideata da Bill Willingham.

The Last of Us è stato senza alcun dubbio uno dei giochi più apprezzati per la passata generazione di console, e tantissimi fan hanno più volte chiesto a gran voce lo sviluppo di un sequel. Evan Wells, co-presidente di Naughty Dog, si è però espresso in merito, affermando che il team si metterà al lavoro sull'ipotetico sequel solo qualora ci siano delle buone idee su cui basarsi: il team non vorrebbe mai lavorare ad un progetto che risulterebbe invece forzato e dunque qualitativamente inferiore al capostipite. E' chiaro, dunque, l'intento della compagnia di raccontare un'avventura che sia ispirata ed originale, piuttosto che sfruttare commercialmente il brand con l'uscita di nuovi esponenti.

Ubisoft ha annunciato ufficialmente che l'atteso Assassin's Creed: Unity girerà a 900p e 30 frame al secondo sia su Xbox One che su PS4. A dispetto delle dichiarazioni dello scorso giugno, che volevano gli sviluppatori impegnati a raggiungere i 1080p e 60FPS su entrambe le console di nuova generazione, questo risultato finale non può che lasciare delusi. Come se non bastasse, la software house ha rivelato che questa combinazione tra frame e risoluzione è stata scelta come un vero e proprio "compromesso", al fine di garantire una perfetta parità grafica tra le piattaforme Sony e Microsoft.

Top e Flop

Il Top di questa settimana lo assegniamo a Warner Bros e Monolith Productions: La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor è stato elogiato praticamente all'unanimità da critica e pubblico ed ha avuto anche un ottimo riscontro economico nel Regno Unito, paese nel quale ha realizzato il miglior lancio di sempre per un titolo dedicato al Signore degli Anelli. Il 56% delle copie è stato venduto su PS4, il 41% su Xbox One ed il restante 3% su PC. Nonostante il nuovissimo FIFA 15 sia saldamente in testa alla classifica britannica, è possibile affermare senza timore di smentita che si tratta di un ottimo debutto per l'avventura del Ramingo Tallion. Vi ricordiamo inoltre che il 21 Novembre saranno pubblicate le versioni PS3 ed Xbox 360 del gioco.

Il Flop odierno spetta invece ad Evolution Studios. La compagnia ha pubblicato l'8 Ottobre Driveclub in esclusiva su PlayStation 4, trovandosi di fronte tuttavia a problemi imprevisti sul fronte dell'infrastruttura online. A causa del grande (e forse inaspettato?) successo del racing game, i server della produzione sono letteralmente collassati, rendendo impossibile la fruizione del multiplayer competitivo e di tutti gli aspetti social sui è basata l'intera produzione. Questa situazione ha anche portato al posticipo a tempo indeterminato dell'edizione PS Plus, nonché della companion app per dispositivi android ed iOS. Le criticità di cui vi abbiamo parlato verranno risolte probabilmente nel corso dei prossimi giorni, ma ciò non toglie che il lancio di uno dei titoli più attesi su PlayStation 4 avrebbe dovuto ricevere delle attenzioni decisamente maggiori.

Gli articoli della settimana

Sul fronte degli articoli, la scorsa settimana si è aperta ovviamente con la recensione di Driveclub, il racing game di Evolution che si è dimostrato un prodotto piuttosto interessante. Passando al tema "remastered" tanto caro a questa generazione, invece, abbiamo recensito Sleeping Dogs: Definitive Edition, la versione riveduta e corretta del buon free roaming uscito due anni fa. Rimanendo sempre in tema di recensioni, vi proponiamo anche quella di Ryse: Son of Rome su PC e di Skylanders: Trap Team.